La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Riciclaggio Di Materiali - Rifiuti Organici!

Riciclaggio di materiali - rifiuti organici!

Riciclaggio di rifiuti organici

L I X O R G N I C O

dir_outros1

Il riciclaggio √® il processo di riutilizzo dei rifiuti organici e inorganici. √ą considerato il miglior metodo di trattamento dei rifiuti in relazione all'ambiente, poich√© riduce la quantit√† di rifiuti inviati alle discariche e riduce la necessit√† di estrarre pi√Ļ materia prima direttamente dalla natura. Tuttavia, molti materiali non possono essere riciclati continuamente (fibre, in particolare). Il riciclaggio di determinati materiali √® fattibile, ma poco o non praticato perch√© √® economicamente irrealizzabile. Alcune forme di rifiuti, in particolare i rifiuti altamente tossici, non possono essere riciclati e devono essere scartati.

Rifiuti domestici

Rifiuti domestici: è formato dai rifiuti solidi prodotti dalle attività residenziali e presenta circa il 60% della composizione organica e il resto formato da imballaggi in plastica, lattine, vetro, carta, ecc.

Rifiuti organici

Nel disegno tecnico, la spazzatura deve essere vista e analizzata sotto il prisma biologico, quindi la spazzatura organica è tutta spazzatura che ha origine animale o vegetale, cioè che recentemente faceva parte di un essere vivente.

Riciclaggio di materiali - rifiuti organici!: materiali

In un linguaggio pi√Ļ tecnico e moderno, dovremmo affrontare i rifiuti solidi, la loro componente biologica essendo materia organica, ma anche da esseri viventi, animali e piante. Possono includere resti di cibo, foglie, semi, resti di carne e ossa, carta, legno, ecc. Ancora oggi questo tipo di rifiuti √® considerato inquinante e, una volta accumulato, i rifiuti organici possono spesso diventare altamente disattenti, maleodoranti, solitamente a causa della decomposizione di questi prodotti. Ma se non c'√® un minimo di cura con la conservazione di questi residui crea un ambiente favorevole allo sviluppo di microrganismi che possono spesso essere agenti che possono causare malattie. I rifiuti organici possono essere decomposti. Il componente principale dei rifiuti organici √® spreco umano, composto da residui prodotti dal corpo umano, come le feci e l'urina. I rifiuti umani possono essere estremamente pericolosi poich√© possono ospitare e trasmettere facilmente un'ampia variet√† di vermi della malattia, batteri, funghi e virus. Un risultato primario della civilt√† umana √® stata la riduzione della trasmissione della malattia attraverso i rifiuti umani attraverso l'igiene e l'igiene di base. I rifiuti organici possono essere selettivizzati e utilizzati come fertilizzanti (dal compostaggio) o utilizzati per la produzione di determinati combustibili come il biogas, che √® ricco (dalla biogasificazione). L'uso di resti di cibo (bucce di frutta e verdura, foglie, gambo, ecc.) Per la concimazione del suolo, in un processo noto come COMPOSTAGGIO.

Editoriale Video: Il riciclaggio dell ORGANICO

ÔĽŅ
Menu