La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Dare A Bath In Dog - Suggerimenti Per Fare Tutto A Casa!

L'igiene degli animali domestici è importante non solo per la salute degli animali, ma anche per noi umani che vivono con questi fofuras. E per mantenere il cane pulito e sano, è bene mantenere la vasca fresca. E se è il momento di fare il bagno e l'idea non è quella di mandare il cane al negozio di animali, una buona alternativa è imparare a fare il bagno a casa.

Fare il bagno a casa pu√≤ sembrare una grande sfida per molte persone, ma la verit√† √® che con i giusti consigli questo compito pu√≤ essere molto pi√Ļ semplice, e dopo aver imparato come fare il bagno in un cane questo sar√† un compito divertente con cui divertirsi. il cane

E se vuoi risparmiare denaro andando al negozio di animali e creando un momento piacevole per te e l'animale domestico, nel post insegniamo come fare il bagno nei cani in modo semplice e senza stress!

suggerimenti e passo dopo passo

argomenti

  • 1 Suggerimenti importanti per il bagno
    • 1.1 Come scegliere Shampoo?
    • 1.2 Il condizionatore √® necessario?
    • 1.3 Quale pettine / pennello scegliere? Come spazzolare?
    • 1.4 Dove nuotare?
    • 1.5 Qual √® l'importanza di asciugare i capelli?
    • 1.6 Quanto spesso faccio il bagno in un cane?
  • 2 Come nuotare in un cane: passo dopo passo

Suggerimenti importanti per il bagno

Come scegliere Shampoo?

Prima di scegliere lo shampoo per cani, è necessario tenere a mente e capire che non è possibile utilizzare shampoo per capelli sui cani. Questo perché il prodotto non è stato progettato per essere in contatto con la pelle dell'animale, con pH e specifiche differenti che non soddisfano i bisogni dell'animale. Pertanto, è importante avere lo shampoo per cani per fare il bagno a casa.

Per avere ragione nella scelta dello shampoo per cani, separiamo i consigli essenziali:

  • Identificare le caratteristiche e le esigenze: nella scelta dello shampoo per il cane, il primo passo √® identificare le particolarit√† del cane per definire il tipo di shampoo ideale. In questo caso, considera il tipo di capelli - grandi, con nodi, chiari, spessi; e anche i bisogni del cane come uno shampoo anti-pulci o contro i cattivi odori; e quindi √® pi√Ļ facile identificare una linea di shampoo che soddisfi i bisogni di pulizia e cura del cane.

shampoo per cani

Lo shampoo dovrebbe essere specifico per il cane

  • ipoallergenico: assicurarsi che il prodotto scelto sia ipoallergenico in modo da evitare che il cane reagisca con l'uso del prodotto. Anche in caso di utilizzo di prodotti ipoallergenici e variazioni di preavviso nella pelle dell'animale, √® ideale cercare un veterinario per valutare il cane e indicare l'uso di uno specifico shampoo.

come scegliere lo shampoo

Scegli uno shampoo ipoallergenico

  • cura con aromi: √® molto allettante scegliere di andare alla ricerca dello shampoo profumato pi√Ļ piacevole, ma ricorda che il prodotto √® per il cucciolo, quindi evita aromi molto intensi che possano disturbare l'odore pi√Ļ acuto del cane.

√ą necessario il condizionatore?

In alcuni casi il condizionatore √® pi√Ļ del necessario, soprattutto nei cani con molti capelli, poich√© il balsamo aiuta a lasciare i capelli pi√Ļ setosi e questo facilita la spazzolatura del cane.

Inoltre, il cane condizionatore può ancora essere una buona richiesta per continuare il trattamento dei capelli e illuminare il pelo del cane.

condizionatore per cani

Quale pettine / pennello scegliere? Come spazzolare?

Il processo di apprendimento di come fare il bagno a un cane comprende anche la fase di spazzolare i capelli, e proprio come ci prendiamo cura dei nostri capelli, è necessario tenere presente che la cura dei capelli del cane sono anche importanti. E in questo caso, devi scegliere il pennello giusto per ogni tipo di cane.

come scegliere la spazzola per cani

Il pennello dovrebbe essere scelto in base ai capelli del cane

  • Spazzola di setola: ideale per cani in breve, in quanto rimuovono i capelli sciolti senza danneggiare o irritare la pelle dell'animale. Tra le razze indicate per utilizzare questo tipo di pennello sono: Chihuahua, dalmata; Boxer e Doberman.

pennello con setole in gomma

  • Doppio pennello Faccia: questo pennello ha due lati, uno con setole arrotondate e uno con alcune setole pi√Ļ solide. Il pennello biadesivo √® ideale per i cani a pelo lungo, e il lato a setole rotonde dovrebbe essere usato prima per rimuovere quelli sciolti, e quindi l'altro lato dovrebbe essere usato, che aiuta a districare i peli e dare pi√Ļ lucentezza. Indicazione dell'uso in Yorkshire.

pennello a setole doppie

Il modello ha diverse setole su ciascun lato

  • Spazzola di setola: il modello di setole e giunture metalliche fini √® ideale per cani intermedi e lisci (Pastore Tedesco, Border Collie, Golden Retriever); poich√© le setole metalliche sottili e strette aiutano a rimuovere bene i capelli sciolti e donano lucentezza ai capelli. Le setole metalliche larghe e separate sono ideali per i cani dai capelli ricci come il barboncino, poich√© rimuovono i peli sciolti senza tirare troppi capelli e lasciano gli animali liberi dai nodi.

spazzola setole in metallo

Una volta scelto il pennello giusto per il cane, è il momento di imparare a spazzolare i capelli per evitare nodi.

