La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Cucine Con Lavanderie Automatiche: Oltre 60 Modelli E Foto Bellissime!

Lo svincolo della cucina con la lavanderia non è più limitato solo ai piccoli appartamenti. Oggi è possibile trovare in diverse residenze poiché si acquisisce più spazio e luce naturale in quelle stanze che richiedono maggiore ventilazione e illuminazione.

L'opzione più comunemente usata per limitare questi due ambienti è installare una partizione. Ci sono diverse possibilità per rendere questa delimitazione come muratura, pannello di vetro, porta scorrevole, tenda, schermo, elementi trafilati o persino una falegnameria su misura.

Poiché l'area di servizio è solitamente di dimensioni ridotte, provare a ottimizzare lo spazio con gli armadietti sotto il serbatoio per riporre gli utensili per la pulizia e, sul tetto, il tradizionale stendibiancheria pieghevole. Se questo posto è molto limitato, l'ideale è usare ganci sul muro per appendere utensili come asse da stiro, stendibiancheria, scopa, tergivetro, panni, ecc.

Vedi anche: cucina americana con soggiorno, piccola cucina americana, cucina semplice, cucina pianificata

Se la lavatrice non supporta un serbatoio e una lavatrice, dare la preferenza alla macchina e installare un rubinetto in alto in modo che abbia un serbatoio improvvisato. È pratico ed efficiente.

60 cucine con servizi di lavanderia per ispirare

Dai un'occhiata alla nostra galleria speciale sotto 60 suggerimenti creativi su come integrare questi due ambienti e ottenere l'ispirazione di cui hai bisogno qui:

Figura 1 - Ottieni più spazio e più luce naturale in questo pratico incrocio.

Immagine 1

Figura 2 - Se non si desidera perdere l'illuminazione naturale proveniente dal bucato, è possibile inserire un rullo tenditore, ottenendo versatilità quando necessario.

Immagine 2

Figura 3 - La cucina e l'area di servizio integrata non sono più un'opzione per i piccoli appartamenti.

Immagine 3

Figura 4 - Per un buon vantaggio economico sostituire la porta con una tenda di lino.

Immagine 4

Figura 5 - Per differenziare i due ambienti la proposta era quella di utilizzare finiture diverse nella falegnameria.

Immagine 5

Figura 6 - Per un risultato moderno, lasciatevi ispirare da questo ambiente.

Immagine 6

Immagine 7 - La porta scorrevole può nascondere gli articoli per la casa, dando la possibilità di formare uno spazio pulito e moderno.

Immagine 7

Figura 8 - Senza partizione l'integrazione è stata effettuata con la stessa finitura di falegnameria nelle due aree.

Figura 8

Immagine 9 - Camufle questo angolo con una porta scorrevole della stessa finitura del resto della decorazione.

Immagine 9

Immagine 10 - Lasciare l'area di servizio ben ventilata senza bisogno di porte fisse.

Immagine 10

Immagine 11 - La porta scorrevole è un'ottima soluzione per il bucato poiché non si separa completamente dalla cucina e può nascondere l'area di servizio.

Immagine 11

Immagine 12 - Per la piccola area cercare di dare la priorità ai colori chiari in qualsiasi ambiente.

Immagine 12

Figura 13 - Per i piccoli spazi utilizzare una porta uguale di mobili da cucina per nascondere il bucato.

Figura 13

Poiché la colonna è strutturale, la soluzione è utilizzare una porta di vetro convenzionale.

Figura 14

Figura 15 - Per chi intende creare solo una separazione tra la stufa e il serbatoio, l'uscita può essere un pannello di vetro fisso con adesivo vinilico.

Figura 15

Immagine 16 - Per evitare di lasciare la lavanderia, utilizzare lastre di vetro con finitura a specchio, mascherare e decorare l'ambiente.

Figura 16

Immagine 17 - Gli elementi trapelati, come cobogos, possono portare funzionalità e bellezza a questa integrazione.

Figura 17

Figura 18 - Utilizzare un pannello di legno per nascondere la parte del bucato e lasciare comunque il luogo ben decorato.

Immagine 18

Figura 19 - Il vetro smerigliato è una buona opzione per nascondere i vestiti dalla corda del bucato e continuare a portare l'illuminazione naturale in cucina.

Immagine 19

Immagine 20 - Separazione e integrazione con flessibilità!

Immagine 20

Picture 21 - La classica porta per dividere gli ambienti non passa mai di moda!

Figura 21

Immagine 22 - Lasciare l'ambiente moderno usa il vetro nella sua forma più semplice!

Figura 22

Figura 23 - Cucina e area di servizio integrata con ampio spazio.

Immagine 23

Figura 24 - Ampia ed elegante area di servizio!

Figura 24

Immagine 25 - Con le ante della porta che corrono verso il lato del frigorifero, un ampio corridoio si forma nell'area di servizio.

