La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Conservare O Congelare Le Spezie

Come conservare o congelare le spezie

La situazione si ripete quasi ogni settimana: quel fascio di spezie che hai comprato pochi giorni fa si sta facendo buio. Come salvarlo più a lungo?

Questo è particolarmente vero quando non cucini molto spesso, o la famiglia è piccola. Ed è sempre molto triste che il condimento sia in procinto di essere rovinato.

Quindi la conservazione di queste erbe è sempre una buona idea, sia a breve che a medio termine. Inoltre, subiscono una minima perdita nutrizionale e proprietà come l'odore e il colore.

Per mantenere i condimenti più a lungo nel frigorifero, poiché saranno completamente utilizzati nei prossimi giorni, l'ideale è la conservazione semplice. Se occorre più tempo per entrare in padella, prendere in considerazione il congelamento - o anche la disidratazione.

La regola generale è di lavarli sempre e asciugarli abbastanza bene prima di conservarli.

Conservazione di erbe e spezie nel frigorifero

erba plastica tritata

Se hai intenzione di consumare l'intero condimento in pochi giorni e vuoi che siano freschi, il posto in cui conservarli è nel frigorifero.

Rosmarino, basilico, origano, prezzemolo, erba cipollina, timo... tutti possono trarne beneficio.

Dopo aver accuratamente risciacquato i rami e asciugato con cura, avvolgerli saldamente in tre strati di asciugamani di carta. Quindi avvolgere il pacchetto in pellicola di plastica.

È inoltre possibile conservare il pacchetto di condimenti e carta assorbente all'interno di un recipiente di plastica ben coperto.

Congelamento o disidratazione di erbe e spezie

Se vuoi preservare più a lungo le tue spezie, puoi contare su due tecniche: disidratazione e congelare.

erbe disidratate

Per disidratare, le coordinate generali sono legare i pacchi di condimento alla fine con una corda e appenderli in un luogo asciutto e ventilato della casa.

Conoscere i nostri articoli su come disidratare la baia e il basilico.

O separare le foglie dai rami e metterle su un vassoio rivestito con un tovagliolo di carta.

In entrambi i casi, attendere almeno 15 giorni. Nel caso di pacchi appesi, allentare le foglie secche dai gambi e conservare in vasi all'interno della dispensa.

Ma se vuoi usare le tue erbe fresche, puoi congelarle. Controlla qui sotto i diversi modi per farlo con i condimenti principali.

Salsinha di congelamento

Rimuovere le foglie dallo stelo e conservare le porzioni utilizzate in sacchetti di plastica privi di aria. Metti queste bustine all'interno di una più grande, tutte insieme, e chiudila.

Durano da tre a quattro mesi. Annotare la data del blocco. Quando lo usi, prima di aprire la borsa, tira un rotolo sopra di esso e impastalo con le mani: il prezzemolo lascia tutto tritato, senza alcun lavoro.

Congelare i gambi per fare un brodo: basta conservarli in bustine.

Erba cipollina congelata, maggiorana, salvia, timo, basilico, menta, alloro, origano, rosmarino e coriandolo fresco

erba congelata

Il processo di base di tutti questi condimenti è lo stesso: tritare le foglie, separarle in bustine con piccole porzioni e congelare.

Alcune particolarità meritano di essere segnalate. Nel caso del basilico, vale la pena di congelare le foglie intere, nel caso in cui si voglia fare un pesto al pesto o una pizza margueritta.

Tutte queste erbe non hanno bisogno di essere scongelate: possono andare direttamente dal freezer alla pentola.

Cipolle e aglio congelati

Tagliare le cipolle a cubetti, petali o anelli. Stendere questi pezzi in una teglia da forno, coprire con pellicola di plastica e riporre in freezer. Il giorno dopo, impacchetta le porzioni in sacchetti di plastica e riponili nel congelatore.

Nel caso dell'aglio, il processo è lo stesso. Tuttavia, dovrebbe essere impastato anziché tritato. L'aglio tritato o schiacciato può essere congelato in impacchi di ghiaccio insieme al sale.

Anche cipolle e aglio non devono essere scongelati prima dell'uso.

Condimenti per congelare con olio d'oliva o burro

erba congelata con burro

Se sai in anticipo che braserai un condimento con olio d'oliva o burro, puoi congelarli insieme. Le erbe dovrebbero essere sode e sanificate.

Prendere i cubetti di ghiaccio e riempire con il condimento tritato a metà strada. Coprire con olio d'oliva o burro molto morbido e coprire con pellicola di plastica.

Se si desidera rilasciare le forme, è possibile rimuovere i cubetti di condimento congelati e conservarli in un recipiente di plastica e restituirli al congelatore.

Editoriale Video: come conservare e congelare il prezzemolo


Menu