La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Impianti Di Filtrazione Dell'Acqua: Come Usarli

Impianti di filtrazione dell'acqua: come usarli

Alcune piante hanno il potere di pulire i terreni contaminati e l'acqua grigia e sporca. Comprendi come funzionano i tuoi meccanismi e come trarne vantaggio.

A casa, la coltivazione di piante in serbatoi per la pulizia e l'ossigenazione delle acque grigie può fornire un piacevole paesaggio. Ciò aggiunge un maggiore valore alla proprietà, oltre al vantaggio per l'ambiente.

Alcuni sono ben noti a causa della loro invasione nei corsi d'acqua. Questo è il caso digiacinto o giacinto d'acqua (Eichhornia). I suoi fiori blu sono molto belli e possono essere usati per decorare stagni in un sistema chiuso.

La pianta è anche in grado di rimuovere elementi sospesi o diluiti nella soluzione, come il piombo, da acqua contaminata da metalli pesanti.

Impianti di filtrazione dell'acqua: Borda de Laguinhos

papiro

papiro

Alcune piante sono anche usate per decorare i bordi di piccoli stagni domestici.

Questo è il caso di papiro (Cyperus papyrus) o il Ombrello cinese (Cyperus involucratus), che sviluppano grandi cespi e hanno una buona altezza, capaci di una bella decorazione dello spazio.

Se la fine del sistema di filtrazione è un sink, potrebbe esserci un set interessante dal punto di vista del paesaggio.

Tipiche acquario Tank

Altre sono piante acquatiche conosciute e possono essere perfettamente coltivate in vasche.

Citiamo ilelodia (Elodea sp.)e la coda di volpe (Ceratophyllum), che sono sommersi e solo i loro fiori occasionali arrivano alla superficie delle acque, anche non avendo bisogno di molta luminosità per il suo sviluppo.

illenticchia d'acqua (Lemna) è una minuscola verdura simile a una lenticchia, da qui il suo nome popolare. Si moltiplica rapidamente, è sospeso nell'acqua e ha una grande capacità di ossigenazione dell'acqua.

Altre piante acquatiche

ninfea

Una pianta molto nota per le foto di paludi e cartoni è la taboa (Typha),una specie di canna che, oltre a dare un interessante effetto paesaggistico, è una pianta eccellente per la performance che vogliamo.

Possiamo anche dire senza errori quando ricordiamo che le piante acquatiche ci ricordano il ninfea o nymphia (Nymphaea), quel bel fiore con le sue foglie rotonde galleggianti, molto apprezzato per la coltivazione in stagni e dipinto in acquerelli orientali.

√ą una pianta capace di introdurre nell'ambiente acquatico una grande quantit√† di ossigeno, quindi, bellezza e utilit√† per il lavoro che svilupperemo.

Un altro ben noto è illattuga d'acqua (Pistia sp.) che è avido di sostanze nutritive organiche e può convertire la massa vegetale su larga scala dal materiale in decomposizione presente nell'acqua trattata, pulendo così il liquido.

Anche ilsalvinia (Salvinia) oltre a decorare lo specchio d'acqua è anche utile, si sviluppa rapidamente una grande massa vegetale.

Nei serbatoi di acque grigie e senza contaminazione dei metalli pesanti è possibile rimuovere parte della popolazione di piante da utilizzare nel compostaggio che può essere successivamente utilizzato per l'aggiunta in letti vegetali o ornamentali.

Le radici di Bananeiro aiutano a filtrare l'acqua

rizomi di banana

Rizomi di albero di banana

C'è una pianta, laalbero di banane (Musa sp.) noto a tutti, che è adatto per ambienti con paludi, nella fase iniziale o addirittura finale di trattamento di acque grigie e persino acque nere da fosse asettiche.
La produzione dei suoi rizomi è rapida e la sua chioma conferisce quell'aria tropicale all'ambiente.

La sua presenza nei serbatoi di trattamento è efficiente dal punto di vista della pulizia delle acque.

L'espressione usata precedentemente "...Vado alle piantagioni di banane."√ą dovuto al fatto che la gente era solita fare la" casetta "o il sanitario circondato da banani, con la coltivazione per estrarre i frutti e per proteggere gli strani sguardi della privacy che il momento richiedeva.

Per l'uso di acqua nera, √® necessario uno studio molto pi√Ļ complesso e l'ingegneria sanitaria √® responsabile dei progetti necessari per pulire questo tipo di acque reflue.

Le forme empiriche e gli sviluppi poveri senza una corretta disinfezione possono mettere in pericolo la salute dei residenti e devono essere rigorosamente analizzati per definire l'uso di queste acque dopo il trattamento.

Le pratiche ecologiche e di sostenibilità sono altamente raccomandabili e dovrebbero essere implementate, ma con la dovuta sicurezza.

Editoriale Video: Permeare - Tecnologie di separazione a membrana

ÔĽŅ
Menu