Per spazzolare il cucciolo, il primo consiglio è di iniziare dalla testa alla coda, stappando i capelli con cura per evitare di stressare il cane.

I cani con i capelli pi√Ļ spessi devono essere spazzolati nella direzione opposta rispetto alla nascita dei capelli, pettinando i capelli nella direzione della radice verso l'esterno e solo nella direzione corretta.

Il resto dei cani che non hanno lo spessore, dovrebbe essere pettinato normalmente - seguendo sempre la direzione della testa fino alla coda.

Dove nuotare?

Nel processo di apprendimento di come fare il bagno a un cane, uno dei passaggi è quello di scegliere un posto dove fare il bagno all'animale, e questo dipenderà molto dalle dimensioni del cane.

Per le razze piccole e medie, il bagno può essere dato in un lavandino o anche nel serbatoio, a condizione che lo spazio sia coerente con le dimensioni del cane.

Per cani di taglia grande, l'ideale è avere un bagno specifico per dare il bagno o svolgere il compito all'interno della scatola del bagno.

dove fare la doccia

Idealmente, l'acqua non dovrebbe essere troppo fredda

E oltre a scegliere dove bagnare il cane, devi anche considerare la temperatura dell'acqua, che non dovrebbe essere troppo fredda, lasciando una temperatura calda e non brucia la pelle del cane.

Quanto è importante asciugare i capelli?

Dopo aver visto tutti i consigli su come fare il bagno a un cane, un altro punto di estrema importanza è lasciare i capelli ben asciutti, sia usando un asciugamano in cani con i capelli corti o anche un asciugacapelli con un sacco di capelli o cappotto lungo.

L'importanza dell'asciugatura dei peli è nel prevenire la proliferazione di funghi e batteri sulla pelle del cane, che può causare irritazioni e dermatiti.

I peli bagnati possono essere l'ambiente favorevole alla proliferazione di questi organismi, quindi dopo il bagno non dimenticare di lasciare il cane molto asciutto.

come asciugare

Quanto spesso faccio il bagno in un cane?

Per mantenere la salute e la pulizia del cane in giornata, l'ideale è fare il bagno ogni 15 giorni; tranne i cuccioli, che devono fare il primo bagno dopo 45 giorni di vita.

Come dare a Bath in Dog: Step by Step

Per coloro che hanno già notato i suggerimenti di cui sopra, ora è il momento di imparare come fare il bagno passo dopo passo.

passo dopo passo

Cura di lavare la faccia dell'animale

  • Il primo passo per imparare a fare il bagno in un cane inizia con la preparazione pre-bagno, e in questo caso l'ideale √® districare i peli del cane prima ancora di bagnarlo;
  • Quindi fai due batuffoli di cotone e metti ogni cotton fioc sulle orecchie del cane, impedendo all'acqua di entrare nell'orecchio durante il bagno;
  • Con il cane adeguatamente preparato per il bagno, √® ora di bagnare l'intero cane, evitando che l'acqua sia troppa pressione o volume e spaventare il cane;
  • Dopo aver bagnato il cane, metti una quantit√† di shampoo per cani nelle mani e inizia a diffondersi sull'animale. Inizia passando lo shampoo attorno al collo e segui la coda, facendo sempre massaggi, in modo da lasciare il cane rilassato e rendere il bagno piacevole;
  • Dopo aver strofinato lo shampoo con il corpo, lavare le zampe, le dita, le pieghe e non dimenticare la regione dell'inguine;
  • Per il viso, prendere un panno morbido, immergere in acqua, applicare lo shampoo e lavare il viso del cane con il panno insaponato in modo da fare pi√Ļ attenzione nella regione degli occhi;
  • Dopo aver massaggiato accuratamente il cane, sciacquare abbondantemente. Nell'area del viso del cane, sciacquare pi√Ļ accuratamente e fare attenzione con l'acqua negli occhi del cane;
  • Per i cani con molti capelli, √® ideale usare un balsamo su tutto il mantello, applicando lo stesso metodo dello shampoo, quindi risciacquare bene;
  • Per finire il bagno, prendi un asciugamano e asciuga prima il cane nella direzione opposta. Quindi asciugarlo puntando i capelli sul lato corretto;
  • Nel caso di cani con molti capelli, √® ideale per finalizzare il bagno utilizzando un essiccatore freddo o caldo e con distanza cane. Per terminare il processo di bagnare i cani, non dimenticare di rimuovere il cotone dalle orecchie del cane.

facile passo dopo passo

Strofina il cane facendo massaggi

Ora goditi questo momento con l'animale e assicurati che il cane sia sempre pulito e in salute!

Editoriale Video: BAGNETTO AI MIEI CANI / BATH MY DOGS ??|| Aurora Gulisano

ÔĽŅ
Menu