La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Attività Fisica Nell'Adolescenza!

Attività fisica nell'adolescenza!

Molti adolescenti sono alla ricerca di centri fitness, alcuni di consulenza medica, altri perché i loro genitori li prendono e molti di loro sono influenzati da amici che hanno già l'abitudine di frequentare le accademie.

- Attenti alla sopravvalutazione della vanità!

Ci sono punti positivi e negativi da questi dati che ho citato.

Per quanto l'adolescente inizi a frequentare la palestra per ragioni mediche o per qualsiasi altra ragione, l'ambiente in cui si trova nella maggior parte dei casi è ostile all'apparenza fisica.

Oggigiorno questo è un argomento abbastanza discusso e presentato dai media con un'enfasi sopra l'ordinario. In altre parole, avere un corpo guarito è di moda.

La sopravvalutazione della vanità è la ragione principale che dovremmo osservare nelle persone che frequentano e possono influenzare gli adolescenti nelle accademie.

Per una semplice ragione, la maggior parte di queste persone si è allenata da un po 'di tempo e ha già un certo adattamento all'esercizio fisico, senza contare che lo sviluppo di ciascuno è molto personale perché ci sono diversi biotipi diversi.

- Gli adolescenti sentono più dell'amico guarito che l'istruttore!

Attività fisica nell'adolescenza!: loro

Con questo arriva una domanda, che anche in questo ambiente ci sono gli insegnanti e gli istruttori di quella zona.

E il problema è anche qui, poiché spesso le linee guida suggerite dagli insegnanti vengono ignorate.

O perché quell'insegnante non ha un corpo 'desiderabile', o perché è uno stagista, o anche perché l'amico ha un corpo guarito e ha dato una guida per usare qualche sostanza e allenarsi in qualche altro modo.

Senza una guida adeguata, i risultati difficilmente verranno in base allo scopo e alla routine di allenamento, per la semplice ragione di un probabile malinteso.

Credere negli amici o nelle ricette di internet non è l'opzione migliore per coloro che vogliono dedicarsi veramente al proprio corpo con le cure necessarie.

Poiché l'abuso è più comune tra i giovani, essi hanno una maggiore tendenza a non seguire le linee guida e le precauzioni a loro assegnate, e questo può essere pericoloso. Questo fattore porta ad una tendenza a esagerare la formazione.

Allenamenti molto lunghi o allenamenti continui durante la settimana senza interruzioni, che possono causare stress, lesioni e affaticamento muscolare.

- L'intensità ideale delle attività fisiche:

Parliamo un po 'dell'intensità che sarebbe l'ideale per un allenamento.

In primo luogo, è importante sottolineare che l'intensità può variare da persona a persona in base al biotipo, allo scopo e alla frequenza.
Ma nulla di troppo esagerato o troppo leggero porta effettivamente dei risultati.

Pertanto è importante che un professionista del settore accompagni gli studenti laici sull'argomento per guidarli, e così via

dando loro più consapevolezza del corpo e lo sviluppo fisico necessari per ciascuno di loro a sentire la differenza che l'allenamento fatto appositamente per lui lo sta portando nel tempo.

Attività fisica nell'adolescenza!: fisica

Il tempo è un fattore molto importante, sia nel tempo di allenamento, nel tempo di riposo e nel tempo necessario al corpo per adattarsi agli esercizi.
Allora è possibile sentire il risultato ottenuto dall'attività fisica.

La maggior parte degli studenti dell'accademia desidera un risultato immediato, anche senza una dieta equilibrata e un allenamento fisico.

Spesso diventano immotivati ​​o iniziano a utilizzare una sorta di integratore o anabolizzanti per vedere i risultati anche prima del tempo necessario per qualsiasi tipo di cambiamento nel loro corpo.

Perché l'effettivo effetto dell'attività fisica avvenga e si stabilizzi nel nostro corpo, ci vuole pazienza, dedizione e disciplina.

Non è possibile che da un giorno all'altro gli standard di un corpo abituati a una routine senza esercizi si trasformino in un corpo sano e atletico.

Attività fisica nell'adolescenza!: attività

- Attenzione al cibo:

Il cibo è legato all'esecuzione di qualsiasi attività fisica. Chi non ha mai sentito questa frase "Sei quello che mangi"?

