La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Repellenti Naturali

Alcune piante respingono naturalmente le zanzare e altri insetti. L'uso indiscriminato dei pesticidi è dannoso sia per noi che per la natura, quindi è importante coltivare piante ed erbe che allontanino spontaneamente gli insetti. Dai un'occhiata ai nostri consigli e proteggiti!

lavanda

Simbolo emblematico della decorazione provenzale, la lavanda, nota anche come lavanda, rimuove naturalmente gli insetti. Durante la fase di fioritura, molti uccelli si nutrono di nettare di lavanda, come pure di api e altri insetti utili. Già gli altri insetti vengono rimossi dall'odore dei fiori. Pianta la lavanda vicino agli alberi da frutto per tenere le tarme delle mele e le mosche bianche.

basilico

Come altre piante dal forte odore, il basilico è anche efficace nel respingere gli insetti. Gustoso e nutriente come condimento, il basilico può essere coltivato all'aperto o in vaso in zone chiuse. La pianta dovrebbe essere vicina alle aperture attraverso le quali solitamente entrano le zanzare.

crisantemo

Il crisantemo ha piretrina, una specie di insetticida naturale. La sostanza respinge gli insetti come scarafaggi, scarafaggi, mosche e zanzare. Per usarlo come un repellente naturale, basta strofinare i fiori sulla pelle e quindi evitare i morsi.

rosmarino

Il rosmarino, oltre a dare un tocco speciale alle ricette culinarie, spaventa le zanzare e aiuta a tenere i gatti lontani da giardini, giardini e cortili.

canfora

Il tuo profumo sta inibendo i ragni e le falene. Pertanto, la diluizione in alcol è raccomandata per la spruzzatura su pareti e armadi.

citronella

Anche in giardino, aiuta a tenere lontane mosche, zanzare e formiche. Idealmente, dovrebbe essere piantato nel percorso del vento per diffondere il profumo e aumentare l'efficacia.

Editoriale Video: 8 Metodi Del Tutto Naturali Per Tenere Lontane Le Zanzare


Menu