La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Sostanze Nutritive E Fertilizzanti Per Bilanciare E Arricchire Il Suolo!

Sostanze nutritive e fertilizzanti per bilanciare e arricchire il suolo!

Nutrienti e fertilizzanti!

Tipi di fertilizzanti azotati!

Urea - ha il 45% di N, è solubile in acqua e molto usato per fertilizzare i prati.
Ha una reazione alcalina e brucia le piante se non ci sono irrigazioni abbondanti dopo l'applicazione.

Solfato di ammonio ha il 21% di N e il 23% di S (zolfo), si presenta sotto forma di cristalli e non è molto solubile in acqua.

Nitrato di sodio, nitrato dal Cile - 16% N e 14,23% K, trovato naturalmente in Cile.

Compound granulato NPK - varie formulazioni, contiene, oltre all'azoto, fosforo e potassio anche micronutrienti. Foto 10

Fertilizzanti organici contengono anche azoto, ma a piccole dosi, come olio di ricino, cotone e burro di arachidi, che ha il 4% di N e sono scarsamente commercializzati, in quanto sono pi√Ļ comunemente utilizzati per l'alimentazione animale.

Secondo Malavolta (2000), i concimi bovini hanno uno 0,40% di N, uccelli fino al 2% di N, ma tutti gli elementi dei rifiuti organici devono essere mineralizzati, cioè decomposti da microrganismi per essere disponibili alle piante.

Fosforo Il fosforo è nella composizione di ATP (adenosina trifosfato) dalla respirazione e la fotosintesi, è presente in tutto il DNA.
√ą essenziale nella fioritura e fruttificazione e anche per il sistema radicale.

La mancanza di fosforo causa un'anormale colorazione bluastra sulle foglie, seguita da un colore violaceo e quindi dall'ingiallimento.

La fecondazione dei fosfati può sbilanciare l'interazione degli elementi del suolo e non è ben bilanciata. Può far scomparire il rame e lo zinco assimilabili.

L'accumulo di eccessive concimazioni fatte male può causare gravi danni.

Nutrienti e fertilizzanti - Tipi di fertilizzanti fosfatici:

1. Il superfosfato triplo ha il 45% di solubile in acqua P e il 3% di citrato di ammonio. Contiene anche il 12% di calcio.

2. Fosfato naturale: dal 28 al 35% P, dal 2% al 32% ca.

3. Superfosfato singolo-18% P e 12% Ca.

4. Altro: MAP, DAP, fertilizzanti organici con P: farina di sangue con 1,5% P e 8-14% N,

nutrienti e fertilizzanti - terreni

farina di ossa con il 24% di P e il 2% di N,

nutrienti e fertilizzanti - solos ll

torta di ricino 1 a 2% P.

Potassio - √ą importante nel funzionamento del sistema enzimatico, nella formazione del glucosio.

nutrienti e fertilizzanti

Le piante con sostituzione di potassio hanno una maggiore resistenza a freddo, parassiti e parassiti, presentano frutta e tuberi di migliore qualità.

Le erbe coltivate (grano, riso, orzo) se mancano di K possono diventare acamar e i cereali tendono a presentare un gran numero di chicchi vuoti.

L'eccesso di K inibisce l'assorbimento di Ca, Mg e Na, oltre a favorire la lisciviazione del calcio nel terreno mediante irrigazione e pioggia. Può anche significare la scomparsa del boro assimilabile dalle piante ed è essenziale per il raccolto di barbabietole.

Quasi tutti i fertilizzanti completi di tipo NPK hanno il boro nella formulazione per minimizzare il problema.

Tipi di fertilizzanti al potassio:

1. Solfato di potassio, 50% K, 18% S solubile in acqua.

2. Cloruro di potassio, 60% K.

3. Solfato di potassio e potassio di magnesio o magnesio, 26% di K e 10% di mg.

Calcio - è presente nella parete cellulare e la sua carenza provoca fragilità, facilitando l'ingresso di funghi e batteri.

L'assenza di Ca fa appassire le foglie, diventa rigida e giallastra.
Molto Ca squilibra il bilanciamento dei nutrienti, rendendo indisponibili altri elementi, come il manganese.

Il calcare aumenta il pH e il problema può essere minimizzato aggiungendo manganese al fertilizzante.

Se è necessario abbassare il pH, viene prodotto solfato di ammonio la cui reazione è acida.

Sostanze nutritive e fertilizzanti - Tipi di fertilizzanti con calcio e magnesio:

1. Solfato di calcio o gesso, contiene il 20% di Ca e il 15% di S.

2. Solfato di magnesio, contiene il 9% di Mg e il 13% di S

3. Cloruro di magnesio, Mg al 10%.

Altri elementi - Lo zolfo (S) è presente in numerosi fertilizzanti, ma ce n'è uno con il 98% di S che è zolfo elementare, chiamato anche fiore di zolfo.

nutrienti e fertilizzanti - industriali per il suolo

I cosiddetti micronutrienti sono gli elementi che la pianta ha bisogno in quantità molto piccole.

Quando il terreno presenta un alto indice di questi elementi, c'è un danno alle piante a causa della tossicità.

La maggior parte del degrado delle rocce è presente nel suolo e gradualmente sono solo tracce della loro presenza, se non c'è rimpiazzo per il suolo.

Le rocce magmatiche contengono tutti i nutrienti e il ferro e il manganese hanno strutture simili ai minerali silicati della roccia matrice.

La roccia è decomposta dagli agenti atmosferici e il terreno è formato.

I micronutrienti formano combinazioni, ossidi e solfiti e l'argilla che è un minerale silicato può contenere quantità significative di manganese e ferro.

La materia organica contiene micronutrienti in quantità minime o solo tracce, quasi sempre negli strati superiori del profilo del suolo.

Editoriale Video:

ÔĽŅ
Menu