Quindi non possiamo dedicare il 100% all'attività fisica, senza guardare come è il nostro cibo.

Non sto parlando di privazioni o diete folli che esistono, ma di educazione alimentare.

Sviluppa la consapevolezza di ciò che ti rende buono e ciò che non fa così bene, e l'equilibrio quando farai uso di cibi che portano meno benefici al corpo.

Indipendentemente dall'obiettivo che si cerca in palestra, l'alimentazione interferisce direttamente.

- Per coloro che lavorano molto duramente e non perdono peso:

Diamo un'occhiata all'esempio tipico della persona che vuole perdere peso e si allena ogni giorno in palestra, ma non ottiene risultati positivi.

Probabilmente il consumo di energia è superiore al dispendio energetico.

In altre parole, questa persona mangia più di quanto spende e inevitabilmente aumenta di peso.

E succede anche il contrario con quelli che non mangiano bene e vogliono ingrassare.

In questo modo possiamo vedere l'importanza della nutrizione collegata alla formazione.

- Cura con l'uso di integratori alimentari:

Attività fisica nell'adolescenza!: attività

Con questo, sono diventati disponibili integratori alimentari, che è stato un argomento controverso nelle accademie a causa del loro uso inadeguato, soprattutto da parte dei giovani.
Sia in coloro che vogliono perdere peso o ingrassare, l'uso di questi supplementi è spesso esagerato e non ha la guida di nutrizionisti o insegnanti di educazione fisica.

Questi supplementi hanno i loro benefici, ma come dice il nome, sono integratori alimentari, non sostituti alimentari.

Tutti loro, portano nel loro toro il modo più appropriato per essere utilizzato, che viene spesso ignorato. E nello stesso modo dell'addestramento, variano nella loro modalità di assunzione da persona a persona.

Cioè, non c'è lo stesso dosaggio e frequenza del consumo "universale".

- Cura con l'uso di integratori alimentari:

Con questo, sono diventati disponibili integratori alimentari, che è stato un argomento controverso nelle accademie a causa del loro uso inadeguato, soprattutto da parte dei giovani.
Sia in coloro che vogliono perdere peso o ingrassare, l'uso di questi supplementi è spesso esagerato e non ha la guida di nutrizionisti o insegnanti di educazione fisica.

Questi supplementi hanno i loro benefici, ma come dice il nome, sono integratori alimentari, non sostituti alimentari.

Tutti loro, portano nel loro toro il modo più appropriato per essere utilizzato, che viene spesso ignorato. E nello stesso modo dell'addestramento, variano nella loro modalità di assunzione da persona a persona.

Cioè, non c'è lo stesso dosaggio e frequenza del consumo "universale".

- Risultati inadeguati dell'attività fisica:

Ciò che finisce è vedere le persone con i loro corpi guarite, ma senza salute negli organi, articolazioni e muscoli, mancanza di nutrizione corretta ed esercizio eccessivo, o esercizio inadeguato.

E quelli che hanno iniziato a praticare attività fisica per promuovere la salute, finiscono solo per promuovere la vanità, lasciando la salute in secondo piano. Ma chi sarà in grado di discutere con questa persona se ha un corpo guarito?

Sì, è davvero complicato.

Ecco perché la vera preoccupazione per la salute e la guida dei professionisti della salute è importante.

Oggi un corpo apparentemente sano può effettivamente essere debole e malato.

E poi arriva l'importanza di rivolgersi sempre ai professionisti della salute prima di prendere decisioni affrettate su dieta, integrazione e formazione.

Questi professionisti che lavorano con serietà possono sicuramente offrire informazioni che sono più adatte a ciascuna persona e al loro obiettivo.

È sempre bene interrogare gli insegnanti e i professionisti della zona sul metodo che usano nella loro formazione, i motivi degli esercizi, la durata, il carico, per capire sempre di più come funziona un allenamento.

Non è mai troppo chiedere domande sul metodo di lavoro offerto da ciascun insegnante, poiché ciascuno può avere una visione diversa dell'efficacia dell'attività fisica in generale.

E ricorda, l'obiettivo principale dell'attività fisica è quello di bilanciare la tua salute.

Seguendo questa linea, avrà come conseguenza un corpo in forma.

Prenditi cura di te e arrivederci alla prossima!

Scritto da Renê Frauches

Editoriale Video: Lo sport nell'adolescenza


Menu