La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Sapere Cosa Intendi Con Le Parole Più Usate In Elettricità... Dalla Q / S

Sapere cosa intendi con le parole più usate in elettricità... dalla Q / S

- Quiliwatts-hour (kWh):
Misura del consumo di energia. Il calcolo della bolletta energetica si basa su di esso.
Unità di misura della potenza attiva in circuiti AC pari a 1000 watt in un periodo di un'ora.
Simbolo kWh.

- Quadro di distribuzione:
Apparecchiature elettriche destinate a ricevere energia attraverso uno o più feed e a distribuirle su uno o più circuiti, e possono anche svolgere funzioni di protezione, sezionamento, controllo e / o misurazione.
Box dove sono gli interruttori automatici o le micce da cui partono i circuiti che alimentano la residenza.

- Qualità
Questa espressione diffusa non è perfettamente chiara per il consumatore in generale. Un prodotto progettato con questa premessa soddisferà gli standard di sicurezza, le tecniche per il suo uso specifico e la legislazione vigente in materia.
Conterrà l'accumulo di tecnologia che il produttore è stato in grado di aggregare in anni di ricerca, sperimentazione e suggerimenti da parte di clienti e rivenditori. Quindi il vecchio adagio "L'economico è costoso" è molto appropriato.

Al momento dell'acquisto di un impianto elettrico, il costo più basso associato ad esso sarà il costo di acquisizione, molto più elevato del costo dell'elettricità, che l'utente medio non può vedere. Abbiamo anche il costo di manutenzione e sostituzione del prodotto.

- Fall of Tension
Differenza tra le tensioni esistenti in due punti lungo un circuito in cui c'è corrente. Oppure, la differenza tra le tensioni su due punti lungo una linea elettrica in un dato istante. Frequenti cadute di tensione comprometteranno tutte le apparecchiature elettriche che non si autoregolano, ne riducono la durata o provocano ustioni premature e apparecchi elettrici non funzionanti.

- Estensione connessione
Set di conduttori e accessori installati tra il punto di partenza della rete di servizi e il punto di consegna.

- Rete bifasica
Rete di distribuzione elettrica composta da due fasi e una neutra.

- Rete di distribuzione secondaria
Rete di distribuzione di sistemi trifase di aziende elettriche. Viene normalmente utilizzato per alimentare strade e edifici pubblici e privati, generalmente fornendo una tensione di 220 V tra le fasi, sia aerea che sotterranea.

- Rete monofase
Rete di distribuzione elettrica composta da una fase e una neutra.

- Rete trifase
Rete di distribuzione elettrica composta da tre fasi e una neutra.

- Relè Fotelétrico
Dispositivo di controllo dell'illuminazione pubblica ed esterna che funziona mediante contatti di commutazione controllati dall'attivazione di una cella fotelétrica. Questo dispositivo contribuisce al risparmio energetico automatizzando l'operazione di punti di luce entro un livello predeterminato.

- Resistenza di isolamento
Valore della resistenza elettrica, in condizioni specificate, tra due parti del conduttore separate da materiali isolanti.

- Resistenza elettrica
Grandezza scalare che caratterizza la proprietà di un elemento circuitale di conversione dell'energia elettrica in calore, quando attraversato da una corrente elettrica. Unità (ohm) che determina la resistenza di passaggio di una corrente elettrica di 1 ampere sotto una tensione di 1 volt.

- Resistore
Dispositivo elettrico utilizzato per introdurre la resistenza in un circuito.

- Rigidità dielettrica
È un valore di tensione che definisce la proprietà dei materiali isolanti e le loro distanze relative, per resistere a sovratensioni per un breve periodo di tempo, senza causare un arco elettrico tra i punti, né causare danni fisici come rotture e perforazioni in questo materiale analizzato.

- Sezionamento
Un'azione progettata per interrompere l'approvvigionamento di tutta o parte di un impianto elettrico, separandolo da qualsiasi fonte di energia elettrica, per motivi di sicurezza.

- Senso attuale
Direzione del movimento delle cariche elettriche positive che costituiscono la corrente o direzione opposta alle cariche negative.

- Overcurrent
Corrente elettrica il cui valore supera il valore nominale tollerabile. Per i conduttori, il valore nominale è la capacità di conduzione massima di un valore corrente misurato in ampere.

- Sovratensione
Tensione il cui valore supera il valore nominale più alto specificato. Questo fenomeno è il motivo della combustione di apparecchiature elettriche in varie installazioni, a causa dell'eccessiva variazione della tensione generata dalla rete del distributore.

- Sottostazione
Parte degli impianti elettrici dell'unità utente sottoposti a manutenzione nella tensione di distribuzione primaria che raggruppa l'apparecchiatura; conduttori e accessori per protezione, misura; manovre e trasformazione di grandezze elettriche.

- Sottotensione
Tensione il cui valore è inferiore al valore minimo di funzionamento di un apparecchio elettrico.

- Soppressori di sovratensioni
Dispositivo progettato per evitare che picchi di tensione danneggino l'apparecchiatura disposta nella continuità dello stesso circuito elettrico. I soppressori assorbono l'energia dissipata al verificarsi del picco di tensione e non consentono a questo carico di energia in eccesso di raggiungere altre apparecchiature.

- Scoppio della tensione
L'onda di tensione transitoria si propaga lungo un sistema elettrico, caratterizzato da un alto tasso di crescita iniziale, seguito da una diminuzione più lenta della tensione.

- Sezione (indicatore):
Spessore di un filo o cavo, che corrisponde alla capacità di condurre energia. Più grande, più energia supporta.

Editoriale Video: My Sunshine - Glitchtale Season 2 (Ep #1) Undertale Animation


Menu