Immagine 25

Figura 26 - Cucina con lavanderia semplice: il vetro smerigliato lascia la luce di integrazione e con un po 'di privacy!

Immagine 26

Immagine 27 - Una porta scorrevole è l'opzione migliore per integrare questi due spazi.

Immagine 27

Figura 28 - Nascondere la lavatrice formando un unico banco da lavoro.

Immagine 28

Figura 29 - A livello di ampiezza la cucina crea un piano di lavoro in granito unico nel quale sono inseriti gli elementi.

Figura 29

Figura 30 - Per un'area di servizio pulita, cercare di nascondere l'attrezzatura negli armadietti, anche la corda per il bucato segue la stessa finitura nella falegnameria.

Figura 30

Figura 31 - È possibile creare un'area di servizio nascosta come se fosse un armadio.

Figura 31

Immagine 32 - L'integrazione spontanea avviene con l'uso dello stesso colore nei contatori per le due aree.

Figura 32

Immagine 33 - Per il corridoio di tipo cucina è necessario evitare di creare una divisione poiché lascia lo spazio ancora più piccolo. Per evitare ciò, prova ad integrarlo lasciandolo aperto e con lo stesso stile.

Figura 33

Immagine 34 - I cobogos lasciano ogni stanza affascinante!

Immagine 34

Immagine 35 - La parete rivestita in legno lascia l'aspetto della cucina più elegante!

Immagine 35

Immagine 36 - Il famoso portellone può essere un'opzione per coloro che desiderano un piccolo spazio di visibilità e illuminazione.

Figura 36

Immagine 37 - Con il pannello traslucido l'integrazione di questi due ambienti avviene in modo discreto, seguendo la stessa linea di decorazione della cucina.

Immagine 37

Figura 38 - La tradizionale porta in alluminio può conferire maggiore privacy a questi due ambienti.

Figura 38

Immagine 39 - Le cucine e il bucato devono solo vincere, uniti formando un ambiente polifunzionale.

Immagine 39

Figura 40 - L'integrazione avviene con le panche su lati opposti e per occupare meno spazio, la linea di abbigliamento dovrebbe essere sospesa nel soffitto.

Figura 40

Immagine 41 - Un'altra opzione per separare i due ambienti è con un muro fino all'altezza della panca e seguire con un pannello di vetro fino alla trave.

Figura 41

Figura 42 - Per chi ha una piccola cucina deve usare l'attrezzatura nella sua versione più piccola!

Figura 42

Immagine 43 - Con l'apertura della parte superiore viene utilizzata la stessa lavorazione del legno in entrambi gli ambienti.

Figura 43

Figura 44 - Per chi ha un piccolo spazio, l'idea è di usare un piano di cottura per guadagnare spazio per una lavatrice.

Figura 44

Figura 45 - La cucina riceve un pannello di legno dove nasconde una parte dell'area di servizio

Figura 45

Immagine 46 - Se gli ambienti sono insieme, mantieni lo stesso stile per entrambi gli spazi.

Immagine 46

Figura 47 - Per decorare la muratura che separa questi due ambienti, monta un bellissimo giardino verticale!

Figura 47

Foto 48 - Per chi ha poco spazio, dovrebbe ottimizzare al massimo ogni m2, l'area di servizio è nascosta formando un bel pannello per la sala da pranzo e la cucina.

Immagine 48

Immagine 49 - Moderna e sofisticata!

Immagine 49

Picture 50 - Per un look pulito di predominanza in bianco!

Immagine 50

Immagine 51 - Nascondere l'area di servizio con porte scorrevoli.

Figura 51

Figura 52 - Con l'assenza dell'area di servizio, progettate una cucina con uno spazio per la macchina, i modelli con apertura anteriore occupano meno spazio.

Figura 52

Figura 53 - Per lasciare l'integrazione armonica, i mobili della cucina e dell'area di servizio devono seguire lo stesso stile.

Figura 53

Immagine 54 - La porta tradizionale è una delle opzioni per separare gli ambienti.

Figura 54

Figura 55 - Per separare completamente gli spazi, la cosa bella è creare una porta di vetro, in modo che il risultato sia pulito e blocchi il passaggio del cibo ai vestiti puliti.

Figura 55

Figura 56 - Lasciano passare la luce e la ventilazione e allo stesso tempo bloccano parzialmente la vista dell'area di servizio.

Figura 56

Figura 57 - In questa area di servizio ne ha approfittato per usare tutti gli angoli!

Immagine 57

Immagine 58 - Nascondere la lavatrice e ottenere un ottimo banco da lavoro.

Immagine 58

Image 59 - Vuoi uno stile originale? Usa le famose partizioni metalliche per un look giovane e cool!

Immagine 59

Immagine 60 - La falegnameria può ottenere un punto culminante speciale, generando due ambienti integrati l'uno con l'altro, con l'uso di colori allegri e rilassati.

Immagine 60

Editoriale Video: L'ELEGANZA SI FA CASA


Menu