La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Rete Di Distribuzione - Introduzione

rete di distribuzione - introduzione

Il centralino è il cuore dell'installazione elettrica.

Attraverso di esso passerà tutta l'energia che verrà distribuita dall'installazione.
Pertanto, se il centralino non dispone di alcune protezioni, l'utente sarà in grado di gestire la scarica elettrica.

soluzione:
Acquisire e installare una scheda di distribuzione che abbia:

Porta esterna e una "barriera" interna per impedire all'utente di toccare qualsiasi parte eccitata, evitando lo shock elettrico.

"Messa a terra" delle parti metalliche del contenitore (custodia, piastra di montaggio, strutture,...), attraverso il conduttore di protezione (messa a terra) dell'impianto elettrico.

importante:
Al termine dell'esecuzione dei servizi di installazione elettrica, ti suggeriamo che, o un elettricista autorizzato (elettricista), deve posizionare il relè del circuito all'interno della scheda (ad esempio, colla sul lato interno della porta), identificando il dispositivo di protezione (ad es. interruttore automatico) e la posizione e i punti (illuminazione, prese, ecc.) coperti da tale dispositivo e circuito.

Utilizzare sempre i prodotti in conformità con gli standard tecnici ABNT.

Rete di distribuzione - introduzione: introduzione

Raccomandazioni generali

* L'intera rete di distribuzione elettrica deve essere realizzata utilizzando condotte, grondaie o profili continui senza foratura e con uno strumento adeguato.

* I condotti non possono essere incorporati in pilastri, travi o elementi incrociati trapelati.

* Nell'installazione dei conduit, devono essere utilizzati i seguenti criteri, con le specifiche indicate nel progetto elettrico:
a) per installazioni incassate in lastre, pavimenti e pareti: condotte in PVC rigido;

b) per gli impianti interrati: condotti in PVC rigido avvolti nel calcestruzzo;

c) per installazioni apparenti: condotte in acciaio zincato o acciaio zincato.

* Nelle installazioni interrate, qualsiasi passaggio con gas, acqua, aria compressa o impianti a vapore deve essere ad una distanza minima di 0,20m.

* In caso di prossimità delle tubazioni elettriche alla tubazione del gas combustibile, è necessario osservare le seguenti raccomandazioni:
a) Se le tubazioni sono "gas di strada" (meno densità dell'aria), le tubazioni elettriche devono trovarsi al di sotto;

b) Se le tubazioni sono "gas in bottiglia" (densità superiore all'aria), le tubazioni elettriche dovrebbero trovarsi sopra di esse.

* Le giunzioni devono essere evitate nei cavi di cablaggio e di alimentazione.
Quando richiesto, possono essere eseguiti solo attraverso scatole e con connettori appropriati.

* Le cassette di passaggio sul pavimento devono essere in muratura, internamente foderate, con copertura in calcestruzzo rimovibile e con scarico ghiaia.

* Nelle opere situate sulla costa, le scatole di passaggio nelle pareti dovrebbero essere preferibilmente in PVC o dipinte con inchiostro antiferruggine per una migliore conservazione.

* Tutti i circuiti di alimentazione devono essere identificati nelle cassette di transito.

* Dopo l'esecuzione, l'intera rete di distribuzione deve essere testata e testata per evitare il rischio di scosse elettriche, cortocircuiti, ecc.

Editoriale Video: Costrusci la tua rete di distribuzione