La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Mettere Carta Da Parati: Pratico Passo-Passo Per Applicare

La carta da parati è diventata un'alternativa interessante per chi vuole decorare una stanza della casa o anche l'intero spazio.

Il vantaggio è che puoi investire in temi che possono essere modificati ogni volta che vuoi - ad esempio, la stanza del bambino può ottenere una nuova decorazione quando il bambino cresce - in modo super veloce e pratico.

Quindi se stai pensando di mettere la carta da parati in qualche spazio della tua casa, dai un'occhiata a questi suggerimenti che renderanno il compito più semplice:

Vantaggi della carta da parati

Ambiente con carta da parati

Ci sono tre principali vantaggi di optare per lo sfondo piuttosto che per la pittura:

1. Praticità di applicazione

Puoi farlo da solo, senza la necessità di assumere un professionista.

2. Basso costo

Il filmato della carta da parati è in genere molto più economico rispetto all'acquisto di un ottone di vernice e di tutti i materiali necessari per dipingere (visto che in quest'ultimo caso è probabilmente necessario assumere un professionista).

3. Maggiore varietà

La scelta delle stampe è ciò che non ci manca quando parliamo di carta da parati. Tanto che puoi scegliere di utilizzare uno stile in ogni stanza della casa e creare un ambiente super confortevole e divertente.

Inoltre, non sono solo le stampe ad avere varietà. Ci sono anche molte trame e scelte di colore.

Tipi di carta da parati

Gli sfondi non hanno solo varietà di colori, motivi e trame. Sono anche fatti di materiali diversi ed è interessante sapere quali sono i più utilizzati quando si sceglie uno sfondo per la tua casa:

vinile

Ideale per ambienti che ricevono abbastanza luce solare e soffrono di umidità. Questo perché questo sfondo è resistente a entrambi i problemi e durerà più a lungo sulla tua parete.

È anche facile da pulire, consentendo di scommettere sul lavaggio delle pareti della casa senza perdere la qualità della carta da parati.

tradizionale

La carta da parati tradizionale è fatta di cellulosa. Il che vuol dire che è più fragile, dal momento che è davvero fatto di carta.

È interessante da applicare in luoghi che non soffrono di umidità, di solito gli spazi più secchi della casa, lontano da lavanderie e bagni.

Perché è più fragile, richiede più cura per durare più a lungo. La pulizia, per esempio, può essere fatta con l'aiuto di aspirapolvere e al massimo un panno leggermente umido.

TNT

Gli sfondi TNT assomigliano a un tessuto. È anche indicato per ambienti più asciutti, poiché in ambienti umidi può venire deriso.

La pulizia viene effettuata con l'aiuto del detergente ed è interessante notare che la carta da parati si trova in un luogo che riceve più luce per evitare che si bagni dopo la pulizia.

adesivi

Oltre alla composizione degli sfondi c'è anche la questione di essere adesivi o bisogno di colla per aderire al muro.

Gli adesivi sono dotati di adesivo e sono indicati per coloro che non hanno ancora tanta pratica nell'applicazione o non vogliono spendere anche con la colla.

Con la colla

Gli sfondi che necessitano di colla da attaccare al muro richiederanno un po 'più di pratica e attenzione nell'applicazione.

Inoltre, dovrai includere nei costi la colla per carta da parati.

Materiali necessari per l'installazione

Installazione dello sfondo

Oltre allo sfondo, sono necessari altri materiali per eseguire l'applicazione e garantire la buona fissazione del prodotto. Tra questi ci sono:

  • Colla se hai optato per uno sfondo che non è un adesivo;
  • Pot per diluire la colla;
  • Scala per applicazione nei posti più alti;
  • nastro;
  • Rullo e pennello di vernice;
  • Forbici e stilo per tagliare la carta da parati;
  • Spatola per lasciare la carta da parati liscia e senza bolle di colla o aria;
  • Panno e spugna per cancellare le impronte digitali dopo l'applicazione; Se la carta da parati è quella tradizionale, opta solo per il panno leggermente umido.

