La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Inchiostri: Inchiostri Di Tipi E Rispettivi Diluenti!

INCHIOSTRI: inchiostri di tipi e rispettivi DILUENTI!

Inchiostro è il nome normalmente assegnato a una famiglia di prodotti, utilizzati per proteggere e colorare oggetti o superfici, coprendoli con un rivestimento pigmentato.

L'inchiostro è molto comune e si applica praticamente a qualsiasi tipo di oggetto.
Usato per produrre arte; nel settore: produzione automobilistica, attrezzature, pipeline, prodotti elettro-elettronici; come protezione antiruggine; nella costruzione civile: sulle pareti interne, sulle superfici esterne.

L'inchiostro è una miscela opportunamente stabilizzata di pigmenti e riempitivi in ​​una resina, che forma una pellicola solida, opaca o lucida allo scopo di proteggere e abbellire.
L'inchiostro è una preparazione, solitamente in forma liquida, il cui scopo è quello di rivestire una determinata superficie.

Quando questa vernice non contiene pigmenti, è chiamata vernice.
Avendo pigmenti di inchiostro copre il substrato, mentre le foglie di vernice trasparente.

Composizione dell'inchiostro

La vernice liquida è solitamente composta da tre parti: resine, diluenti, additivi e (pigmento).

resina
La resina è la parte non volatile dell'inchiostro, che serve ad agglomerare le particelle di pigmento ed è responsabile della trasformazione del prodotto, dallo stato liquido al solido, convertendolo in film.
Le resine sono responsabili delle proprietĂ  fisico-chimiche della vernice, compresa la determinazione dell'uso del prodotto e la sua essiccazione.
La resina è la parte della vernice che si solidifica per formare il film di pittura a secco.

pigmenti
Materiale solido finemente suddiviso e insolubile. Sono usati per dare colore, opacitĂ , certe caratteristiche di forza e altri effetti.
Sono suddivisi in pigmenti attivi, che conferiscono colore / opacitĂ  e inerti (riempitivi), che conferiscono determinate proprietĂ , come una minore luminositĂ  e una maggiore consistenza.

additivi
Ingredienti che forniscono caratteristiche speciali agli inchiostri. Sono utilizzati per assistere nelle varie fasi della produzione e per conferire le caratteristiche necessarie per l'applicazione. Gli additivi servono ad asciugare la vernice.

solventi
Liquido volatile, generalmente a basso punto di ebollizione, utilizzato nella diluizione di vernici e correlati.
Sono classificati in solventi attivi o veri, latenti e inattivi.

Il diluente aiuta a regolare la viscosità e il veicolo degli altri componenti e può, se opportunamente dosato, facilitare l'applicazione degli inchiostri.

INCHIOSTRI: inchiostri di tipi e rispettivi DILUENTI!: inchiostri

Diluizione delle vernici

Stai pensando di dipingere il tuo appartamento e non hai idea di come diluire la vernice:

- Pittura a base d'acqua (PVA) - diluita con acqua;
- Pittura a base di olio - diluita con solvente (acquerello);
- Pittura acrilica - diluisce con acqua;
- Vernice automobilistica - sottile con stagnante.

Tinner e Aguarraz: Indicato per la pulizia delle attrezzature di verniciatura in genere e per la diluizione dei prodotti.
Diluenti che aiutano sia l'applicazione che l'essiccazione.

- TINNER - Diluente per prodotti a rapida essiccazione a base di nitrocellulosa, come sigillanti, vernici, lacche, smalti e vernici.
Obs.Non usare in prodotti a base d'acqua e sintetici.

- AGUARRAZ - Diluente per prodotti sintetici a lenta essiccazione come vernici, primer, lacche, smalti e vernici.
Obs.Non usare in prodotti a base d'acqua e nitros.

INCHIOSTRI: inchiostri di tipi e rispettivi DILUENTI!: come

Tipi di inchiostri...

Vernice in lattice PVA

A base d'acqua, asciugatura rapida, facile applicazione, ottima copertura e resistenza alle intemperie e alle muffe.

Ottima lavabilitĂ  e ritenzione del colore se esposti al tempo.

Può essere applicato su superfici in muratura, intonaco, calcestruzzo, fibrocemento ecc. e anche in legno, metalli e gesso, purchÊ preparati in precedenza.

Asciugatura / n° di mani: applicare da due a tre mani, con un intervallo di asciugatura da 3 a 4 ore.

Vernice acrilica

A base d'acqua, con consistenza di massa, buona copertura, facile applicazione e rapida asciugatura.

Fornisce finiture con effetti speciali o disegni di alto e basso rilievo.

Può essere utilizzato su murature esterne e interne, intonaci e superfici in calcestruzzo.

Può anche essere applicato su legni e metalli precedentemente preparati.

