La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Cappuccini (Tropaeolum Majus L.)

Cappuccini (Tropaeolum majus L.)

Incontra il cappuccino, pianta interamente edibile, compresi i fiori. Impara a coltivarlo: ha anche proprietà medicinali.

Nome botanico: Tropaeolum majus L.
peccato.: Cardamino maggiore (L.) Moench
Nome popolare: cappuccino, cinque chagas, agria-do-messico
famiglia: Angiosperme - Famiglia Tropaeolaceae
fonte: sconosciuto, probabilmente il Sud America

Descrizione del prodotto

Pianta staminale erbacea con steli e steli succulenti di dimensioni incommensurabili.

Foglie circolari con picciolo a partire dal centro dando l'aspetto dell'ombrello. Fiori di formato originale, con uno dei petali in formato sperone, nei colori crema, giallo, arancio e rosso.

cappuccino

La fioritura avviene dalla primavera all'estate ei fiori attirano insetti impollinatori, in particolare api e vespe.

√ą una pianta considerata ruderale, che cresce in lotti liberi, su qualsiasi tipo di terreno, compresi i resti di legno e mattoni di residui di costruzione.

Può arrampicarsi su recinti, formando una tenda densa. Può servire come ornamentale.

Modalità di coltivazione

Può essere coltivato da semi in terreno umido di qualsiasi tipo, in un posto definitivo, dal momento che le piantine trapiantate non si sviluppano così bene.

Luogo di coltivazione al sole con moderata umidità. La durata del cambiamento è variabile, da annuale a biennale. I semi caduti e germogliati possono portare al tappeto denso della pianta, rimanendo permanenti sul posto.

Quando si trova in un giardino di casa può diventare invasivo, annegando le altre piante vicine.

Proprietà medicinali dei cappuccini

insalata di cappuccino commestibile

√ą considerato medicinale, con diversi usi terapeutici, come antibiotici, espettoranti, digestivi, antisettici, diuretici e cicatrizzanti.

Il cappuccino è ricco di principi attivi benefici come vitamina C, flavonoidi, acidi grassi, ossalati, oli essenziali, pigmenti, sostanze battericide, ferro, iodio, calcio, zolfo, potassio, fruttosio e glucosio.

Combatte contro la ritenzione di liquidi, infezioni urinarie, alcune allergie cutanee e problemi digestivi. Aiuta a guarire le ferite e alleviare la forfora.

Inoltre, l'intera pianta è commestibile.I fiori possono essere utilizzati in insalate e decorazioni di piatti. Le foglie in insalata crude o impanate. I frutti danno sottaceti gustosi, ricordando i capperi.

Il suo sapore è forte e caratteristico, non sempre gradito a tutti.

Editoriale Video: Tropaeolum majus - grow, care and harvest (flowers & leaves)

ÔĽŅ
Menu