La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Pianificazione Del Giardino! I Punti Più Importanti...

Pianificazione del giardino! I punti più importanti...

La buona pianificazione del giardino inizia con la definizione del tema.
Il posizionamento di alberi o arbusti.

Questi definiscono la struttura del giardino.
La sua forma, le sue foglie, i suoi fiori.

Questo vale sia per giardini grandi che piccoli.

Pianificazione del giardino - Combinando piante delle stesse aree di maggior rilievo

buxus-scultura

Pianificazione del giardino - scultura di buxus

Cespugli topici come Buxus sempervirens e ilEugenia (Eugenia sprengelii) può dare una definizione ad alcune aree del giardino.

Sono una massiccia presenza verde, un blocco, infatti, in grado di essere ripetuto o come un pezzo unico.
Ma ciò che conta davvero è la struttura della pianta. Lei è importante nella pianificazione.

La combinazione con altre piante della stessa dimensione e forma fornirà set di attrazione spaziale.

Alcune piante si presentano in più di un colore di fiori, altre hanno foglie verdi o variegate comePleomele (Pleomele reflexa)e ildracena tricolor (Dracaena marginata), che possiamo apprezzare anche in verde.

Queste sono piante interessanti.

Formano serie di lunghi gambi tortuosi con la corona di foglie all'apice.

Sono una scultura vegetale per il giardino.

giardino Beaucarnea

Altre piante di forma interessante sonopachypodium (Pachypodium) e ilnolina (Beaucarnea), piante xerofite, ideale per giardini a bassa manutenzione.

Il pachypodium ha un tronco con spine e foglie solo sulla punta della pianta, producendo anche fiori appariscenti, porta interesse a recessi di cactus e succulente inferiori.

Già la nolina, con il suo gambo addensato alla base, è una diversa aggiunta ai giardini, una stella che può stare da sola su un prato o un grande vaso.

Struttura delle piante vicino alle mura

Pianificazione del giardino - siepi

Pianificazione del giardino - siepi

Per dare una struttura ai luoghi vicino alle pareti, dove i letti hanno quell'aspetto stretto, possiamo mettere una tenda verde, con piante di forme colonnari che serviranno da sfondo per altre piante più attraenti nel colore.

Questo è il caso del podocarpo, anche chiamatoPino buddista (Podocarpus macrophyllus).
Le sue piccole foglie verde scuro e luminose sono l'esempio perfetto.

Piantati in spazi più piccoli formeranno un blocco verde, perché quando ci riuniamo in fila e con spazi più piccoli le piante perdono la loro individualità.

azalea, legno di bosso

Di fronte, possiamo posizionare fiori coloratiazalee (Rhododendron simsii var.Nana),ixora (Ixora chinensis).

Se il letto è troppo stretto, per il lato del vialetto, possiamo usare solo aTajetes (Tajetes patula) ogazzanias (Gazania rigens).

Le piante non rigenerate portano forme più libere

Pianificazione del giardino - strada Podocarpo

Pianificazione del giardino - strada Podocarpo

Ma le piante che non sono potate hanno forme più libere, non sono un solido blocco di massa vegetale.

Il fogliame più aperto conferisce più luce al giardino e, se hanno fiori e frutti, maggiore interesse visivo per lo spettatore.

Tuttavia è necessario dosare in modo che non ci siano molte informazioni in ciascuna area.

Per coloro che visitano il giardino sono le forme di piante che prima richiamano l'attenzione sulla distanza.

Alberi dalle foglie grandi o dalle foglie piccole

Cheflera-leaf-gde

Pianificazione del giardino - grande foglia cheflera

Piante a foglia larga comepolipo d'albero (Schefflera actinophylla) può essere così attraente

Thuja-maccheroni-peq

Foglie di piccole dimensioni, come ad esempiotuia-macarrão (Chamaecyparis pisifera) e ilcipresso-de-monterei (Cupressus macrocarpa) può essere apprezzato per la loro struttura e vicino alla delicatezza delle loro foglie squamose.

Le piante strutturali danno identità al giardino e sono apprezzate in ogni momento dell'anno.

I fiori sono belli ma a causa del poco tempo che rimangono nel giardino dovrebbero essere visti come un bonus in più, rimanendo il bellissimo giardino anche nel momento in cui saranno assenti.

Un'attenta pianificazione prevede questo e distribuisce piante fiorite in tempi diversi, dando così colpi di colore, attrazione per il visitatore, fiori per insetti e colibrì e una maggiore biodiversità nell'area.

Editoriale Video: Come gestire la manutenzione dei giardini e del verde