La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Documenti Principali Per L'Acquisto Di Proprietà

Documenti principali per l'acquisto di proprietà

La documentazione coinvolta nell'acquisto di una proprietà può essere un problema per coloro che non prestano attenzione a questa parte del processo.

È necessario avere attenzione, perché i documenti variano in base alla forma in cui si decide di acquistare un appartamento. Un esempio potrebbe essere un finanziamento bancario, un finanziamento con il costruttore o la negoziazione diretta con il proprietario dell'immobile.

Per garantire la negoziazione con agilità e sicurezza, il primo consiglio è di avere l'assistenza di professionisti specializzati e formati per assisterti con la documentazione del tuo futuro appartamento.

Avvocati e consulenti immobiliari forniscono preziose informazioni su quali ruoli hanno bisogno.

La consulenza creditizia può aiutare a stabilire un budget per l'acquisto e anche a chiarire come il processo di finanziamento di una proprietà - una modalità di acquisto molto popolare - e i documenti coinvolti in essa.

Successivamente, scopri quali documenti sono normalmente necessari per acquistare una proprietà e perché.

Documentazione dell'acquirente per appartamenti

documento-immobiliare

Questa documentazione ha essenzialmente lo scopo di dimostrare che si hanno le condizioni per acquisire la proprietà e che non si tratta di una frode o di un tentativo di colpo di stato.

Ad esempio, per acquistare l'appartamento con un costruttore, di solito è necessario:

  • RG e CPF;
  • Prova di indirizzo;
  • Certificato di nascita o di matrimonio;
  • Ricevuta di consegna della dichiarazione dei redditi;
  • Prova del reddito (gli ultimi tre holeriti o estratti conto bancari);
  • Se si intende utilizzare la FGTS al momento dell'acquisto, è necessaria la dichiarazione FGTS, l'autorizzazione al lavoro, il permesso di lavoro e la lettera del datore di lavoro.

Nel caso di finanziamenti con banche (private o governative) o avvalendosi di aiuti e programmi governativi, questi prerequisiti possono variare.

In queste situazioni, informarsi sugli aspetti specifici del proprio caso per sapere esattamente quali documenti è necessario presentare - avvalersi dell'assistenza di consulenti immobiliari, avvocati e dello stesso istituto finanziario.

Documentazione del venditore (azienda)

Allo stesso modo, i documenti aziendali (costruzione o immobili, ad esempio) hanno la funzione di assicurare al compratore che non vi è alcun debito o irregolarità da parte dell'acquirente.

Deve dimostrare che tutto è legale, indipendentemente dalla forma di acquisizione che hai scelto, sia che si tratti di negoziare direttamente con lo sviluppatore o di utilizzare un finanziamento. Questi documenti includono:

  • Copia autenticata del contratto sociale o del regolamento nel consiglio di amministrazione;
  • Documentazione registrata presso il Consiglio di commercio di eventuali modifiche contrattuali o statutarie;
  • Lettera con data dell'ultima modifica del contratto o dello statuto;
  • Certificato negativo di addebito da parte della società con l'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INSS);
  • Certificato negativo di debiti statali ottenuti presso il Dipartimento delle finanze dello Stato;
  • Certificato negativo di azioni nel Tribunale del lavoro;
  • Certificato negativo di azioni presso il Tribunale federale.

Documentazione del venditore (persona)

iscrizione -Certificato

Quando si negoziano direttamente con il proprietario di un appartamento, cioè un individuo, sono richiesti anche documenti per garantire il carattere legale della persona che vende - per non parlare della legalità dell'acquisizione.

Questa documentazione garantisce che il venditore non ha problemi legali che potrebbero impedirgli di vendere l'appartamento, come procedimenti legali, impedimenti di lavoro, debiti fiscali, ecc. Il venditore deve:

  • RG e CPF;
  • Certificato di matrimonio o unione stabile con regime di proprietà, se del caso (qui, se la proprietà è una coppia, è richiesta la documentazione di entrambi);
  • Certificato negativo di proteste;
  • Certificato negativo di azioni civili e penali;
  • Certificato negativo di pignoramenti fiscali statali e comunali;
  • Certificato negativo di scarico delle imposte federali;
  • Certificato negativo di discarico per cause legali;
  • Certificato negativo di discarico di interdizione, tutela e curatela.

Acquisto: documentazione della proprietà

Qui i documenti hanno lo scopo di attestare che la proprietà non ha alcuna forma di pendenza o irregolarità, e che è anche registrata ed è stata costruita legalmente.

La documentazione necessaria, che si applica alla maggior parte dei casi di acquisizione (negoziando con lo sviluppatore, attraverso finanziamenti o acquisti direttamente da un individuo), è:

  • Immatricolazione aggiornata con certificato di privilegi reali (documento che riporta tutte le cronologie costruttive / modifiche della proprietà e indica se presenta irregolarità o pendenze, come un leasing);
  • Certificato di status fiscale / IPTU (documento che indica la presenza o meno di eventuali debiti comunali);
  • "Abitazione" (certificato la cui funzione è certificare che l'appartamento ha le condizioni necessarie per essere abitato);
  • Dichiarazione di inesistenza di debiti condominiali;
  • Copia autenticata dell'atto definitivo per conto dei venditori, registrata nel Registro di proprietà immobiliare;
  • Piano della proprietà approvato dal municipio o schizzo con dimensioni firmate dall'ingegnere o architetto con il suo numero di CREA;

In generale, questi sono i documenti principali richiesti per l'acquisto di un immobile. Tuttavia, possono variare a seconda dei casi, quindi l'aiuto di un professionista qualificato è così importante.

Editoriale Video: Il trasferimento di proprietà


Menu