La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Piante Carnivore - Puoi Averlo A Casa? + 5 Specie E Cura!

È possibile coltivare piante carnivore a casa Molte persone hanno questo dubbio, specialmente quelli che amano avere specie diverse nel loro giardino o in qualsiasi ambiente.

In effetti, non vediamo queste piante molto spesso. Inoltre, alcuni ritengono che non siano adatti ad ambienti con bambini o animali domestici. Ma ha senso?

Per chiarire tutto sulle piante carnivore, abbiamo preparato questo tutorial completo. Conoscere le caratteristiche, le specie principali e sapere se è possibile (e come dovrebbe essere) la coltivazione a casa.

argomenti

  • 1 nomi di specie di piante carnivore
    • 1.1 Piante carnivore brasiliane
    • 1.2 Piante carnivore giganti
  • 2 Come coltivare piante carnivore a casa?
    • 2.1 Tipo di terreno
    • 2.2 Luce
    • 2.3 Regas
    • 2.4 Tipo di nave
    • 2.5 Manutenzione
    • 2.6 Le migliori specie
    • 2.7 Dove comprare?

Tutto sulle piante carnivore

Tutto sulle piante carnivore - Un tutorial completo e sorprendente

Le piante carnivore sono davvero lì?

Sì, questo è il problema principale quando si tratta di queste specie che fanno parte di leggende e storie. Esistono tuttavia piante carnivore che si nutrono solo di piccoli animali.

Il termine carnivoro, a proposito, è considerato sbagliato da molti esperti. Secondo molti botanici, la cosa giusta è trattare queste piante come insettivoro, la sua preda principale.

In generale, queste piante sono delicate. Quelli più convenzionali misurano circa 15 centimetri, anche se ci sono specie che possono raggiungere fino a due metri di altezza.

Tutto sulle piante carnivore

In effetti, l'aspetto di queste piante è impressionante

Il processo di cattura di insetti e piccoli animali avviene già secondo la specie. Di solito, è per attrazione, dato che di solito sono belli e rilasciano un liquido viscoso. Quindi, quando l'insetto atterra sotto la pianta, non può essere rilasciato e muore.

Pertanto, serve come integratore alimentare per la pianta. Inoltre, ha bisogno di intraprendere il processo di fotosintesi per sopravvivere. Vale la pena ricordare che la maggior parte delle piante carnivore che vivono nell'ambiente crescono in terreni poveri, quindi gli insetti sono un'opzione nutriente per mantenere la loro struttura sana.

Nomi di specie di piante carnivore

Piante carnivore brasiliane

Secondo gli esperti, ci sono circa 500 specie di piante carnivore. Il Brasile è il secondo paese al mondo con più specie, alle spalle solo l'Australia. Sono divisi in fondamentalmente quattro famiglie.

Nepenthes: comune nelle foreste tropicali, è caratterizzato dalla forma del vaso in cui si accumula il nettare. Questo liquido è in grado di attirare gli insetti che finiscono per affogare e servire come cibo per il suo sviluppo.

Le caraffe della pianta contengono una sostanza che attrae piccoli animali

Le caraffe della pianta contengono una sostanza che attrae piccoli animali

Sarracenias: il suo habitat naturale è la palude, quindi si trova in diverse regioni delle Americhe. Ha una forma conica con peli che attira l'attenzione sugli insetti. Penetrano in questa zona e non riescono a uscire, diventando una fonte di cibo complementare alla pianta.

Il colore rosa è una delle maggiori caratteristiche della pianta

Il colore rosa è una delle maggiori caratteristiche della pianta

Droseras: ha foglie a forma di rosetta, che hanno peli e una sostanza appiccicosa. L'insetto si sente attratto da questo liquido e rimane attaccato alla pianta, che inizia a digerirla attraverso gli enzimi. Ha molte varianti e un bell'aspetto.

Questa pianta ha un aspetto diverso e peculiare

Questa pianta ha un aspetto diverso e peculiare

Lentibularias: questa famiglia è composta da diversi generi, tra cui spicca l'utricularia, una pianta carnivora acquatica che ha una specie di valvola per catturare piccoli animali. È molto piccolo, quindi si nutre di piccoli esseri presenti nell'acqua.

Questa pianta si sviluppa in acqua e ha un aspetto bellissimo

Questa pianta si sviluppa in acqua e ha un aspetto bellissimo

Piante carnivore giganti

Sebbene rari, ci sono alcune specie di piante carnivore giganti che superano il mezzo metro di altezza. Recentemente, il più grande di loro è stato scoperto in una remota regione delle Filippine.

Nella forma di una grande brocca, il Nepenthes Attenboroughii è in grado di catturare anche piccoli topi. Quello che succede è che i roditori e altri animali usano la pianta come nascondiglio o sono attratti dal liquido all'interno. Tuttavia, non possono lasciare il posto. Finiscono per morire e vengono digeriti.

