La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Organizzare I Giocattoli: Consigli Pratici E Idee Organizzative

I bambini crescono e il disordine si stabilisce, specialmente se di solito ricevono molti regali e non sanno molto bene come organizzare le loro cose. E tutti quelli che hanno figli, che siano piccoli o no, sanno che tenere in ordine la casa è una sfida. Vedi consigli pratici su come organizzare i giocattoli:

In modo che non impazzire di lasciare tutto al suo posto, anche se lo spazio è piccolo, controlla i suggerimenti che separiamo nell'articolo di oggi.

1. Pratica il distacco

Donazione di giocattoli

Questa regola si applica a tutto e tutti nell'organizzazione di una casa. Fai una selezione di ciò che può essere donato, rimuovi i pezzi persi e rotti, getta via ciò che può essere scartato. Se tuo figlio è già abbastanza maturo per comprendere il processo, includi i bambini in questa fase di pulizia, oltre a insegnargli come organizzare il loro spazio, mostri anche l'importanza di condividere ciò che hai con i meno fortunati. Se non ha ancora la maturità per farlo o soffre molto per rilasciare i giocattoli, allora è meglio affrontare il compito da solo per ora.

2. Separare oggetti e giocattoli in categorie

Giocattoli separati per categorie

Prova a separare i giocattoli per categoria, ad esempio, tutti i carrelli sono in un posto, gli animali imbalsamati devono anche stare insieme, le bambole vanno in un altro angolo e così via. Puoi separare gli articoli per taglia, per colore, per tipo, per come è più facile per te e per i tuoi bambini trovare ciò di cui hanno bisogno e organizzarli di nuovo.

3. Usa scaffali e scatole per organizzare i giocattoli

Usa scaffali e scatole per organizzare i giocattoli

Uno dei modi migliori per organizzare i giochi per bambini è quello di utilizzare scatole di plastica organizzatore con o senza coperchio. Piccoli oggetti come pezzi di Lego o blocchi di costruzione possono essere alloggiati in scatole con coperchio in modo che i piccoli pezzi non si perdano facilmente. Oggetti più grandi come bambole e carrelli possono essere riposti in scatole più grandi e scoperte per una più facile movimentazione o sugli scaffali. Queste scatole lasciano tutto a posto, sono facili da pulire e da maneggiare per i bambini.

4. Installare nicchie e cesti

Nicchie e cesti per l'organizzazione di giocattoli

Le nicchie sulle pareti sono buone opzioni per sistemare bambole, animali imbalsamati o elementi decorativi. E puoi usare cestini come quelli versati per posizionare oggetti più grandi. Il punto positivo è che i bambini possono facilmente vedere cosa c'è dentro e trovare gli oggetti che stanno cercando. Un'idea interessante è quella di utilizzare i cestelli di filo metallico e attaccarli al muro in modo che il bambino possa organizzare i propri effetti personali. Oltre a lasciare tutto al proprio posto, la stanza è una dolcezza.

5. Ripiano orizzontale per l'organizzazione di giocattoli

Ripiano orizzontale per l'organizzazione di giocattoli

Gli scaffali orizzontali sono grandi cose per organizzare i tuoi libri. Poiché sono sottili, le copertine sono esposte ed è più facile per il bambino identificare la pubblicazione se ancora non possono leggere. Attenzione quando li si attacca al muro, è importante che rimangano all'altezza del bambino in modo che l'accesso sia calmo.

Etichette per organizzare i giocattoli

Etichette per organizzare i giocattoli

Usa e abusa etichette su scatole, nicchie, vasi. Quindi è più facile identificare dove ogni cosa dovrebbe essere immagazzinata dopo che i bambini giocano. Per i bambini che sanno già leggere, è un altro modo per insegnare l'importanza di organizzare i loro oggetti. Per i bambini che sono nella fase di alfabetizzazione, i tag diventano un altro incentivo per la lettura. Se i bambini sono piccoli e non sanno leggere, scatta una foto e disegna un'immagine del contenuto della scatola.

