La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Piante Tossiche Per Cani E Gatti

Piante tossiche per cani e gatti

I nostri animali domestici possono correre rischi per la loro salute quando esposti a piante tossiche. Scopri di più e risparmia i tuoi animali da incidenti pericolosi.

I nostri cani e gatti, a contatto con le piante del giardino e anche quelli coltivati ​​in casa, possono avere problemi di salute. I rischi possono persino essere in pericolo di vita.

Alcune piante contengono principi tossici come gli alcaloidi che possono influenzare la respirazione, causare tachicardia e avvelenamenti.

Perché gli animali mangiano le foglie in giardino

gatti

vaso per piante di gatto

Si lavano leccando i capelli e le altre parti del corpo. In questo processo inghiottono i fili, che causano una palla all'interno dello stomaco. Di solito ingeriscono foglie d'erba in modo che possano vomitare ed eliminare questi peli.

Più l'animale è peloso, più si formano le palle dei capelli. Una soluzione semplice è spazzolare il gatto ogni giorno in modo che non ci siano peli sciolti.

Fornire una pentola con l'erba è un'altra opzione. Raccogli semi di erba in lotti disponibili o acquista il proprio mix da seminare per gli animali domestici nei negozi agricoli e specializzati per animali domestici.

Un sacchetto contenente una miscela di semi dura molto e non è costoso.

Chi siamo

giardino per cani

I cani sono solitamente curiosi e alcuni non sono consapevoli dei pericoli del fogliame del giardino. Per la noia, la mancanza di attenzione degli esseri umani, può fare "giardinaggio", tirare piantine o mangiare foglie.

Alcuni cani si divertono ad accompagnare il proprietario nelle loro attività di giardinaggio. Dopo tutto hanno piantato, vanno lì e "aiutano" tirando fuori tutto. Il suo acuto senso dell'olfatto rileva l'odore del proprietario nella pianta.

Per evitare, indossare guanti di gomma e guardare il cane dopo la semina. Fornisci pentolini con piante aromatiche alla menta, maggiorana, citronella che amano e non danneggeranno.

Un promemoria: se sospetti che il tuo cane o gatto abbia ingerito una pianta tossica, portala immediatamente a un veterinario, saprà cosa fare.

La quantità di piante tossiche è enorme, quindi mettiamo qui il più conosciuto e coltivato nei giardini brasiliani, per aiutare a ridurre gli incidenti con le piante.

Considera che tutte le parti di queste piante sono tossiche: radici, rizomi o tuberi, steli, foglie, fiori e frutti.

Piante che minacciano la salute degli animali domestici

Famiglia degli Aráceas

Dieffenbachia e Aglaonema (con me-nessuno-uno), Caladium (caladium, tinhorão), Spatiphyllum (lily-of-peace), Monstera deliciosa (rib-de-adão), Epipremnum pinnatum (jiboia), Philodendron spp. (Filodendri) e altre piante di questa famiglia;

Famiglia di Euphorbiaceae

piante tossiche - corona di Cristo

Corona di Cristo

Euphorbia milli (corona di Cristo), Euphorbia pulcherrima (poinsétia), Codieum variegatum (croton), Manihot esculenta (manioca), Ricinus communis (fagioli di ricino), Ficus elastica (albero di finta gomma) e altre piante di questa famiglia.

Famiglia delle Solanacee

Solanum tuberosum (patata), Solanum lycopersium (pomodori), Capsicum annum (peperoni, peperoni), Solanum melongena (melanzana).

Famiglia delle Apocinaceae

Datura suaveolens (datura), Allamanda cathartica e A. Blanchetti (alamanda-amarela, alamanda di diversi colori), Dipladenia (dipladenia), Nerium oleander (broccoli), Trachelospermum jasminoides (stella di gelsomino), Plumeria spp. (Manicotto gelsomino) e tutte le piante di questa famiglia

Famiglia di piante grasse

Echeveria spp. (Rosa-di-pietra), Kalanchoe spp. (calancoe, foglia-di-fortuna), aloe vera (aloe) e succulente in generale

Famiglia di Amarilidaceae

Amaryllis spp. (Amaryllis) Narciso (narciso), Agapanthus (agapanto).

Famiglia di legumi

Glicinia

Glicinia

Crotalaria juncea (crotalaria), glicine chinensis (glicine), laburnum anagyroides (pioggia-oro).

Famiglia degli Iridáceas

Crocus sativus (zafferano), Iris spp. (Iris).

Famiglia di Primulaceas

Primula (primula), Cyclamen persicum (ciclamino), Lisimachia (lisimachia).

Famiglia di Moráceas

Ficus benjamina (albero di fico), Ficus carica (albero di fico).

Altri da diverse famiglie

Hedera helix (edera), Delphinium (spore), Anthirrinum majus (bocca-dente di leone)Anemone rannunculoides (anemone), famiglia bromeliaceae (bromeliade in generale), Buxus sempervirens (buxus), Lillium spp. (gigli, tutte le specie), Lonicera (caprifoglio), Nandina domestica (nandina), Rododendro (azalee), Strelitzia spp. (Strelitzias), Viburnum spp. (Viburni), Trifolium spp. (trifoglio bianco e rosso).

Editoriale Video: Piante velenose per cani e gatti


Menu