La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Metalli: La Tecnica Dell'Incisione Della Corrosione!

Metalli: la tecnica dell'incisione della corrosione!

Registrazione della corrosione

La corrosione del metallo è la trasformazione di un materiale metallico o lega metallica dalla sua interazione chimica o elettrochimica in un dato mezzo di esposizione, un processo che provoca la formazione di prodotti di corrosione.

Incisione alla corrosione del metallo - Immagini in rilievo

L'ottenimento di immagini in rilievo sui metalli è possibile attraverso la corrosione o la corrosione elettrochimica.
Metalli quali alluminio, ottone, rame, acciaio inossidabile, ecc. può essere lavorato attraverso questi processi, ottenendo da un semplice rilievo, fino alla corrosione totale dell'immagine.

Il processo consiste nel riservare (proteggere) parte della superficie con un inchiostro o resina, normalmente applicata su serigrafia, pennello, rullo di vernice, ecc., E quindi sottoporre la parte a corrosione o elettrocorrosione.

L'immagine può ancora essere ottenuta fotograficamente attraverso prodotti e inchiostri propri del processo.
La vernice o la resina devono necessariamente essere resistenti agli acidi e facilmente rimossi (sventrati) dalla superficie dopo la corrosione.

Sebbene il processo sia diverso a seconda del tipo di metallo, inchiostro o metodo di trasferimento dell'immagine adottato, è possibile adottare una procedura di base per tutti.

Vi presentiamo un riassunto dei processi più utilizzati.

Trasferimento dell'immagine

Serigrafia (serigrafica)
L'immagine viene trasferita al metallo attraverso a serigrafia.
La vernice di riserva GR 19 è più adatta per l'uso in ottone, rame, acciaio inossidabile e alluminio anodizzato.
Dopo l'applicazione alla vernice deve essere asciugato al forno, per una maggiore aderenza alla superficie del metallo.

image photo
L'immagine è ottenuta tramite trasferimento di foto.
Un film di vernice o una resina fotosensibile viene applicato sulla superficie del metallo.
Questo film ha la proprietà di cambiare la sua costituzione chimica dopo essere stato sottoposto all'azione dei raggi ultravioletti, diventando insolubile nei terreni acidi.

L'immagine è sviluppata attraverso una soluzione alcalina.
Il processo, dall'applicazione della vernice allo sviluppo dell'immagine, deve essere eseguito in una stanza con illuminazione di sicurezza (gialla o rossa).
L'inchiostro CP 30 è una vernice fotosensibile adatta per l'uso in acciaio inossidabile, rame, ottone e persino alluminio.

corrosione

Alluminio anodizzato
dopo il trasferimento dell'immagine:

1. Immergere in una soluzione di soda caustica (50 g / l) per circa 3 minuti
2. Lavare sotto l'acqua corrente
3. È corroso in una soluzione di acido muriatico (80 g / l) alla profondità desiderata.
4. Lavare sotto l'acqua corrente
5. Essiccazione in un forno
6. Applicare inchiostro sintetico o Duco sulla superficie corrosa. Per asciugare
7. Applicare un forte solvente (Water Raz) sulla superficie e quindi raschiare l'inchiostro di riserva con una spatola acrilica.
L'inchiostro usato come riserva deve essere GR 19.

Acciaio inossidabile, ottone o rame.

1. Corrosare in soluzione di cloruro di ferro (percloruro di ferro) a 100 g / l fino a ottenere lo strato desiderato.
2. Lavare sotto l'acqua corrente. Per asciugare
3. Applicare inchiostro sintetico o Duco sulla superficie. Dryer.
4. Applicare un forte solvente sulla superficie e successivamente raschiare l'inchiostro di riserva con una spatola acrilica.
Utilizzare l'inchiostro di riserva GR 19. L'inchiostro sensibile alla fotografia CP 30 può anche essere utilizzato con piccole modifiche nella procedura.

Electro-corrosione

Per l'uso principalmente in acciaio inossidabile.
Accelera la corrosione a causa dell'uso di corrente elettrica da un raddrizzatore.

La parte è fissata tramite appositi ganci al terminale positivo del raddrizzatore e immerso in un serbatoio con una soluzione di acido solforico. Il serbatoio è simile a quelli utilizzati in alluminio anodizzato.

Corrosione dell'alluminio
1. Sgrassare - Soda caustica 50/100 g / l. scala + 0,05 g / l di scudo anodico ANC
2. Acido nitrico neutralizzante - 200 g / l
3. Anodizzazione 15 minuti -
4. Lavare e asciugare
5. Stampa con GR 19 - Schermo 100/120
6. Asciugare 10/20 min 150 oC
7. Mettere in una soluzione di soda caustica per 1 minuto. (Soluzione di NaOH 50 g / l).
8. Lavare
9. Mettere in una soluzione di acido muriatico e corrodersi fino alla dimensione desiderata. (Soluzione di 500 g / l di acido muriatico)
10. Lavare e asciugare
11. Dipingi il bassorilievo con vernice sintetica, duco o resina epossidica.
12. Asciugare bene
13. Passare Solvent GR-19 (pennello, rullo o spray).
14. Attendere fino a quando il GR 19 inizia a rammollire.
15. Rimuovere la vernice raschiando con spatola acrilica o ottone

Corrosione in acciaio inossidabile e ottone
1. Sgrassare - 50/100 g / l di Soda Caustica + 0,05 g / l di Anodal FB protector
2. Neutralizzazione Acido nitrico - 200 g / l - 1/3 min.
3. Lavare e asciugare
4. Stampa con GR 19 - Schermo 100/120
5. Asciugare 10/20 minuti - 150 oC
6. Mettere in una soluzione di cloruro ferrico (300 g / l) e corrodersi fino alla dimensione desiderata.
È importante che durante la corrosione ci sia agitazione del bagno, della parte o di entrambi.
L'uso di sabbiatrici o macchine a spruzzo accelera il processo.
7. Lavare e asciugare
8. Dipingi il bassorilievo con vernice sintetica, duco o resina epossidica.
9. Asciugare bene
10. Passare Solvent GR-19 (pennello, rullo o spray)
11. Attendere fino a quando il GR 19 inizia a rammollire
12. Rimuovere la vernice raschiando con spatola acrilica o ottone

Editoriale Video: Come incidere un metallo in pochi minuti,Serigrafia Fai da te con Sale e Aceto.