La borsa gigante che trasporta questa pianta attira insetti e persino piccoli roditori

La borsa gigante che trasporta questa pianta attira insetti e persino piccoli roditori

Tuttavia, il titolo della più grande pianta carnivora del mondo appartiene a Amorphophallus titanum, popolarmente conosciuto come fiore cadavere. È originario dell'Indonesia e attira l'attenzione di un particolare pieno per attirare gli insetti. Tuttavia, il processo di fioritura è raro, sebbene possa vivere per circa 40 anni.

L'aspetto e le dimensioni di questa pianta sono adorabili

L'aspetto e le dimensioni di questa pianta sono adorabili

Questa pianta è coltivata in molti giardini e terrari

Questa pianta è coltivata in molti giardini e terrari

In questo senso, un'altra pianta carnivora "strana" è la Rafflesia arnoldii, chiamato mostro di fiori, che raggiunge fino a 1 metro di diametro. Come il fiore cadavere, emana anche un aroma "differenziato". La differenza, tuttavia, è che è considerato parassita perché assorbe i nutrienti dagli alberi, oltre a dispensare la fotosintesi.

Il fiore è enorme e spicca in mezzo alla natura

Il fiore è enorme e spicca in mezzo alla natura

Come far crescere piante carnivore a casa?

Sì, è possibile coltivare piante carnivore a casa. Contrariamente alla credenza popolare, non rappresentano alcun rischio per le persone e gli animali domestici. Allo stesso modo, aiutano a lasciare la casa senza insetti indesiderati come zanzare, zanzare, ecc.

Alcune piante hanno un sistema di cattura attivo, in cui si verifica un qualche tipo di movimento per catturare la preda. D'altra parte, ci sono passivo, quelli che attirano solo gli insetti senza alcuno sforzo. Inoltre, ci sono specie semiativas che eseguono movimenti per nutrirsi, proprio come qualsiasi altra pianta.

Tipo di terreno

Per avere uno di questi a casa, dovresti frequentare una routine assistenziale. In primo luogo, per quanto riguarda il sottofondo. Secondo gli esperti, il terreno deve avere un pH basso, in quanto queste piante si sviluppano in terreni poveri di nutrienti.

Pertanto, è possibile preparare il terreno con polvere di xaxim, muschio umido e sabbia fluviale, componenti disponibili nei negozi di prodotti da giardino. Inoltre, un consiglio essenziale è di evitare di concimarli. Sono già abituati con pochi nutrienti, quindi l'abudo può ucciderli.

Tutto sulle piante carnivore

Secondo gli esperti, puoi coltivare tranquillamente piante carnivore a casa

luce

Per quanto riguarda la luce, piacciono le piante carnivore ambienti illuminati. Tenere il vaso in luoghi dove è molto soleggiato, preferibilmente al mattino. Altrimenti, fattoria in un terrario con illuminazione artificiale. Quindi rimangono in salute.

Regas

il irrigazioni sono convenzionali e dovrebbero essere fatti ogni volta che è necessario. Tuttavia, queste piante non resistono all'acqua con sali e minerali in eccesso. Allo stesso modo, non dovrebbero essere annaffiati con acqua di rubinetto. La soluzione più fattibile è quella di raccogliere l'acqua piovana o utilizzare acqua distillata per mantenerli in pieno sviluppo.

Tutto sulle piante carnivore

L'irrigazione dovrebbe essere secondo i bisogni della pianta

Il vaso può essere fatto di plastica, con dimensioni in base alle dimensioni della pianta. Le versioni di fango non sono indicate, poiché spesso lasciano il substrato asciutto più frequentemente. Infine, il reimpianto deve essere eseguito quando il substrato entra nel processo di decomposizione. In questo caso, bisogna prestare attenzione al trasporto della pianta, poiché ha radici fragili.

Tutto sulle piante carnivore

In effetti, le piante a forma di vaso richiamano l'attenzione, come quella nella foto, per esempio

manutenzione

Vale la pena notare che le piante carnivore non hanno bisogno di essere nutrite con insetti e animali morti. Come abbiamo detto, catturano questi esseri solo a causa dell'occasione, approfittando di ciò sono atterrati su di loro e imprigionati. Pertanto, sono un'ulteriore fonte di nutrimento per le piante. In generale, si nutrono allo stesso modo delle altre specie.

Inoltre, i casi di piante che "mangiano" roditori e uccelli sono estremamente rari e sono stati documentati molto raramente. Questo succede con piante giganti e perché gli animali rimangono bloccati nella loro struttura, sia che provino a nascondersi, a mangiare insetti, ecc.

