La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Piantare Bulbi

Mentre alcune piante hanno le loro radici che escono direttamente dalla radice, altre hanno una lampadina appena sotto il loro stelo centrale, dove crescono le loro radici. Le piante che hanno bulbi hanno una grande durata e germogliano ogni anno. I suoi esempi più comuni sono la cipolla e l'aglio.

Per far crescere queste piante non è necessario avere ampi spazi, adattandosi bene agli ambienti interni. Solo durante il tuo periodo dormiente non avremo fiori o foglie. Il trucco è ricordarsi di piantarli in autunno, prima che la terra diventi indurita dal gelo.

Quando si pianifica lo spazio, posizionare piante bulbose con qualche fogliame decorativo e fiori in tempi diversi, quindi la decorazione non sarà compromessa.

Quando li piantate, scegliete un posto con un buon drenaggio. Se posto in vaso, utilizzare l'argilla espansa come base per drenare l'acqua in eccesso. La lampadina potrebbe marcire se c'è troppa acqua.

È importante piantare i bulbi ad una profondità adeguata. Per vendetta, il bulbo deve essere piantato ad una profondità che è il doppio del suo diametro. Se un bulbo ha un diametro di 4 cm, piantalo al massimo 8 cm di profondità.

Suggerimenti importanti: per i bulbi a forma di lacrima, piantali con il lato appuntito rivolto verso l'alto. Per i bulbi piatti, piantali con il lato piatto rivolto verso l'alto. Non tagliare il fogliame verde fino a quando la fioritura non finisce. Il fogliame verde consente alla pianta di creare e immagazzinare energia nel bulbo per la fioritura l'anno prossimo.

Alcune piante a bulbo, se vuoi avventurarti in questo meraviglioso mondo sono: giunchiglie, giacinti, tulipani e dalie.

E tu, ti piacciono queste piante? Condividi le tue idee con noi e inviaci le foto del tuo giardino!

Editoriale Video: I bulbi: come si piantano...ed altro


Menu