La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Fare Un Piano Di Studio Personalizzato

Come fare un piano di studio personalizzato

Lo studio planner √® un piccolo taccuino con pagine specifiche per organizzare tutto ci√≤ che devi fare per studiare meglio e prendere voti pi√Ļ alti. Questo include date di revisione, lavori, sondaggi e altro. Ecco come creare un bene personalizzato per te, che stai combattendo per gli esami di ammissione all'universit√†, i titoli universitari, i laureati o le lauree magistrali.

Puoi persino comprare un pianificatore a un fermo. Tuttavia, il vantaggio di ciò che hai fatto è che saranno inclusi solo i campi che ti interessano. E in un modo che sei sicuro di capire senza rischiare di perdersi.

Il vantaggio di un programmatore di carta è che è sempre a portata di mano. Non è necessario avviare il computer o accedere al telefono. Inoltre, tutto è solo per stampare un'altra pagina necessaria e unirsi al resto del pianificatore.

Cosa è importante includere nel tuo pianificatore di studio

pagine del pianificatore

Questa è la domanda essenziale. Prima di aprire il computer dalla creazione delle pagine con i campi, è necessario decidere quali saranno.

Se in futuro vuoi guadagnare denaro facendo pianificatori per i tuoi colleghi, dovresti sapere che la cosa pi√Ļ importante √® organizzare la pianificazione secondo le abitudini e le esigenze di coloro che la useranno.

Se bilanciate pi√Ļ di un corso, o anche istituzioni educative, pensate se vorrete fare un pianificatore per ogni corso o se preferite avere sempre una panoramica della vostra pianificazione.

Ad esempio, puoi creare un pianificatore per il tuo laureato e un altro per il tuo corso di spagnolo. Oppure, se preferisci, per organizzare meglio, unirli.

Sample Study Planner

Oltre ai giorni della settimana e alle ore di lezione per ogni materia, produci fogli con date di prova, letture importanti, lezioni extra e altre attività correlate.

Il pianificatore conta con l'orario delle lezioni, il programma mensile, lo studio settimanale, il pianificatore giornaliero con la marcatura delle attività e le letture importanti, il pianificatore della lettura, l'annotazione delle date dei test e dei lavori e molto altro ancora.

Il tuo pianificatore può contare su:

  • Coprire, contemplando il corso corrente e l'anno e i dati personali
  • Dati del semestre, per elencare le materie per semestre
  • Vista settimanale con orari delle lezioni. Effettua la visualizzazione mensile solo se necessario.
  • Pagina per programma di studio, per pianificare quale materia ha la priorit√† sugli altri negli studi
  • Pagina contenente tutte le classificazioni contrassegnate con lo spazio per la nota
  • Pagina "I miei studi", esclusiva dei dettagli, per disciplina, libri e pagine da studiare, dispense, ricerche su internet, ecc.
  • Pagina con l'elenco delle letture suggerite
  • Pagina per organizzare progetti e lavori specifici

Questo, ovviamente, è solo un suggerimento. Il grande vantaggio è creare nuove categorie in base alla propria organizzazione.

Come fare il tuo pianificatore

penne pianificatore

Una volta pianificato il piano è ora di metterlo su carta. Prima di ciò, ovviamente, è necessario creare le pagine con i campi vuoti appropriati.

Scegli un programma con il quale hai pi√Ļ abilit√†. Pu√≤ essere Word, Excell o anche Corel o Photoshop. Se hai capacit√† artistiche, dai ai titoli e alle scatole pi√Ļ grazia usando diversi tipi di carattere e colori.

Per risparmiare toner, scegliere di stampare tutto in bianco e nero. Se si desidera utilizzare le combinazioni di colori per differenziare le pagine in diversi capitoli, utilizzare carta A4 colorata al momento della stampa.

√ą molto importante essere realistici e aggiungere spazio sufficiente per adattare tutte le note necessarie. In altre parole, i campi devono essere generosamente pianificati.

Una volta stampato, è possibile associarlo a un elemento grafico o allegarlo a raccoglitori, clip o graffettarlo.

Utilizzo del pianificatore

Il tuo pianificatore è come un'agenda. Deve sempre camminare con te.

√ą importante evidenziare alcune informazioni. Per questo hai marcatori colorati o anche nastri washi colori semplici traslucidi.

Se preferisci, rimuovi le pagine di corsi, valutazioni o lavori completati e salvali in un raccoglitore che funzionerà come un file. Ciò faciliterà la consultazione dei problemi che devono ancora essere affrontati.

Editoriale Video: PDP. Il Piano didattico personalizzato per i bambini con disturbi di apprendimento

ÔĽŅ
Menu