7. Giocattoli sotto il letto

Giocattoli sotto il letto

Oggigiorno le stanze si stanno riducendo e gli spazi interni devono essere sfruttati bene. Se il letto dei bambini ha un free go nella parte inferiore, sistemare le scatole dei giocattoli, specialmente quelle che sono poco usate come costumi e grandi giochi, sotto il letto. Quando componi la camera da letto, prova a comprare un letto in scatola o cassetti che possono essere usati solo per organizzare questi oggetti.

8. Giocattoli dietro la porta

Giocattoli dietro la porta

Un altro accenno all'utilizzo dello spazio per piccole stanze: usa il retro della porta. Questa è un'area che può essere utilizzata per organizzare giocattoli, libri o altri oggetti per l'uso personale dei bambini. Ci sono gli organizzatori di tipo da scarpe in TNT o plastica che sono perfetti per l'installazione dietro la porta della camera da letto e lasciano gli oggetti visibili.

9. Materiali per la pittura

Materiali per vernici

Materiali che provocano sporcizia come vernici, argilla da modellare, colla colorata, glitter, suggeriamo che vengano lasciati insieme in una scatola e posti in alto come scaffali o nell'armadio. Così il bambino raccoglie questo tipo di oggetto solo con la supervisione di un adulto e riduce il disordine nella stanza.

10. DVD

DVD

I DVD possono essere disposti all'interno delle scatole con l'immagine del film, e poiché i pacchetti sono di dimensioni standard, è facile inserirli in un cassetto, scaffale o nicchia. Se hai poco spazio, scarta la confezione e posiziona i DVD in un supporto per CD che possa essere decorato nel modo desiderato dai tuoi bambini.

11. Barrette magnetiche per l'organizzazione di giocattoli

Magneti magici per l'organizzazione di giocattoli

Conoscete quelle barre magnetizzate che vedete molto in cucina per organizzare i coltelli? Perché possono anche aiutare nell'organizzazione dei giocattoli! Oggetti in ferro e metallo come i carrelli, ad esempio, sono esposti e organizzati allo stesso tempo.

Come creare l'abitudine all'organizzazione nei bambini

Nessun essere umano nasce preparato per tutte le sfide del mondo, quindi né i suoi figli né nessun altro bambino sono mai nati conoscendo l'importanza di mantenere i loro oggetti organizzati o come farli accadere.

Un suggerimento importante per creare l'abitudine di mettere in ordine i bambini è osservare il modo in cui è organizzato il bambino. Ogni persona ha il suo metodo, indipendentemente dal fatto che sia un bambino o un adulto, e con il suo bambino non sarà diverso.

Imporre il tuo modo di categorizzare gli oggetti e sentire che tutto è a portata di mano non è il modo migliore per agire, poiché la frustrazione per entrambi sarà grande. Il modo è identificare lo stile organizzativo del bambino e creare routine.

Stabilire regole e routine

Definisci insieme agli altri membri della famiglia la routine che il bambino deve seguire e le regole della casa. Per facilitare il processo, è possibile separare le attività al mattino, pomeriggio e sera.

Il bambino dovrebbe essere istruito chiaramente su ciò che gli adulti e gli altri residenti si aspettano da lei. Ad esempio, una delle attività del bambino dovrebbe essere quella di cambiare la divisa quando arriva da scuola e prima di giocare. E dopo aver giocato e prima di cena, dovresti conservare i giocattoli nei rispettivi luoghi.

Un altro suggerimento è di far capire al bambino che il disordine e la disorganizzazione sono dannosi non solo per se stessa, ma spesso non sa dove si trova un particolare oggetto o giocattolo, come per i genitori ei fratelli che devono convivere con la mancanza di ordine e giocattoli sparsi per tutta la casa.

E per finire, un altro buon consiglio per aiutare i tuoi figli a tenere giocattoli e altri oggetti personali organizzati è l'esempio. I bambini assorbono ciò che si trova nelle loro vicinanze, quindi non c'è motivo di chiedere a tuo figlio di essere meticoloso riguardo ai suoi effetti personali se non sei un grande esempio di riordino. Pensaci!

Editoriale Video: 39 IDEE E TRUCCHI FAI DA TE PER ORGANIZZARE LE COSE FACILMENTE


Menu