La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Fare Il Compost Con I Rifiuti Organici Prodotti A Casa

La trasformazione dei rifiuti organici in fertilizzante per le piante è nota come compostaggio. La funzione principale di questo materiale è di fornire sostanze nutritive al terreno del giardino o dell'orto. Il nostro post di oggi illustrerà i passaggi per creare un angolo di compostaggio nella vostra casa.

Come fare il compost con i rifiuti organici prodotti a casa: fare

1 - Scegli il contenitore
Scegli dove mettere il materiale organico - puoi dal gelato, secchiello, ciotola, barattolo di vernice - e fare diversi buchi sul fondo, possono avere dimensioni diverse. √ą attraverso questi fori che passa la poltiglia (liquido rimosso dalla decomposizione di materiale organico). Questa sospensione pu√≤ essere riutilizzata come fertilizzante ad alto potenziale - per questo diluire nel seguente rapporto: 1 bicchiere di letame a 9 bicchieri d'acqua - oppure raccoglierlo e restituirlo al compost.

2 - Raccolta del liquame
Dovresti riservare un'altra pentola o una ciotola poco profonda da mettere al di sotto di quella dove va il materiale organico, dato che √® l√¨ che verr√† raccolto il liquame. √ą importante che i contenitori non abbiano un contatto diretto, poich√© il letame deve versare nell'altro vaso.

3 - In sella al compost
√ą estremamente importante osservare questo passaggio per il successo del composter. C'√® un modo che facilita e accelera il processo di decomposizione del materiale, gli strati.
Ci√≤ che regola l'azione dei microrganismi che decompongono il materiale √® il rapporto di tre a uno, di carbonio e azoto. Il carbonio √® la sostanza secca, come cartone, ghiaia, segatura, foglie secche e detriti di erba. L'azoto √® il materiale bagnato, la stessa immondizia. Pi√Ļ piccolo √® il materiale che hai inserito nel composter, meglio √®. Inizia posizionando uno strato di materiale asciutto, quindi posiziona il materiale inumidito, ricopri un materiale asciutto e inumidisci leggermente. Lo strato superiore dovrebbe sempre essere asciutto, evitando il cattivo odore.
Nota: non coprire mai il compost e maneggiare sempre con i guanti.

4 - Tempo di attesa
Una volta impostata la struttura, √® ora di lasciarla andare. La fase di decomposizione, quando la temperatura interna pu√≤ raggiungere i 70¬į C, dura circa 15 giorni nel compostaggio domestico. In questo periodo non √® necessario spostarsi, dopo questo tempo √® molto importante ruotare, o addirittura cambiare il contenitore, fornendo ossigeno al processo.

5 - Concime pronto all'uso
Il tempo di attesa per raggiungere il fertilizzante finale varia, ma di solito rimane circa 2 o 3 mesi. Per determinare se sono pronti per l'uso, assicurarsi che la temperatura del compost sia la stessa o vicina alla temperatura ambiente e controllare se il colore è scuro e se l'odore è sporco.

Come fare il compost con i rifiuti organici prodotti a casa: rifiuti

Editoriale Video: Come fare il compost sul balcone senza compostiera

ÔĽŅ
Menu