La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Eseguire Correttamente

Come eseguire correttamente

Tra le risoluzioni del nuovo anno di molte persone vi è un articolo su come iniziare (o riprendere) attività fisiche regolari.

E uno degli esercizi pi√Ļ utilizzati per la ricerca della salute e del fitness √® in esecuzione.

La popolarità delle corse

Non per meno: la razza muove tutto il corpo. √ą un'eccellente attivit√† aerobica, allevia lo stress e pu√≤ bruciare fino a 600 calorie all'ora di pratica.

maratona

I corridori dicono che l'attivit√† √® avvincente! Prova di ci√≤ sono le competizioni sempre pi√Ļ numerose per i corridori dilettanti nelle grandi citt√†, con un numero crescente di fan di tutte le et√†.

La gara, dopo tutto, socializza ed è divertente.

La corsa non richiede l'iscrizione a palestre, attrezzature o abilità speciali. Poche mosse sono universali come la razza. Anche gli animali corrono.

I segreti del buon corridoio

Il corridore regolare ha una buona coscienza del proprio corpo, perché la corsa richiede conoscere la giusta portata del percorso per ogni struttura anatomica, incluso il grado di flessibilità e forza di ciascuno.

Il secondo fattore chiave è la frequenza delle falcate, cioè il numero di passi che il ciclista è in grado di dare in un dato momento.

Cioè, quello che toglie il corridoio è la distanza di ogni passo e la sua frequenza.

I gesti tecnici

Quando pensiamo a un corridoio in azione, di solito lo immaginiamo con le braccia flesse di 90 gradi. E non per questo meno: questa posizione favorisce enormemente l'equilibrio dell'atleta e lo aiuta a spingere il corpo in avanti, seguendo le falcate.

correndo sulla spiaggia

Le braccia "cadute" interrompono il ritmo della corsa e destrutturano la postura, portando al rischio di dolore alle spalle e alla colonna vertebrale.

Un altro dettaglio fondamentale per la gara è sempre quello di toccare il terreno prima con i talloni, mai con le dita dei piedi. Le dita dovrebbero venire per ultime, e sono loro i responsabili dello slancio necessario per il prossimo passo.

Evitare anche di camminare con i piedi interi per volta, poiché questo sovraccaricherà il ginocchio e potenzia l'impatto. Ancora una volta: tacchi prima!

Inoltre, non allungare le gambe quando si getta indietro. Cerca di piegare le ginocchia: oltre ad essere pi√Ļ confortevole, l'articolazione subisce meno sovraccarico.

Dove correre e cosa indossare

L'esecuzione corretta include anche dettagli che vanno oltre la fisiologia.

Fuggi terreno accidentato Anche quelli con pendenze medie non sono raccomandati, specialmente se stai partendo o stai cercando un posto dove allenarti regolarmente.

Scegli un terreno piano, preferibilmente parchi o spiagge, dove il circuito √® pi√Ļ continuo e non offre il rischio di essere investito dalle auto.

Se questo non è possibile, prendere in considerazione un impianto di allenamento che offre tapis roulant.

scarpe da corsa

Indossa vestiti comodi che si adattino alle intemperie: mite per le giornate calde e refrigerante per il freddo.

La grande stella, tuttavia, è la sua coppia da tennis: comprarne una nuova, specifica per le gare, che assorba l'impatto delle falcate.

Tutti i buoni marchi di tennis hanno modelli specifici con sistemi di ammortizzazione, per tutte le tasche.

Come iniziare a correre

Chiunque voglia includere la corsa nella routine di benessere dovrebbe iniziare con calma. Qualsiasi raffica può causare eccessivo affaticamento, affaticamento, dolore, sgomento e, infine, portare alla caduta di questa pratica sana.

Non √® pensato per essere. √ą importante ricordare che la corsa richiede molti muscoli respiratori e ha un impatto ripetitivo sulle articolazioni. Quindi, lentamente √® la parola d'ordine.

Cerca Aiuto professionale

medico

Prima di tutto, cerca un medico generico o un medico sportivo e un check-up. Informa della tua volontà di iniziare a correre. Il medico dovrebbe valutare se si dispone delle condizioni fisiche necessarie per iniziare la pratica.

Se hai obiettivi che riguardano la perdita di peso, trova un dietologo per adattare la tua dieta alla nuova routine del corridoio. Chiedi una valutazione della composizione corporea per scoprire le percentuali di grasso e massa magra che hai.

Infine, considera l'assunzione di un personal trainer o trainer per accompagnarti nelle prime volte che corri. Questo professionista deve avere una laurea in Educazione Fisica e può preparare un allenamento di adattamento specifico per te.

L'allenamento dell'adattamento

L'allenamento adattivo è il momento della transizione verso la gara. In generale alterna passeggiate con pochi minuti di corsa non troppo intensa. A poco a poco questi minuti aumentano, finché non si è in grado di correre per tutto il tempo disponibile.

√ą imperativo che tu abbia almeno due giorni alternati della settimana per iniziare l'allenamento, con un'ora dedicata ad esso ogni giorno.

E puoi sempre contare su alcuni applicazioni che ti guida al momento della gara.

Editoriale Video: Come eseguire correttamente il Plank - Tutorial

ÔĽŅ