La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Piantare La Neve Di Montagna (Euphorbia Leucocephala)

Come piantare la neve di montagna (Euphorbia Leucocephala)

L'arbusto coperto di neve si distingue per la sua intensa fioritura bianca nei mesi dall'autunno all'inverno. È anche una pianta facile da mantenere che preferisce i climi miti.

Nome botanico: Euphorbia leucocephala Lotsy
Nome popolare: neve di montagna, vecchia parrucca, testa bianca, piuma, tra gli altri
Angiosperme - Famiglia Euphorbiaceae
Paese: Africa

Descrizione del prodotto

Pianta erbacea perenne, decidua, semilena e lattescente. Poiché è molto ramificato, può raggiungere un'altezza di 3,0 m.
Le foglie sono ovali stretti, che presentano insiemi attorno ai nodi.

neve di montagna

Montagna Snow Flower

I suoi fiori sono bianchi con piccoli petali a forma di stella, ciascuno accompagnato da una brattea bianca, raccolti in un'ampia e densa infiorescenza.

La fioritura avviene dall'autunno all'inverno.
Essendo questo, può essere coltivato in quasi tutto il territorio nazionale, ma negli Stati del Sud potrebbe presentare / manifestare suscettibilità al freddo sotto i 10° C in giorni successivi.

Coltivazione e come piantare neve di montagna o capelli vecchio stile

Adatto a temperature miti o tropicali, questa pianta apprezza i luoghi con molto sole, terreno ben fertilizzato e acqua regolare, ma non abbondante.

Per piantare, aprire una fossa più grande della zolla, riservando i 10 cm di terreno dalla superficie in un contenitore.
Quindi aggiungere il concime organico secondo necessità con fertilizzante per uccelli a circa 150 g per piantina, più 100 g di formulazione di fertilizzante granulato NPK 10-10-10 e 100 g di farina di ossa calcinate.

Mescolare bene e mettere parte nel fondo decompresso, sistemare la zolla e riempire i lati con la miscela.
E infine, la terra dal fondo del buco sarà finita.

Nella stagione calda versare un secchio d'acqua nella buca prima di piantare.
Dopo aver piantato bene l'acqua.

Come piantare la neve di montagna (Euphorbia Leucocephala): montagna

Piantine di euforbia leucophila

In periodi di pioggia, l'irrigazione deve essere distanziata.
Tuttavia, in estate o nella stagione secca, acqua ogni giorno con circa 1,0 litri di acqua per le piccole piante, aggiungendo più quantità alle piante adulte.

L'irrigazione dovrebbe essere fatta nella proiezione della chioma dove ci sono più radici per l'assorbimento.

Questa pianta accetta la potatura, anche se con un piccolo ritiro di rami, altrimenti diminuirà la quantità di fiori.

La stagione della potatura può essere fatta all'inizio della primavera, dopo la fine della fioritura.

Durante la potatura, fare attenzione ad avere la forma arrotondata, caratteristica delle piantine senza potatura.
Ritrarre i rami inferiori può sviluppare un piccolo albero, quando fornirà uno spettacolare effetto paesaggistico.

Fecondazione di Euphorbia leucocephala

La sostituzione dei nutrienti dovrebbe essere fatta in primavera, stagione in cui presenterà una maggiore crescita.

Per fare ciò, procedere come segue:
Mettere il granulato NPK della formulazione 4-14-08, circa 100 g / mol, mescolato con un po 'di composto organico.
Fai una piccola quantità sul pavimento attorno alla tettoia, metti la miscela lì e poi fai la doccia. Se ci si trova all'interno di un prato, raccogliere parti di levials intorno, mettere il fertilizzante misto, fare la doccia e sostituire la leiva.

Alberelli e propagazione della neve di montagna

La propagazione della neve di montagna è fatta da talee, sfruttando così le talee dalla potatura.

Per fare questo, immergere la punta delle talee nella radicazione di tipo AIA (acido indolo-acetico) o AIB (acido indolo-butirrico), lasciando durante la notte.
Poco dopo, seppellire la posta in palude umida in un luogo protetto dal sole e dalla pioggia.

Noterai che hai lanciato nuove foglie quando hai già sviluppato le radici.
È quindi possibile trapiantare in sacchi o vasi crescenti per crescere, portando a letto più tardi.

Il substrato di questa nave temporanea può essere uguale a quello utilizzato per la semina, come spiegato sopra.

tossicità

È un pianta tossica, come tutta la famiglia Euphorbiaceae.
Ciò significa che il contatto con la pelle può causare irritazione.

Durante la manipolazione o il taglio di rami utilizzare guanti impermeabili, come guanti in lattice usati per pulire la casa.
Un altro consiglio è quello di indossare una camicetta senza maniche, perché se si strofina sui paletti o sulle foglie strappate sentirai bruciare e bruciare tra le tue braccia.

Evita di coltivare questa pianta se hai bambini o anziani a casa che potrebbero cadere su di essa.
Cani e gatti tendono ad evitare le piante tossiche, ma se hai qualche piccolo animale che si diverte a "aiutare" nel giardinaggio, fai attenzione.

L'ingestione di foglie e fiori può essere fatale.
Inoltre dovrebbe essere evitata la sua coltivazione in condomini, principalmente nelle aree di giochi per bambini.

Paesaggistica e uso decorativo

neve di montagna - euphorbia leucocephala


Il paesaggio con questa pianta ha un effetto sorprendente quando è in fiore, dal momento che il le infiorescenze bianche sono luminose e appariscente.

Può essere utilizzato come singola coltura sui prati o in combinazione con piante più colorate come crótons (Codieum variegatum), acalifas (Acalipha wilkesiana) e loropetalum o amamelide (Loropetalum chinense).

Editoriale Video:


Menu