La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Tappeti Orientali: Come Fare La Conservazione?

Tappeti orientali: come fare la conservazione?

La conservazione

Contrariamente alla credenza popolare, il lavaggio è essenziale per la conservazione di tappeti e arazzi. Esistono diversi modi di pulizia.
La tua applicazione dipenderà dal tipo di tappeto e dalla condizione in cui si trova. Si paga per metro quadrato.

Una buona tecnica di conservazione impone che le frange originali dei tappeti orientali siano preservate il pi√Ļ possibile.
Per questo esistono tecniche proprie, applicate nel senso di preservare il tessuto originale del tappeto.

Ricorda che è sbagliato pensare che i tappeti orientali non abbiano bisogno di essere lavati.
Con l'arrivo dell'estate e le festività del mese di gennaio, è possibile usufruire del servizio di pulizia e manutenzione degli stessi.

Un lavaggio distanziato e con prodotti adatti contribuisce alla rivitalizzazione del materiale che compone il tappeto orientale.
La pulizia, se fatta con sapone e prodotti specifici prolunga la vita utile e protegge dall'umidità, tarme ecc.

Suggerimenti per la manutenzione

Tappeti orientali: come fare la conservazione?: come

- Posiziona il tappeto in un luogo piatto, asciutto e privo di polvere.

- Non posizionare il tappeto alla luce diretta del sole.

- Tenere sempre il pavimento o il muro puliti sotto il tappeto.

- Non posizionare il tappeto su basi di plastica.

- Per spolverare, usare la scopa e sporadicamente, l'aspirapolvere;

- Ogni sei mesi, la parte posteriore del tappeto deve essere posta in un luogo ventilato;

- Se si versa del liquido nella parte, assorbirla con della carta, pulirla con un panno umido con un sapone delicato.

- Se il tappeto è bagnato con acqua, bevande o succo di frutta. Prima pulisci la zona umida e asciugala.

- Il naftalene (C10H8) può essere usato in tappeti con infestazione da falena.

- Non mettere i vasi sul tappeto perché aiutano a consumarlo e ad evitare l'umidità.

- Non posizionare oggetti con spigoli vivi sul tappeto.

- Non appoggiare il tappeto direttamente su pavimenti di calce e / o gesso.

Pulizia e restauro

Tappeti orientali: come fare la conservazione?: orientali

Adatto per tappeti orientali:

Mantenendo i tappeti orientali attraverso specifici prodotti di ritenzione di sapone e vernice durante il risciacquo, il lavaggio garantisce la conservazione e la durata delle parti.

Tinti con pigmenti naturali, i tappeti richiedono attenzione durante la sanitizzazione per prevenire lo sbiadimento e il deterioramento del tessuto.

Nelle parti usurate e con rottura delle fibre, l'operazione di recupero viene eseguita utilizzando le stesse tecniche manuali utilizzate nel pezzo.
La durata della pulizia varia in base all'intensità di utilizzo e alle condizioni di manutenzione e deve essere conservata in un ambiente ventilato.

Gestione immobiliare

Posa di strisce: Possono essere cotone, lana o seta. Si paga per metro lineare.

Posizionamento del cavo: Conosciuto anche come "debrum", può essere singolo o doppio. Si paga per metro lineare.

Ripristino dei fori: Nella maggior parte dei casi è possibile recuperare il tappeto.
Il budget dipenderà dal tipo di trama e dalle condizioni generali del tappeto.

Ricarica di nodi: Il posizionamento dei nodi viene eseguito sulle parti usurate, recuperando il disegno.

Rivestimenti antiscivolo (nazionali e importati): Ha la funzione di proteggere il tappeto dall'umidità e dall'attrito. Può essere allentato o cucito.

Feed RSS

- Sebbene il cotone sia utilizzato sia come ordito che come trama del tappeto, la lana è la principale materia prima utilizzata nella confezione di tappeti persiani.

- Il primo tappeto persiano conosciuto fu scoperto dal Professor Rudenko (Russia) nel 1949 durante gli scavi di cimiteri nelle montagne dell'Altaj della Siberia. Questo tappeto, chiamato Pazyryk Rug, aveva un colore rosso intenso nel suo campo centrale.

- Sapevi che i colori dei tappeti sono ottenuti da una base animale o vegetale? I pigmenti vengono estratti dai petali del fiore, le nocciole pelate dai petali di melograno, ecc.,

caratteri: ochinartes / porteleki / medaglione persiano

Editoriale Video: non rovinate tappeti,come piegare e conservare in estate dal tarme

ÔĽŅ
Menu