La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Il Gatto Persiano

Il gatto persiano

Conosciuta globalmente per la sua bellezza e docilità - mantello lussureggiante, muso corto e bellissimi occhi grandi che gli conferiscono un aspetto "baby face" - il gatto persiano si distingue da qualsiasi altra razza.

fonte

La razza è originaria della regione in cui attualmente si trova l'Iran, l'antica Persia. Il viaggiatore italiano Pietro Della Valle è accreditato importando i primi gatti persiani in Europa nel 17° secolo.

Questi gatti erano incrociati con gatti angora e altri gatti a pelo lungo portati in Europa da varie parti del mondo.

Non è stato fino al diciannovesimo secolo che la razza è stata creata puramente, dando al persiano l'aspetto moderno che ancora detiene.

Aspetto fisico

Gatti persiani

Il gatto persiano è caratterizzato da una testa tonda, un muso corto e occhi grandi e belli che gli conferiscono un aspetto "da bambino".

Il cappotto è lussureggiante, lungo e molto setoso.

Le orecchie del persiano sono piccole rispetto alla testa, con ciuffi di pelo all'interno e punte arrotondate.

Il corpo del persiano è compatto, muscoloso, con zampe e coda un po 'corte. Questa caratteristica rende i persiani incapaci di saltare più in alto o di essere agili come le altre razze di gatti.

Un'altra caratteristica della razza è l'immensa variazione di colore. I persiani possono presentare oltre cento tipi diversi di combinazioni di toni nel mantello.

temperamento

I persiani sono gatti tranquilli, casalinghi e docili.

Sono fortemente attaccati alla famiglia e tendono ad andare d'accordo con i bambini e altri animali.

I persiani hanno un basso livello di attività rispetto ad altri gatti, e non sono il tipo per ruggire o affinare le unghie sui mobili.

La piccola Miam e il suo miagolio sono bassi e morbidi.

A causa di questa tranquillità, la razza si adatta molto bene negli appartamenti.

Ma attenzione, poiché sono molto attaccati agli umani, questi gatti non dovrebbero essere lasciati soli a lungo.

Cura del persiano

Il persiano è un animale bellissimo, ma richiede molta cura. Cappotto abbondante richiede frequenti lavaggi per una corretta manutenzione. Idealmente, il gatto persiano dovrebbe essere spazzolato ogni giorno.

Questa cura non è solo una questione di estetica, ma di salute, dal momento che i capelli trapuntati possono causare lesioni sulla pelle del gatto.

La cura dei capelli include anche i bagni più frequenti che in altre razze di gatti e tosse igienica.

Un'altra cura importante è con gli occhi persiani. I persiani strappano abbastanza, a causa della forma del muso, dei canali lacrimali appiattiti e stretti. Quindi hanno bisogno di una pulizia quotidiana nella zona degli occhi per evitare macchie sui capelli e per sviluppare dermatiti dovute all'accumulo di umidità.

Gatto persiano

Nutrire il gatto persiano dovrebbe essere controllato, dato che sono animali molto silenziosi, che tendono a mangiare più di quanto spendono.

Se non ricevono cibo di qualità e in porzioni controllate, possono facilmente diventare obesi, con gravi conseguenze per la loro salute.

Pertanto, considera il tempo e la disposizione per tale cura prima di prendere una casa persiana!

Salute del persiano

I persiani sono animali di salute un po 'fragili, specialmente per quanto riguarda i problemi respiratori, che possono richiedere cure veterinarie costanti.

Prima di acquistare una copia della razza, considera anche se sei disposto a permettersi questo tipo di spesa.

La malattia più problematica nella razza, tuttavia, è la sindrome del rene policistico, PKD (Polycystic Kidney Disease) abbreviato. Questa malattia porta all'insufficienza renale, lentamente, progressivamente e con molta sofferenza per l'animale.

Fortunatamente, ora c'è un test del DNA che rileva gli animali portatori di PKD, rendendo possibile l'estinzione della nascita di nuovi esemplari con la malattia.

Se pensi di avere un gatto persiano, assicurati di chiedere l'allevatore per i test genetici per PKD dai genitori del cucciolo. Ogni allevatore responsabile testa i suoi animali per questa malattia prima di riprodurli.

The White Persian and the Deafness

gatto persiano bianco

In questa razza c'è un'associazione genetica tra l'udito e il colore del mantello: è comune per i bianchi con gli occhi azzurri avere problemi di udito.

Questi gatti di solito non hanno udito e gatti bianchi con un solo occhio blu possono essere sordi da un solo orecchio.

Famosi gatti persiani

Il gatto persiano più famoso è senza dubbio il pigro Garfield, che divenne famoso nei disegni di Jim Davis.

E sono anche grandi artisti: vediamo i persiani che si comportano come il gatto Snowbell, nei film "Stuart Little"; e Mr. Tinkle, in "Like Dogs and Cats".

Modelli di gatto persiano

Gattino persiano

Controlla lo standard di razza definito dalla FIFe (International Feline Federation):

dimensione: Da medio a grande: i maschi sono più grandi delle femmine, pesano da quattro a cinque chilogrammi e le femmine pesano dai tre ai quattro chilogrammi
orecchie: Piccolo, arrotondato alle estremità e ben separato
naso: Piatto, corto, largo, con stop ben definito, situato tra gli occhi e tra le palpebre superiore e inferiore. Naso non arrabbiato. Le narici dovrebbero essere completamente aperte.
corpo: Di struttura compatta, gambe corte, petto ampio, spalle e schiena massicci, ben muscoloso, lunghezza corta e forma quadrata.
coda: Breve lunghezza, piegato sul retro. È tra la nuca (molto lunga) e la parte centrale della schiena (ideale)
collo: Corto e forte
testa: Cranio arrotondato, massiccio, ben bilanciato. La fronte arrotondata, le guance piene
capelli: Texture fine, densa, setosa (non lanosa)
occhi: Grande, rotondo e simmetrico, ben separato, che conferisce al viso un'espressione più aperta. Tinta unita, brillante
zampe: Grande, rotondo, con desiderabili ciuffi di capelli tra le dita

Editoriale Video: Gatto persiano: tutte le informazioni, prezzi e caratteristiche


Menu