Passo dopo passo per l'applicazione della carta da parati

Con tutti i materiali in mano, è il momento di installare lo sfondo. Segui questa guida dettagliata per ottenere una panoramica dell'applicazione per lo sfondo della tua casa:

1. Lasciare il livello del muro

Carta vetrata sul muro

L'intera area del muro dovrebbe essere la stessa, senza differenze. Quindi livella prima di applicare. Il gesso o l'impasto in esecuzione dovrebbero aiutare in questo compito.

2. Risolvi qualsiasi problema

Prima di creare l'applicazione, praticare dei fori per i nastri, levigare il muro per rimuovere le trame di vernice e risolvere qualsiasi tipo di infiltrazione.

3. Spendi una mano di vernice

Pittura di carta da parati

Non è interessante applicare la carta da parati direttamente sull'intonaco o sull'impasto, poiché i pezzi di polvere possono attaccarsi al materiale. Passa almeno una mano di vernice, che può essere bianca.

4. Misurare l'area in cui verrà installato lo sfondo

Misura lo sfondo

Se metti la carta da parati nell'intero spazio, dal pavimento al soffitto, calcola questa misura.

Inoltre, quando trovi finestre, prese e interruttori dovresti contrassegnare questa misura in quanto dovrai tagliare la carta e poi riprendere l'applicazione dopo questi elementi.

5. Taglia lo sfondo in base all'altezza desiderata

Taglia lo sfondo

Per gli sfondi non in rilievo, lasciare uno spazio di 5 cm in alto e 5 cm in basso, ovvero 10 cm in più rispetto all'altezza calcolata.

Ora se l'idea è di applicare carta da parati stampata o dettagliata, devi fare in modo che le stampe si adattino. Il consiglio è di calcolare sempre il 10% in più di carta rispetto al valore di altezza.

Ad esempio, se lo spazio calcolato per l'applicazione è 1 metro, è necessario tagliare 1,10 metri di sfondo.

Usa le forbici per questo compito.

6. Passa la colla sullo sfondo

Colla sulla carta da parati

Con l'aiuto di un rullo di vernice, passa la colla sullo sfondo. Per facilitare l'applicazione è possibile utilizzare un contenitore consigliato per dipingere i muri per posizionare la colla.

Se hai optato per un adesivo da muro, puoi saltare questo passaggio.

7. Applica la carta al muro

Applicazione sfondo

A questo punto sarà necessario il ladder poiché l'applicazione inizia dall'alto verso il basso. Inserire la carta nell'angolo superiore e quindi lisciare con l'aiuto di un pennello o le proprie mani.

A questo punto l'idea è di assicurarsi che la carta si adatti al muro, quindi non sorprenderti se rimangono alcune bolle, scompariranno naturalmente in pochi giorni.

8. Taglia gli avanzi

I pezzi di carta vengono tagliati con l'aiuto di una spatola e dello stilo. L'idea è che la spatola ti aiuti a tagliare ciò che rimane della carta.

9. Tagliare prese e interruttori

È possibile pianificare la carta per andare alla presa e quindi continuare oltre, tagliando una striscia più sottile per l'applicazione.

Ma se si sceglie di posizionare la carta intera all'altezza del muro, tagliare con l'aiuto dello stilo mentre si attacca la carta.

È anche possibile contrassegnare sulla carta stessa, dove si trova l'interruttore o la spina e tagliare prima di passare la colla.

10. Ripulire gli emendamenti

Per pulire le cuciture si consiglia di utilizzare solo un panno umido, nel caso dei tradizionali sfondi TNT. Per quelli di vinile puoi anche contare sull'aiuto di una spugna.

Evitare lo sfregamento. L'idea è solo quella di togliere le impronte digitali e la colla in eccesso.

Video esplicativo per applicare lo sfondo

Conosci il passo dopo passo preparato dal canale Tá De Quê per applicare lo sfondo della tua casa:

Ora che sai già come puoi applicare lo sfondo, dalla testa ai piedi? Dicci i risultati!

Editoriale Video: Come applicare la carta da parati


Menu