La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Quo Vadis São Paulo?

Sì, uso quell'espressione latina pronunciata da Pietro quando trova Gesù che va a Roma.

Quo vadis São Paulo?: paolo

Veduta aerea di Avenida Paulista

Dove vai a San Paolo? Lo chiedo, facendo appello ai tuoi sentimenti, perché so che non sei un mucchio di edifici e strade. Hai un'anima e un destino tracciati di storie, alcuni buoni non tanto, ma infine eventi che ti hanno reso così monumentale, rispondendo, forse, a un karma che è stata la reazione o la conseguenza di molti incidenti e l'essenza stessa del il tuo destino Dopo tutto, quante città sono state sollevate, essendo semplici e piccole? Quanti Beati Santi di Carapixana sono saliti e non hanno camminato in avanti, evolvendosi come nel tuo caso, San Paolo?

Molti dimenticano i mattoni che hai dovuto ingoiare, lo sforzo che hai fatto per prosperare, moltiplicare gli atteggiamenti e, infine, ottenere un diploma post-laurea in cemento e malta. Ma nonostante il successo, l'applauso del pubblico mondiale, temo, città. Ti vedo troppo pompato, mi preoccupo di tutto questo stress che ti costringe a svegliarti prima e a dormire un po 'più tardi. Non lo so, c'è qualcosa in tutto questo che temo; Sono sospettoso dell'aspetto molto sano che mostra la tua Avenida Paulista, ho paura delle tue punte che non smettono di crescere e diffido di questi rifugi atomici avvolti con la carta dei centri commerciali che hanno relegato così tante strade di Augusto all'oblio.

Cura San Paolo, pensa un po ', perché crescere di più? Non sei un giocatore di basket! Non abusare dei supplementi e delle vitamine, perché nel tuo caso l'antidoping è il collasso urbano, la mega congestione in cui saranno imbottigliati, non solo i veicoli, ma soprattutto i risultati e gli obiettivi della tua gente.

Non voglio essere noioso per il tuo compleanno segnalando errori e critiche. Nel bel mezzo di questa festa volevo avere questa chat più intima e in privato, solo per il tuo bene. Nessun altro ti augurerebbe buona fortuna e il corso più redditizio. Voglio molto, città cara, per dare il benvenuto alle persone felici. Non sono turbato dal fatto che tu arricchisca milioni di donne e uomini, ma li faccia diventare come i tuoi cittadini, che non ti abbandonerebbero.

Con affetto, lui ti saluta, augurandoti la felicità,

Il futuro

Autore: Raul Cânovas

Editoriale Video: Quo Vadis? Episodio 5 Paolo, il missionario | Una fiaba per bambini in italiano | IT


Menu