La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Prepararsi Per Un Intervento Chirurgico

Come prepararsi per un intervento chirurgico

Qualsiasi intervento chirurgico, per quanto piccolo o grande, innesca una risposta metabolica endocrina nel corpo.

Ciò significa che una serie di ormoni, neurotrasmettitori ed enzimi, come cortisolo, norepinefrina e ormone antidiuretico, vengono rilasciati.

Questa reazione è fisiologica e rappresenta un modo per l'organismo di prepararsi alle possibili conseguenze di un atto operatorio, come la disidratazione, i disturbi della coagulazione, il dolore, i processi cicatriziali e altri.

Importanza dei test preoperatori

La preparazione per un intervento chirurgico dipende principalmente dalle dimensioni della chirurgia e dallo stato di salute del paziente.

esame

Un individuo giovane e non comorbido che sta per subire un intervento chirurgico per riparare un legamento del ginocchio avrà bisogno di una preparazione molto più semplice e veloce di un paziente anzianopazienti ipertesi o diabetici in programma per un intervento chirurgico al cuore.

Pertanto, il numero di consultazioni cliniche e di esami del sangue e di imaging che i pazienti dovranno sottoporre per assicurarsi che saranno in buone condizioni per resistere e riprendersi dalla chirurgia sono molto variabili.

Dipende sempre dal tipo di intervento chirurgico e dal profilo del paziente.

Ciò che è fondamentale è che ci sia fiducia nella parte del paziente nella squadra chirurgica scelta, perché saranno questi medici a determinare il modo migliore per prepararsi a una determinata procedura.

Prima della chirurgia

In generale, tutti i pazienti sottoposti a chirurgia elettiva, cioè marcati e non di emergenza, dovrebbero prestare particolare attenzione.

Ecco altri suggerimenti su come prepararsi per un intervento chirurgico.

Cura nei giorni che precedono la chirurgia

  • Mantenere il pelle (per esempio, la maggior parte degli ortopedici non raccomanda che un paziente si rechi al pedicure prima di sottoporsi a qualsiasi intervento chirurgico al piede, poiché un infortunio accidentale con le pinze potrebbe lasciare il sito suscettibile alle infezioni);
  • cibo

    Rendi il tipo di cibo a cui sei abituato, dà sempre la priorità a cibi sani e cotti e fonti affidabili, evitando cibi grassi, cibi fritti, dolci e condimenti in eccesso, per evitare la gastroenterite o l'intossicazione alimentare che può portare alla disidratazione;
  • Comunicare all'anestesista, durante la visita pre-anestetica, correttamente su tutti i problemi di salute che hai o hai avuto, tutte le medicine che usi e tutte le sostanze alle quali hai eventuali allergie;
  • Comunicare al chirurgo, prima del giorno dell'intervento chirurgico, e all'anestesista, se si ha stitichezza ("stitichezza"), e se è comune andare un paio di giorni senza evacuare;
  • Eseguire il digiuno come indicato dal chirurgo.

Chirurgia Day Care

  • Prendi tutti gli esami del sangue e di imaging il giorno dell'intervento, in modo che il anestesista può anche valutarli, senza dimenticare il rischio chirurgico, quando questo è stato richiesto dal chirurgo;
  • In caso di chirurgia ambulatoriale (interventi chirurgici in cui il paziente viene rilasciato a casa lo stesso giorno), avere sempre un compagno capace e anziano;
  • Lavati i denti quando sei ricoverato in ospedale in modo da non rischiare di essere imbarazzato quando l'anestesista esamina la bocca, i denti e la gola.

Porta tutte le tue domande all'équipe medica

Articoli in questa serie

  • Come prepararsi per un intervento chirurgico
  • Cosa aspettarsi dopo la chirurgia

Non preoccuparti di apparire teso con la chirurgia.

Il team di chirurghi, anestesisti e infermieri è abituato a questa situazione e addestrato per affrontare il nervosismo dei pazienti.

Quindi non aver paura di chiarire i tuoi dubbi e parlare della tua tensione.

Editoriale Video: Come prepararsi a un intervento chirurgico