Tutto sulle piante carnivore

Se l'insetto entra nel barattolo, viene intrappolato nel mezzo di un liquido viscoso

Le migliori specie

Venere acchiappamosche: noto come Dionea muscipula. Ha una forma a rosetta e una struttura bassa. Essenzialmente verde e con un tocco di rosso al suo interno, in grado di soffocare la preda. Facile da coltivare, godersi il sole e il substrato bagnato.

pianta carnivora

La pianta si sviluppa discretamente e non raggiunge grandi dimensioni

Piante carnivore - puoi averlo a casa? + 5 specie e cura!: puoi

Il substrato è essenziale per lo sviluppo delle piante

pianta carnivora

Una piccola ciotola che può essere lasciata ai tavoli

pianta carnivora

È possibile trovare questa pianta in diversi negozi specializzati

pianta carnivora

La parte interna è rosa e dona fascino alla pianta carnivora

Piante carnivore - puoi averlo a casa? + 5 specie e cura!: casa

La pianta sembra bellissima in piccoli vasi di plastica

Sarracenia Purpurea: Piccola pianta che cresce a forma di cono, rilascia un nettare profumato che attira l'attenzione su mosche, formiche e altri animali. Perfetto per crescere in piccoli vasi di plastica senza occupare troppo spazio nel tuo giardino.

Sarracenia Purpurea

La pianta ha un bell'aspetto e una forma sorprendente

Sarracenia Purpurea

Una piccola piantina da coltivare in vasi compatti

Sarracenia Purpurea

Piccole specie per crescere in vasi

Sarracenia Purpurea

Alcune specie si adattano all'acqua

Sarracenia Purpurea

Belle foglie viola in formato insolito

Pinguicula Afrodite: Ha un aspetto semplice, ma le sue foglie verdi rilasciano un liquido viscoso in cui gli insetti sono intrappolati. Da lì, inizia il processo di digestione attraverso gli enzimi. Alcune varietà arrivano fino a 20 centimetri di diametro.

Pinguicula Afrodite

L'aspetto roseo di questa specie incanta molte persone

Pinguicula Afrodite

Queste piante fioriscono spesso

Pinguicula Afrodite

Alcune specie sono piccole e facili da coltivare

Pinguicula Afrodite

Le foglie sono distribuite nel piccolo vaso

Pinguicula Afrodite

La forma della pianta richiama l'attenzione

Pinguicula Afrodite

Il fiore è bello e si distingue nell'ambiente

Pinguicula Afrodite

Piccola pianta ideale per crescere a casa

Nepenthes: Esistono due varietà comuni per la coltivazione domestica: Viking e Truncata. Entrambi hanno una forma a vaso che può superare i 40 centimetri. Visivamente bello, considerato raro e naturale dall'Asia.

Pinguicula Afrodite

Un vaso semplice con una pianta con una grande brocca rossastra

Pinguicula Afrodite

Bella brocca con dettagli rosa

Pinguicula Afrodite

I vasi sono appesi

Pinguicula Afrodite

Gli insetti sono intrappolati nel barattolo nel mezzo di un liquido

Pinguicula Afrodite

Queste piante sono di medie dimensioni e possono essere coltivate in vasi più grandi

Pinguicula Afrodite

I piccoli barattoli sono le caratteristiche principali di questa pianta

Drosera: ha foglie con specie di tentacoli che rilasciano una sostanza appiccicosa in cui gli insetti che atterrano sulla pianta non possono sbarazzarsi di. Tra le varietà più comuni troviamo Adelae, Filiformis e Binata.

Drosera

L'insetto si blocca nella pianta e questo accade a tutte le specie allo stesso modo

Drosera

In realtà, questa pianta si distingue nel suo giardino

Drosera

Drosera selvaggia, indubbiamente una bella opzione per la tua casa

Drosera

D'altra parte, puoi trovarli anche in natura

Drosera

Di piccole dimensioni e di aspetto abbagliante, sebbene possano appendere diversi insetti

Drosera

Alcune specie hanno un bell'aspetto, quindi sono ottime per la coltivazione in vaso

Drosera

Puoi coltivare questa pianta in piccoli vasi, tuttavia, si adattano solo ai terreni non fertilizzati

Dove comprare?

Puoi cercare nei negozi di giardinaggio fisico o online. I carnivori Plantas hanno una buona varietà di specie ad un prezzo accessibile. Sono già in vaso con il substrato corretto. Inoltre, dai un'occhiata ad altri negozi:

  • Shopping carnivoro;
  • Piante carnivore Brasile;
  • Giardino esotico;
  • Carnivores online.

Tutto sulle piante carnivore

L'insetto si blocca nella pianta e finisce per morire fino a quando non viene digerito dagli enzimi


E così, gli piaceva sapere tutto sulle piante carnivore? Diteci e lasciate i vostri dubbi. Buona fortuna e ci vediamo dopo.

Editoriale Video: Snake Diet Fasting Masterclass with Cole Robinson VIRAL


Menu