La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Problemi Doganali Quando Si Ritorna In Brasile?

Problemi doganali quando si ritorna in Brasile?

Problemi doganali

Viaggiatore in partenza o di ritorno in Brasile

Viaggiare è buono ma non tutto è solo piacere, ci sono leggi (norme) che dovrebbero e devono essere rispettate.

Qui troverai i principali requisiti della legge per un viaggiatore d'oltremare.
Non è molto complicato, fai tutto bene!

Suggerimenti per le dogane

Qualsiasi viaggiatore che entri in Brasile, o parti dal Brasile, con risorse in contanti, assegni o traveller's cheques, in valuta nazionale o straniera, in un importo superiore a R $ 10.000,00, è tenuto a presentare la Dichiarazione elettronica di Porte de Valores ( e-DPV).

Al tuo ritorno in Brasile, puoi portare le merci, senza pagare le tasse, purché siano incluse nel concetto di bagaglio, non permettere di presumere l'importazione per scopi commerciali o industriali e osservando il limite di valore globale di:

cura

I valori e le regole descritti qui potrebbero cambiare, quindi ti consigliamo di confermare con l'Internal Revenue Service se sono attuali.

a) US $ 500,00 (cinquecento dollari degli Stati Uniti) o l'equivalente in un'altra valuta, quando il viaggiatore entra nel Paese per via aerea o marittima;

b) US $ 300,00 (trecento dollari degli Stati Uniti) o l'equivalente in un'altra valuta, quando il viaggiatore entra nel Paese per terra, fiume o lago.

Oltre alle esenzioni a cui tutti i viaggiatori hanno diritto in generale, è possibile avere diritto alle esenzioni concesse ai viaggiatori in situazioni speciali. Verificare se questo è il caso.

Chiedi a un funzionario delle dogane brasiliano se hai domande sulle esenzioni fiscali a cui hai diritto sulle merci importate dall'estero.

Problemi doganali

Rispettare i limiti e le condizioni che consentono di utilizzare l'esenzione fiscale o i regimi fiscali speciali sui bagagli. Evitare di dover utilizzare il regime fiscale comune.

Le merci soggette al pagamento delle tasse o alle quali si desidera dimostrare l'ingresso regolare nel paese devono essere presentate al controllo doganale situato ai punti di frontiera, nei porti e negli aeroporti, all'arrivo in Brasile.

Imballare i prodotti da dichiarare in modo che siano accessibili per l'ispezione doganale. Questo aiuta ad accelerare l'autorizzazione del bagaglio.

Fornire abbastanza medicine per il viaggio.
Rivolgiti ai rappresentanti diplomatici dei Paesi che intendi visitare per assicurarti che le tue medicine siano legali in questi luoghi.
Ottenere una prescrizione dal proprio medico che il farmaco è per voi e il dosaggio raccomandato. Conserva la confezione originale della medicina.

Scopri che le sanzioni per il possesso di droghe possono comportare pesanti multe, imprigionamenti o persino la pena di morte in alcuni paesi stranieri.

Un viaggiatore che viaggia in qualsiasi paese appartenente all'Unione europea e che trasporta denaro o mezzi di pagamento al portatore per un importo pari o superiore a EUR 10.000,00 (diecimila euro), deve recarsi presso l'ufficio doganale del paese di destinazione per dichiarare, nella sua forma, questi valori.

Il bagaglio non accompagnato riceve un trattamento fiscale diverso da quello applicato al bagaglio da stiva, che non è giustificato, ad esempio, dal contingente di esenzione.

No trasportare oggetti ad altre persone.
Se lo fai ed è una merce proibita o limitata, sarai responsabile.

No credi che "non sei il tipo".
I funzionari doganali possono selezionare persone e bagagli per un'ispezione dettagliata per una serie di motivi. La selezione non deve essere vista come un riflesso dell'integrità, del carattere o dell'aspetto del viaggiatore.

No fornire informazioni false alla dogana.
Le pene per informazioni false (come fatture false) sono severe e possono comportare il sequestro dei beni e il perseguimento penale dei responsabili.

No portare merci pirata o contraffatte in Brasile.
La pirateria del copyright e la contraffazione del marchio sono illegali. I prodotti contraffatti o piratati importati in Brasile sono soggetti a sequestro da parte della dogana ei suoi titolari possono essere perseguiti civilmente e penalmente.

No portare beni e merci per scopi commerciali.
Se li porti, indicali nella Dichiarazione del bagaglio accompagnato e informali, prima di ogni azione di controllo doganale, che saranno soggetti ad un ordine di importazione comune altrimenti ti verrà multata e potresti persino perdere la merce.

No è consentito importare merci per scopi commerciali o industriali da persone fisiche.

Prodotti agricoli che non possono entrare in Brasile

• frutta, verdura
• latte, formaggio, burro, yogurt, dulce de leche
• miele, cera, propoli
• animali domestici
• "in natura" o carni industrializzate, (prosciutto, salsiccia, conserve, pesce)
• insetti, molluschi, batteri e funghi
• cibo per animali, uova, sperma, embrioni, pesticidi e prodotti veterinari (siero, vaccini, medicinali, tra gli altri)
• Piantine, semi, verdure fresche, legno e terra
• cibo servito a bordo

Editoriale Video: La Polizia vuole fermarci e noi rispondiamo | Colombia | Giro del mondo in camper 4x4


Menu