La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Violet Streptocarpus (Streptocarpus)

Violet Streptocarpus (Streptocarpus)

Nome tecnico: Streptocarpus

Domande frequenti Streptocarpo

famiglia: Angiopermae - Famiglia Gesneriaceae

fonte: Originario del Nord Africa e del Madagascar

Violet Streptocarpo - Descrizione:

Violet Streptocarp

Pianta erbacea perenne con foglie ruvide e ruvide, colore verde intenso lungo 20 cm, più stretto di 3 cm e largo, largo fino a 5 cm, che forma una rosetta basale.

I fiori sono campanulati con petali liberi e ci sono fiori bianchi, lilla, rosa e viola.sempre con linee e punti diretti verso di ter.

Sono raccolti in 4-5 formando racemi su piccioli lunghi e flessibili, intrappolati nell'ascella delle foglie.

Alcuni formano una corona in altri sono sparsi tra le foglie.

Passeggiando per la floricoltura, pulendo le piante per la casa, ci imbattiamo sempre in notizie.

Provengono da luoghi lontani in cui qualcuno si è interessato a questo, l'ha portato a casa loro e ha iniziato a coltivarlo.
Molte di queste piante sono state incrociate e selezionate da produttori che hanno cercato di produrre piante ben formate con differenti fiori.

Quando vediamo sugli scaffali dei negozi di fiori, ci dilettiamo nel loro fogliame o nei loro fiori e non immaginiamo nemmeno il tempo necessario per prendere quella forma.

il popolare viola Africano (Santpaulia ionantha) è di origine africana, allo stato naturale cresce tra le rocce in mezzo a muschi e detriti vegetali.

Come lei, molti altri che oggi raccogliamo in splendide collezioni che ci incantano, erano "erbacce".

Un parente di viola è il streptocarpus (Streptocarpus), originario del Nord Africa e del Madagascar.
Quanto è recente il suo aspetto non abbiamo ancora un nome popolare per questo.

Violet Streptocarpus ll

Può essere coltivato in casa, a condizione che abbiamo una buona luce.

Un bancone o un tavolo vicino a una finestra può ospitare una buona collezione di queste piante, abbellendo l'ambiente con i suoi fiori.
Se c'è abbastanza luce produrrà fiori continuamente durante l'anno.

Avere piante verdi e piante da fiore in casa è molto semplice e dobbiamo seguire alcune regole, come non dimenticare di acqua o acqua troppo.

Gli ambienti illuminati dal sole diretto o rivestiti da tende fini sono fantastici.

Un'altra regola è concimare periodicamente e modificare il substrato almeno ogni 6 mesi, cercando di riprodurre quello in cui si trovava la pianta al momento dell'acquisto.

Le piante in casa portano l'energia positiva della terra, migliorano la qualità dell'aria che respiriamo, sono ornamentali e ci fanno bene.

Violet Streptocarpus (Streptocarpus) - Modalità di coltivazione

Streptocarpus

È una pianta molto facile da curare.

Ha bisogno di un ambiente illuminato, se possibile con luce solare diretta al mattino.

Il sole del pomeriggio è molto forte e potrebbe bruciare i fiori e le foglie.

Se l'esposizione delle finestre si sposta verso ovest, lasciare una tenda leggera leggermente trasparente a filtrare la luce del sole.

substrato:

il substrato in crescita deve essere poroso, fertile in materiale organico e avere un buon drenaggio.

L'uso della sabbia, del compost organico o dell'humus di lombrichi, oltre a piccoli pezzi di guscio di noce di cocco o corteccia di pino di solito funziona bene, è lo stesso substrato utilizzato per le viole.

Anche quella vecchia formula di mettere la polvere di caffè secco usata nella miscela, aumentando la porosità del substrato.

Non dimenticare che per utilizzare la conchiglia di cocco o la scorza di pinoli devi immergerti in acqua, cambiare ogni giorno per almeno una settimana, questo diluirà i composti fenolici presenti nella resina e nelle fibre e che sono tossici per le piante.

Regas:

Le irrigazioni di streptocarpus dovrebbero essere abbondanti e distanziate, cioè irrigazione e lasciare asciugare tra un'annaffiatura e l'altra.

Anche se hai dimenticato e la pianta è mezza appassita, metti l'acqua a temperatura ambiente in modo che torni.
Ma se questo accade frequentemente, esaurirà la pianta che alla fine morirà.

Fare piantine:

Puoi raccogliere i semi e metterli a carboncino o sabbia, lasciando sempre leggermente umido.

Quando compaiono le piante, lasciale crescere fino a trapiantarle vasi individuali.

Inoltre, il taglio delle foglie è un'altra tecnica:
un foglio viene raccolto e sepolto nello stesso tipo di supporto e l'umidità viene mantenuta.

Le radici delle foglie, proprio come la viola africana.

Quindi è solo per essere piantato in una pentola con il substrato descritto per la coltivazione.

streptocarpus viola

streptocarpus viola

Editoriale Video: Streptocarpus and African Violet blooms


Menu