La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Programma Green Cup

A Cuiabá, nel Mato Grosso, sono state piantate le prime 500 piantine degli oltre 1,4 milioni che il progetto aveva previsto fino alla Coppa del Mondo 2014

Per neutralizzare l'impatto ambientale causato dalla costruzione dell'Arena Arena che ospiterà i giochi della Coppa del Mondo, Agecopa ha lanciato ieri in un progetto che promette di rivitalizzare la flora nativa in una regione vicino ai fiumi Cuiabá, Paraguay e São Lourenço.

Programma Green Cup: alla


Mockup dello stadio Arena Pantanal

Ci sono 62 specie autoctone che restituiranno il paesaggio originale di questo bioma, secondo Éder Moraes, presidente del comitato organizzatore della Coppa del Mondo nella capitale dello stato. Ha anche affermato che: "Agecopa consegnerà gratuitamente le piantine e tutta l'assistenza tecnica alla riva del fiume. Quando gli alberi vengono piantati, compreremo crediti di carbonio da loro. Con questo progetto vogliamo tenere la prima Green Cup al mondo, combinando la sostenibilità con l'inclusione sociale ".

Programma Green Cup: progetto


Serra in cui vengono coltivate piantine

Moraes ha detto che R $ 710 mila reais saranno trasferiti agli assedianti come pagamento per i servizi ambientali, la somma maggiore mai pagata direttamente alla popolazione in Brasile per il lavoro sugli ecosistemi. La costruzione dello stadio è la prima opera che integra il progetto Green Cup, tuttavia altre iniziative legate alla Coppa del mondo potrebbero avere anche l'emissione di carbonio neutralizzata.

Il governatore Silval Barbosa ha detto ieri che oltre a stimolare la sostenibilità dell'ambiente, è essenziale che il Mato Grosso che non conosce le leggi ambientali ora abbia l'opportunità di rispettare la legislazione e di partecipare alla conservazione di questo bioma. "Il fiume è la vita di queste persone ed è molto importante portarle cittadinanza e educazione ambientale", ha affermato.

Programma Green Cup: alla


Il governatore Silval Barbosa sta piantando una piantina

Il sindaco di Santo Antônio de Leverger, un comune con 17.000 abitanti, Ugo Padilha, ha affermato che per lungo tempo i residenti lungo il fiume stanno aspettando un'iniziativa che dia loro l'opportunità di adeguarsi alla legislazione ambientale e di recuperare la foresta ripariale del fiume Cuiabá. L'idea conta sulla partnership di Agecopa e Instituto Ação Verde, un'organizzazione della società civile di interesse pubblico. Il sovrintendente dell'entità, Paulo Borges, ha spiegato che, in base al progetto dello stadio, l'emissione di 711 mila tonnellate di carbonio è stata calcolata per la sua costruzione.

Programma Green Cup: Cuiabá


Nella Settimana dell'Ambiente, il presidente dell'Assemblea legislativa, il deputato José Riva (PP) ha parlato delle leggi esistenti per proteggere le sorgenti e le rive dei fiumi e delle autostrade.

Borges ha dichiarato che: "Per ogni tonnellata di carbonio emessa sono necessari sette alberi per la compensazione. Ogni albero nativo rapisce in media 138 chilogrammi di carbonio per un periodo di 30 anni. " Il progetto riguarda le proprietà rurali distribuite da nove comuni dello Stato, essendo il maggiore Cuiabá e Várzea Grande.

Questo giovedì sarò a Cuiabá e Várzea Grande, in occasione di una conferenza che farò a Confortex e posso certamente provare tutto questo personalmente.

Autore: Raul Cânovas

Editoriale Video: Podismo - Successo di partecipanti alla 5° edizione della Subbiano Green Cup Marathon


Menu