Ha il vantaggio di mascherare le irregolarità e le imperfezioni delle superfici su cui è applicato.

Asciugatura / n° di mani: applicare la 1a mano come fondo e la 2° come finitura in rilievo, con un tempo di asciugatura di 4 ore tra una mano e l'altra.

Pittura ad olio

INCHIOSTRI: inchiostri di tipi e rispettivi DILUENTI!: diluenti

Con eccellente resistenza agli agenti atmosferici, facile applicazione, buona copertura e flessibilitĂ .

Ottima adesione su vari tipi di superfici.

Può essere applicato su superfici esterne e interne di metalli, legno e muratura (fornito precedentemente preparato con gli inchiostri di base indicati).

Asciugatura / n° di mani: applicare da due a tre mani, con un tempo di asciugatura di 24 ore.

Smalto

A base solvente con buona copertura, buona diffusione e ottima resistenza alle muffe.

Può essere applicato su superfici esterne e interne di legno, metalli, alluminio e muratura.

Asciugatura / n. Cappotti: applicare da due a tre mani in attesa di un intervallo di asciugatura di 24 ore.

Vernice acrilica

A base d'acqua, con buona resistenza agli agenti atmosferici, rapida essiccazione ed elevata resistenza all'alcalinitĂ  delle superfici e delle muffe.

Può essere utilizzato su superfici esterne e interne.

Serve a proteggere e impermeabilizzare opere murarie, cemento apparente, ceramica porosa, laterizi, laterizi, cemento-amianto ecc.

Asciugatura / n° di mani: applicare da due a tre mani, con un tempo di asciugatura di 6 ore.

Suggerimento:

Se si applica impiallacciatura di legno vergine, diluire la prima mano di vernice fino al 10%.
Questo "cappotto di penetrazione" della prima mano sarĂ  assorbito dal legno, dando un maggior profilo di rigiditĂ  di base per il suo lavoro con la vernice, quindi avrĂ  risultati migliori

Vernice poliuretanica

Brillante, rapida asciugatura, eccellente resistenza agli agenti atmosferici, al mare, all'attrito, possiede una grande durezza e un'elevata flessibilitĂ .

Può essere applicato su superfici interne ed esterne di legno, come: vasi generali, porte, cancelli, cornici, banconi, mobili da bar, armadi a muro, articoli di vimini ecc.

Essiccazione / no: mani: applicare da due a tre mani, con un intervallo di asciugatura di 24 ore.

Vernice fenolica

Resistente all'umidità e alcalinità. Può essere applicato su superfici interne ed esterne.

È indicato come impermeabilizzazione o finitura di intonaci o pareti in calcestruzzo, nonchÊ per la tintura e la verniciatura del legno, come: finestre, porte, cornici, ecc. Il suo colore bruno-rossastro conferisce una finitura tipica, non abbinata a nessun altro prodotto.

Essiccazione / n° cappotti: applicare una o due mani, con un tempo di asciugatura di 24 ore.


INCHIOSTRI: inchiostri di tipi e rispettivi DILUENTI!: rispettivi

Prodotti per vernici

Acetone, etil acetato, acqua minerale Raz, alcool etilico 96° GL (idrato), alcool etilico assoluto (anidro), alcool isopropilico, metiletilchetone, cherosene, quimsolv (miscela di acetone ed etanolo) = solvente e diluente.

Toluolo e Xilolo = solvente e diluente in inchiostri generali come vernici per primer, inchiostri protettivi a rapida essiccazione, smalti sintetici, ecc...

Glicole etilico = è usato in formulazioni di pitture e vernici.

Glicole etilenico (mono) = come agente bagnante e plastificante.

Glicole propilenico = Solvente per inchiostri, e come agente bagnante e plastificante.

Lecitina di soia = agente emulsionante; riduce la viscositĂ  delle emulsioni grasse; agente disperdente e agente bagnante; antiossidante per composti organici; e inibitore di cristallizzazione.

Carbonato di calcio extra leggero AA = per aumentare il potere di copertura diminuendo la percentuale di biossido di titanio, opacitĂ  e tempo di invecchiamento.

Biossido di titanio rutilo = è usato come disperdente e per fornire opacità, potere di rivestimento, resistenza alla luce, bianchezza e brillantezza, pigmentazione e resistenza agli agenti atmosferici.

Ossido di zinco = sostituire la riduzione Pb (CO 3) 2 Pb (OH) 2}.

Talco = è ampiamente utilizzato nella produzione di vernici per applicazioni esterne su superfici esposte all'abrasione e anche in vernici a bassa visibilità.

INCHIOSTRI: inchiostri di tipi e rispettivi DILUENTI!: tipi

Editoriale Video: I TATUAGGI PERIC0L0SI DI UNA YOUTUBER.

ďťż
Menu