La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Pittura Su Legno: Preparazione

Pittura su legno: preparazione

Esistono diversi prodotti specifici per la verniciatura del legno. Tuttavia è necessario sapere dove si trova e qual è lo scopo previsto, in modo da poter sapere come applicare le giuste tecniche e scegliere i prodotti giusti. Dai un'occhiata.

Prima di iniziare il processo di verniciatura della superficie dovresti chiederti se si trova all'esterno o all'interno della proprietà. Dovresti anche sapere cosa aspettarti dalla finitura e quali prodotti utilizzare per ogni scopo.

Nuova vernice o riverniciatura?

punta

Utilizzare sempre una vernice trasparente o smalto su superfici esterne.
Questi prodotti sono più resistenti di quelli opachi o satinati.

Se hai intenzione di eseguire il primo superficie del legno, ilOsserva se ha buchi o crepe. Se è così, effettua l'accordo, che corregge bene questi difetti.

Quindi, effettuare una buona carteggiatura e infine rimuovere, usando aria o un panno asciutto, tutti i residui e la polvere abrasiva

Se il caso è ridipinto e la vernice esistente è in buone condizioni, applicare una leggera carteggiatura e rimuovere i residui prima di applicare il prodotto. Tuttavia, se la vernice esistente presenta incrinature o particelle sciolte, raccomandiamo la sua rimozione completa.
Quindi procedere come una nuova vernice.

La resa di pitture e vernici è da 30 a 35 m2 per gallone.

Come preparare il legno per la prima pittura e riverniciatura

L'occasione più semplice per la preparazione del legno è al momento del primo dipinto. Si dovrebbe carteggiare bene per rimuovere i barbe, e quindi applicare una mano di fondo bianco smerigliato.
La sua diluizione dovrebbe essere fino al 30% di umidità relativa, a seconda dell'assorbimento della superficie.

Correggere le imperfezioni con la massa d'olio. Dopo l'essiccazione, carteggiare nuovamente, rimuovere la polvere e infine applicare la vernice.

Nella riverniciatura su legno, la procedura è simile a quella del primo dipinto, essendo dispensata l'applicazione di fondo bianco.

Primo dipinto di vernice su legno

vernice per porte in legno

Sand il legno per rimuovere i barbe. Applicare una mano di sigillante per legno, con una diluizione fino al 100% di diluente per sigillante speciale nel caso di prodotti concentrati, e in base all'assorbimento della superficie.

Dopo l'essiccazione, carteggiare nuovamente, rimuovere la polvere e applicare la vernice.

Nella riverniciatura, la procedura è simile a quella del primo dipinto, essendo dispensata l'applicazione di sigillante per legno.

legno Emassamento

Applicare la pasta di legno YL 1424 / Color per eliminare difetti come fori e crepe. Possono essere corretti perfettamente applicando il prodotto con una spatola.

Usa l'impasto per il colore più vicino al legno. Per questo, la superficie deve essere pulita, asciutta e priva di polvere. Lascia asciugare bene prima di promuovere la levigatura.

Legno o legno a parete ha un consumo compreso tra 5 e 8 m2 per gallone.

Levigatura del legno

da mandeira levigatura

La levigatura è essenziale per una buona finitura. Lo scopo della levigatura è eliminare irregolarità, fibre inquietanti e danni minori al legno.
Ciò consente il livellamento e la levigatura della superficie, fornendo le condizioni ideali per l'applicazione della finitura desiderata.

La levigatura avviene anche tra le mani di foche o fondi, prima di applicare il prodotto finale e, in molti casi, anche tra le mani del prodotto finale.

Per ottenere una carteggiatura adeguata, è necessario utilizzare la carta legno appropriata e utilizzare una sequenza graduale di GMS.

Non si può sbagliare questa sequenza: basti ricordare che quando si cambia la carta vetrata nel legno, il prossimo dovrebbe avere una perla che è al massimo del 50% più grande della precedente carta vetrata.
Ad esempio, se si utilizza una carta vetrata a grana 150, la successiva dovrebbe essere di 220 grit e così via.

In legno, si può iniziare con carta abrasiva a grana 180, quindi 240 grana, e grana 280 può essere utilizzata per rendere la superficie più liscia.
La levigatura deve seguire la direzione delle vene, perché in questo modo i graffi praticamente non appaiono, confondendo con i pori del legno.

Per pannelli di fibre e MDF, devono essere utilizzati rastrelli di levigatura oltre 150.
Già nel compensato laminato, che di solito è levigato in fabbrica, è sufficiente utilizzare solo 220 strati per iniziare la finitura.

Per preparare la superficie per la riverniciatura, utilizzare carta vetrata 240 o 280 e nella levigatura intermedia della sigillatura, fondo o vernice, la sequenza del grano della carta vetrata dovrebbe essere 280/320/360.

In tali casi, non è consigliabile approfondire molto l'abrasione, in modo da non rischiare di strappare il materiale dal legno, ma piuttosto continuare a levigare la superficie, rimuovendo lo scorrimento e rendendo la finitura satinata.

Editoriale Video: Pittura su tavole di legno - Come trattare il legno - PER PRINCIPIANTI


Menu