La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Organizzare Un Brunch A Casa

Come organizzare un brunch a casa

Il brunch è una sorta di unione tra colazione ("colazione") e pranzo ("pranzo"). Inizia a essere servito nella seconda metà della mattinata e può rimanere fino a tarda sera, mescolando elementi dei due pasti. Sempre più persone scelgono di celebrare le occasioni speciali attorno a un tavolo da brunch, che è sempre abbastanza buono. Impara come preparare un brunch indimenticabile!

La parola chiave del brunch è varietà. Fa la transizione tra i primi due pasti del giorno: non è semplice come una colazione, né pesante come un pranzo. È proprio lì nel mezzo.

Nonostante sia servito quotidianamente in bistro più sofisticati, a casa di solito succede nei fine settimana. Dopo tutto, le persone sono generalmente gratuite il sabato e la domenica.

Pertanto, è diventato più un'opzione per celebrare compleanni, battesimi, matrimoni, lauree e anche eventi aziendali. Date tradizionali come la Pasqua, la festa della mamma o la festa della mamma, e altre ancora sono diventate sempre più popolari con il brunch.

Formati brunch

fiori per il brunch

In generale il brunch viene servito nel formato buffet: un grande tavolo dove le persone servono e si siedono in altri luoghi. Se hai un cassettone a casa, puoi usarlo per rendere il cibo disponibile, dedicando il tuo tavolo da pranzo a piatti e vasi di fiori.
Se preferisci, metti sul tavolo le bevande: bollitori, latte, teiere e vasetti.

Tuttavia, quando il brunch è fatto in casa, il più comune è semplicemente quello di rendere il cibo disponibile sul tavolo da pranzo stesso. Dato che offrirai molte opzioni di piatti, ricordati sempre di rimuovere i vuoti e fare spazio a nuove opzioni o porzioni.

Nel caso in cui si desideri perfezionare un po 'di più, rendendo l'occasione qualcosa di più formale, assumere i camerieri per servire i piatti agli ospiti seduti.

Puoi sempre brunch in un'area aperta, come un portico, un giardino o anche festa in piscina, vicino alla piscina. Questo può essere particolarmente affascinante.

Come impostare il tavolo del brunch

Poiché il brunch in genere sottolinea un'occasione speciale, prepara la tavola con ciò che hai di meglio in termini di stoviglie, bicchieri e posate. Caprica, anche, nella tovaglia e nella sua decorazione.

I colori pastello, più leggeri e più allegri, sono perfetti per l'occasione, che inizia al mattino. I fiori naturali completano il clima di freschezza.

Nessun uso di articoli usa e getta! Sebbene sia un'occasione più rilassata, il brunch dovrebbe essere pieno di stile. Fai offerte su assi di legno, giradischi, coltelli speciali per formaggio e tutti i pezzi specifici per servire cibi diversi.

Cosa servire in un brunch: le nozioni di base

cibo per il brunch

Il mix di colazione e pranzo rende il menu del brunch piuttosto privato. Un buon modo per iniziare è pensare a tutti gli articoli che fanno parte di una colazione in un buon hotel, per esempio.

Per esempio, offri almeno due qualità di formaggi, prosciutto, prosciutto di parma, petto di tacchino, blanquet e salame. Il piatto freddo dovrebbe essere molto vario.

Lo stesso accadrà con i pani. Francese, australiano, mais, formaggio, senza glutine, baguette, croissant e corposo sono buone scelte. Anche il pane tostato è essenziale.
Per passare su di loro, burro fatto a mano, cagliata, cereali di soia, miele, gelatine speciali. Cialde o frittelle sono indispensabili e possono essere deliziosi sciogliendo questi ingredienti.

Anche le uova sono essenziali. Può essere criptato o caldo. Salsicce per favore molti. Servili con salsa. Non dimenticare di fornire sale, pepe nero e alcune erbe essiccate come origano.

bevande per il brunch

Attenzione ai frutti! I più ricercati in un brunch sono papaya, arancia, fragole, melone, banana e ananas. Da loro puoi preparare succhi e vitamine, fondamentali per creare il menu.
E se il soggetto è un drink, è chiaro che caffè, tè, latte e mate non possono mancare. Includi anche un cioccolatino.

Per inciso, una curiosità. I brunch più tradizionali servono bevande alcoliche e persino frizzanti. Una bevanda classica è l'Aperol Spritz, che combina acqua frizzante e Aperol, condita con una fetta d'arancia e un sacco di ghiaccio.

Per dolcificare, zucchero bianco, zucchero di canna e dolcificante a base di sucralosio. Per alcuni, il miele può essere un'alternativa. Anche yogurt e latticini beneficiano.

Torte, torte, ciambelle, biscotti, cupcakes... gli oggetti dolci non possono essere lasciati fuori, mai!

panino al brunch

Ma non solo il brunch vive il brunch. È necessario che egli proponga anche il pranzo. Quindi passare ad alcuni piatti caldi. Puoi usare gli stessi ingredienti già citati nel capitolo precedente.

Puoi mettere insieme un panino con prosciutto di parma, formaggio Emmental e un uovo stellato sopra, gratinare in forno. O una tapioca sulla stessa linea.

Niente ti impedisce di includere quiche, insalata Waldorf, salmone affumicato o altri prodotti del genere.

Si consiglia inoltre di sostituire uno o l'altro articolo per la colazione rinforzato con un pranzo tipico. Il milkshake al cioccolato, il cupcake di una petit-gateau.

I brunch sono sempre unici perché combinano una varietà infinita di oggetti e sostituzioni creative.

Editoriale Video: COME PREPARARE UN BRUNCH | 4 IDEE SEMPLICI E VELOCI PER UN BRUNCH PERFETTO, GOLOSO E SANO


Menu