La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Meditazione: La Via Per Una Vita Migliore

Meditazione: la via per una vita migliore.

"Per chi ha vinto la sua mente, sarà il suo migliore amico, ma chiunque fallirà in questo tentativo continuerà ad avere dentro di sé il suo peggior nemico"

Bhagavad-gita 6.6

Il Buddha ha insegnato che la meditazione riporta la nostra vera felicità.

La parola meditazione deriva dal latino meditare che significa meditare, riflettere, volgersi al centro nel senso di distaccarsi da tutto ciò che è esterno e che si rivolge verso l'interno.

Praticato in vari tipi di culture e religioni, la meditazione arriva a risvegliarsi nei suoi praticanti, nella quiete, nella pace della mente, nel silenzio interiore e nel vero incontro con se stesso.

Più memoria, meno stress con la pratica della meditazione

seduto in silenzio

La pratica quotidiana della meditazione ha mostrato molti benefici alla salute mentale, fisica e spirituale come: maggiore chiarezza del ragionamento, benessere corporeo, migliore attenzione, migliore connessione con il sé superiore, maggiore fede, e quindi equilibrato il nostro intero sistema fisico ed energico.

Oggigiorno ci sono diversi studi che dimostrano effetti positivi con coloro che praticano la meditazione, per esempio nel trattamento di persone con cancro, insonnia, ansia, depressione, disturbi alimentari, ipertensione e molti altri legati al benessere generale del praticante.

Quale forma di meditazione scegliere

Ci sono molti modi per praticare la meditazione:

Abbiamo meditazione silenziosa che ha come una delle sue caratteristiche l'immobilità tra mente e corpo;

meditazione con intonazione di mantra ripetutamente, entrando così in uno stato meditativo;

meditazione guidata dove il praticante segue gli orientamenti di un guidatore o guru che dirige i suoi pensieri e molte altre pratiche, a seconda della scelta e quale si adatta meglio.

L'importante è silenziare la mente

Il silenzio è spesso inquietante e la meditazione arriva a salvare quel silenzio che rinvigorisce, lenisce e ci lega con la nostra essenza.

Spesso in questo mondo moderno perdiamo questa capacità che è essenziale per tutta la nostra esistenza e che ci aiuta a riflettere e superare i vari ostacoli e difficoltà nel nostro viaggio spirituale e materiale.

Impara a meditare

meditazione


Scegli un ambiente tranquillo o dove puoi trascorrere qualche minuto con te stesso.

Può essere in camera da letto, in salotto o in qualsiasi stanza.

Puoi accendere un incenso o una candela.

L'importante è preparare l'ambiente in modo da renderlo molto accogliente, dove puoi sentire la pace in questo posto.
Questo ti aiuterà a preparare la tua mente.

Sedersi comodamente, può essere in piena postura del loto, metà posizione del loto, gambe incrociate, seduto su una sedia, sdraiato (fare attenzione a non dormire!), Seduto su un cuscino o anche utilizzando i banchi di meditazione cosiddetti, l'importante è trovare una postura confortevole.

La testa e il collo sono dritti in posizione laterale.
Le orecchie dovrebbero essere allineate direttamente sopra le spalle, le mascelle dovrebbero essere rilassate e la punta della lingua tocca il tetto della bocca, ben dietro i denti superiori, evitando così la salivazione.

L'aspetto del principiante dovrebbe essere leggermente aperto, fissando un punto fisso. Questo previene la sonnolenza.

meditazione


E la posizione della colonna vertebrale come principale centro nervoso del corpo e dove le energie delle estremità si incontrano deve essere eretta.

Le spalle dovrebbero rimanere rilassate, libere da tensioni, permettendo al petto di rilassarsi e lasciare fluire il respiro.
Le mani riposano sul grembo o sulle gambe.

Fai inalazioni attraverso il naso ed espira attraverso la bocca finché non ti senti rilassato dopo aver osservato il tuo respiro.
Se i pensieri vengono fuori lo dicono mentalmente, non voglio pensarci ora e continuare a guardare il tuo respiro.

Inizia con 5 minuti al giorno e aumenta gradualmente il tempo di pratica.
Scegli un orario che aiuti con il condizionamento mentale.

Pratica e senti i suoi benefici e ricorda di dominare la tua mente prima che ti travolga. BUONA PRATICA !!!

Namaste

Editoriale Video: Meditazione focalizzata per un mondo di Vita e per la Vita


Menu