La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

John Tradescant (The Old Man)

Prendendo rischi di ogni tipo nelle sue avventure in giro per il mondo, questo "cacciatore" di piante è stato un precursore del giardinaggio nelle isole britanniche

John Tradescant (The Old Man): John


John Tradescant, il vecchio

È stato responsabile dell'introduzione e della divulgazione di molte specie vegetali utilizzate nei giardini britannici. Sia lui che suo figlio John, conosciuti come "i giovani" furono i primi naturalisti inglesi che si avventurarono in terre lontane per incontrare e portare piante esotiche.

Il padre di Tradescant viaggiò tra il 1609 e il 1627 da paesi come l'Olanda, la Francia, la Russia e persino il Nord Africa, contando sempre sul patrocinio del Duca di Buckingham, del conte di Salisbury e dello stesso re d'Inghilterra Carlo I e sua moglie, la regina Henrietta Maria. Per loro progettò giardini e accumulò l'ufficio di giardiniere reale dal 1630, senza mai trascurare la sua collezione di piante rare nella sua residenza di Lambeth, vicino a Londra.

John Tradescant (The Old Man): John


Tradescantia virginiana

Molti alberi e arbusti furono importati da lui: il larice siberiano (Larix sibirica), i gerani, le viti, i Tradescantia virginiana e molti altri che, insieme a oggetti rari e bizzarri, fecero la sua fama al punto che era comune in quel momento dire che quando qualcosa era considerato curioso e diverso, era stato preso dall'arca di Tradescant.

John Tradescant (The Old Man): Tradescant


il Taxodium distichum è una conifera decidua che raggiunge i 45 metri nelle regioni paludose degli Stati Uniti

Suo figlio era anche un collezionista e gli succedette come giardiniere reale. Ha viaggiato in Virginia negli Stati Uniti per tre volte: nel 1637, nel 1642 e nel 1654. Acer rubrum, il cipresso calvo (Taxodium distichum), banana-americana (Platanus occidentalis) e il tulipano della virginia (Liriodendron tulipifera).

Elias Ashmole, dopo la sua morte, rilevò la sua collezione e suo padre raccolse tutto nel nucleo di Ashmolean, al Museo di Oxford, fondato nel 1683. Le tre generazioni di Tradescant, the Elder, the Young e John III, sono sepolte nella chiesa di St. Mary-at-Lambeth. Attualmente la parrocchia è il Museo del giardinaggio e la sede della Fondazione Tradescant.

Autore: Raul Cânovas

Editoriale Video: Hidden Gems London Walking Tour 3: Millbank to Houses of Parliament


Menu