La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Telaio A Pettine E Telai A Pedale

Telaio a pettine e telai a pedale


Dopo aver parlato delle caratteristiche principali dei telai più piccoli, come il telaio per unghie, il telaio per maglieria e il telaio di cartone, descriveremo anche telai più robusti e più complessi.

Sono i pettini sciolti e il telaio a pedale.

Il telaio a lamella

telaio

Telaio a pettine spesso: ha una struttura più robusta, solitamente in legno o MDF, e ha diverse dimensioni, che possono variare da 20 cm di larghezza a 2,00 m.

Questo telaio ha due rulli, uno anteriore (chiamato rotolo di tessuto, dove viene arrotolato il lavoro pronto) e uno sul lato opposto (rullo di ordito, da cui escono i fili di ordito).

Tali rulli hanno la funzione di mantenere sempre costante la tensione dei fili, oltre a spostare la trama mentre viene costruita.

Come funzionano i pettini dritti

telaio pettine-acid-media

Il punto centrale, tuttavia, è concentrato nel pettine, attraverso il quale passano i fili che escono dal rullo di ordito e vanno al rotolo di tessuto; questo pettine ha fori (serrature) e feritoie, distribuiti alternativamente.

I fili che passano attraverso le fessure hanno la possibilità di muoversi verso il basso e verso l'alto, mentre i fili che passano attraverso i licci non lo fanno.

In questo modo, il pettine può muoversi su e giù consentendo ai fili alternati di trovarsi in una delle posizioni, cioè quando il pettine è in posizione sollevata, i fili sui cappi vengono sollevati, mentre il altre fessure sono abbassate e viceversa.

Ad ogni cambio di posizione del pettine, viene fatta una "carriera" (detta duite) del filo di trama; due "carriere" sono considerate un duetto.

Ogni ½ duite, il pettine viene utilizzato per accogliere correttamente il filo del tessuto in azione: con le mani, tirare il pettine in avanti, premendo il filo intrecciato in posizione; quindi, il punto dello schermo può essere eseguito rapidamente ed efficientemente.

Un tutorial molto interessante sull'assemblaggio e l'uso del telaio a lamella può essere trovato su YouTube sul canale di Soliarte Crafts.

Questo è il primo di una serie di 5 video che spiegano semplicemente come creare una sciarpa, dalla posa dei fili alla rimozione del telaio.

Telaio a pedale

telaio a pedale

Il telaio a pedali è generalmente di grandi dimensioni e consiste, come nel pettine del telaio, di un rullo di ordito e un rotolo di tessuto.

La differenza è che il pettine, che può essere fatto di legno o metallo, contiene solo crepe e ha la funzione di distribuire uniformemente i fili di ordito, e serve per accogliere e premere i fili di trama ogni ½ duite.

Dietro al pettine sono i telai, che su un telaio a pedali sono oggetti metallici sottili o una stringa contenente un foro nel mezzo attraverso il quale passano i fili dell'ordito.

Questi telai sono disposti in cornici di legno - "cornici" e ogni telaio può contenere diversi loft a seconda delle dimensioni del telaio (0,80 m, 1,00 m, 2,00 m, ecc.) E il tipo di motivo se vuoi sviluppare.

Ad esempio, esistono telai a pedale a due fotogrammi che eseguono lo stesso punto sopra descritto; ogni fotogramma viene spostato verso l'alto o verso il basso attivando i pedali.

Ci sono anche telai con 4, 8 o più telai, che consentono combinazioni sulle orme dei pedali, portando allo sviluppo di modelli distintivi e belli.

mmineiro 4-pedali strappi

Il famoso "loom miner" è un telaio a 4 frame, le cui rappresentazioni grafiche di motivi e la loro sequenza di esecuzione sono conosciute come "passings", e che incanta a tutti per la delicatezza e la ricchezza dei dettagli dei disegni.

Una grande fonte da consultare e sapere di più sui telai a pedale è il blog dell'artigiano Rodrigo Monteiro, con video che mostrano i dettagli dell'operazione di questi tipi di telai

Telaio del modello

strappare-de-patterning-table

Una versione in scala ridotta del telaio a pedale è il telaio del modello.

Ha lo stesso tipo di meccanismo di un telaio a pedale, con la differenza che può essere posizionato su una superficie come una scrivania o un bancone.

Di solito è largo 40 cm e ha lo scopo di produrre campioni di pattern in modo che possano essere ripetuti su un telaio a pedale.

I frame, invece di essere attivati ​​dai pedali, vengono mossi da leve.

Gli stessi metodi di utilizzo di un telaio a pedale possono essere applicati a un telaio a telaio, pertanto i video già citati potrebbero aiutare a capire.

Editoriale Video: Lavorare con un antico telaio del 1600