La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Realizzare Un Pavimento Interbloccato? Esecuzione Del Piano!

Come realizzare un pavimento interbloccato? Esecuzione del piano!

Piano ad incastro...

Questi suggerimenti hanno lo scopo di darvi un'idea del lavoro, sono destinati a supportare le opere di pavimentazione con blocchi prefabbricati in calcestruzzo.

Non sostituiscono o rinunciano al progetto di pavimentazione che deve avere almeno il dimensionamento del pavimento per le condizioni date e le specifiche dei materiali e l'esecuzione.

Crea i blocchi

Realizza i blocchi per il pavimento in cemento aggiungendo 1 parte di Xadrez Powder per ogni 5 parti di cemento durante l'omogeneizzazione della massa, realizza il pavimento nelle forme e lascia la cura prima di applicarlo.

Al momento dell'acquisto, notate la qualità e testate il suono

Prendi due pezzi e picchiati a vicenda.
Parti compatte (robuste) producono suoni striduli (suono metallico).

Le parti deboli e porose producono suoni morbidi (suoni di choc).
Guarda il video...

Spessore di parti in calcestruzzo

: raccomandazioni (PCA)

• 60 mm per il traffico leggero
• 80 mm per il traffico di veicoli commerciali e altri veicoli pesanti
• 100 mm o 120 mm per situazioni di traffico molto intenso

strati per il pavimento interbloccato

fonte: Blocobrasil

livelli

I contenitori potrebbero essere nel livello della superficie del pavimento o sopra di esso.

La condizione ideale è che il confinamento sia una parete verticale a contatto con i blocchi interbloccati.
Dovrebbero essere calcestruzzo buona qualità e ben rifinita.

Per questo motivo, è auspicabile che siano preformati o stampati sul posto e che di norma debbano essere fabbricati con una resistenza caratteristica a compressione semplice (fcK), misurata a 28 giorni di età, uguale o superiore a 25 MPa.

piano di collegamento - livello per la posa del filo

piano di collegamento - livello per la posa del filo

Posizionamento di confinamento esterno (cordolo)

Devono essere saldi, senza rischio di disallineamento e di altezza sufficiente per penetrare nello strato di base.

Quando il contenimento interno è vicino a un dispositivo di drenaggio del pavimento, devono avere pareti di drenaggio, cioè attraversate da tubi di 12 mm di diametro ogni 25 cm, posti al livello del letto di sabbia di insediamento dei blocchi, essendo presi cura di proteggerli con una coperta per impedire alla sabbia di fuoriuscire.

allevamenti

confinamento del pavimento interbloccato

confinamento del pavimento interbloccato

La pavimentazione ad incastro deve avere contenimenti laterali che evitino lo slittamento dei blocchi, sia durante le fasi di compattazione durante la costruzione, sia durante la vita utile del traffico, mantenendo la continuità dello strato di blocchi di cemento evitando la separazione tra loro e la perdita dell'interblocco.

Il confinamento è quindi una parte fondamentale della pavimentazione ad incastro.

Esistono due tipi di confinamento:
l'esterno, che circonda il pavimento al suo perimetro (solitamente grondaie e mezzi fili) e l'interno, che circonda le strutture al suo interno (chiusini, grondaie, giardini, ecc.).

Essi devono essere costruiti prima della posa dello strato di sabbia di posa dei blocchi di cemento in modo da posizionare la sabbia e i blocchi all'interno di una "scatola", il cui fondo è la superficie compattata della base e le pareti sono le strutture di contenimento.

Incontro con la pavimentazione ad incastro

Incontro con la pavimentazione ad incastro

All'incontro del pavimento interbloccato con un altro tipo di pavimento o con una strada sterrata, una trave di confinamento in calcestruzzo con una larghezza minima di 15 cm e un'altezza sufficiente per penetrare almeno 20 cm sotto lo strato di sabbia dei blocchi.

Nel caso della costruzione di marciapiedi mediante strisce, devono essere costruiti dei confini longitudinali che possono essere definitivi o provvisori.

Quelli definitivi avranno le stesse caratteristiche delle travi in ​​cemento costruite negli incontri con altri tipi di marciapiedi; quelli provvisori possono essere costituiti da una rigida struttura in legno o da un profilo in acciaio, che viene ritirato quando il posizionamento dei blocchi avanza.

Video: Interlocking Floor - Esecuzione

fonte: abcp.org.br / sbrt

Editoriale Video: Costruire un muro di mattoni Eurobrick


Menu