La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Colesterolo Alto - Consigli Nutrizionisti!

Colesterolo alto - Consigli nutrizionisti!

Comprendi un po 'di più sul colesterolo e sui trigliceridi!

Colesterolo buono e cattivo - Cos'è questo?

Il colesterolo e i trigliceridi sono anche noti come profilo lipidico.
Infatti il ​​colesterolo non è tutto ciò che ne parla, al contrario ha diverse funzioni nel nostro corpo che facilitano l'ingresso e l'uscita di sostanze nelle membrane cellulari.
Nel sistema nervoso aiuta nella sinapsi (scambio di informazioni tra i neuroni).

Agisce sulla produzione di ormoni sessuali, cortisolo (ormone dello stress) nella sintesi della vitamina D che causa il calcio a riparare nelle ossa e molte altre funzioni.

Per avere un'idea il 70% del colesterolo è prodotto dal fegato e il resto proviene dal cibo (origine animale).
Se ingerito in grandi quantità può dare origine all'aterosclerosi che è l'accumulo di grasso nella parete dei vasi sanguigni, noto anche come placca adiposa o ateroma.

La sua formazione è lenta e progressiva e restringe il passaggio del sangue e spesso lascia il flusso sanguigno compromesso a determinati organi. Può portare a un rischio di infarto miocardico acuto o ictus, o portare a insufficienza renale o anche disfunzione erettile.

Alcuni ricercatori ipotizzano che i livelli elevati di colesterolo possano aumentare il rischio di Alzheimer (a causa della mancanza di flusso sanguigno e conseguentemente di ossigenazione) e possono portare alla morte dei neuroni.

Il colesterolo è diviso come segue:

Colesterolo totale e frazioni

HDL - "buono" colesterolo

LDL - Colesterolo "cattivo"

VLDL - Colesterolo "cattivo"

Trigliceridi o trigliceridi

I trigliceridi provengono principalmente da un'alimentazione inadeguata.
Le calorie in eccesso causano al nostro organismo la produzione di trigliceridi, poiché questi valori elevati sono correlati alle malattie coronariche.

Gli alimenti ricchi di zucchero si trasformano rapidamente in grassi, da utilizzare come fonte di energia per il corpo.

Il problema è che la maggior parte delle persone tende a sovraconsumo di tutti i tipi di cibo calorico portando ad un aumento dei livelli di trigliceridi e di conseguenza può aumentare i livelli di colesterolo.

Quando i livelli di trigliceridi sono compresi tra 400-500 mg / dl possono essere accompagnati da pancreatite o diabete mellito.

Colesterolo alto: come trattare?

Facciamo un esempio:

Immaginate un paziente, una donna di 35 anni, 1,65 metri, 77 kg, con indice di massa corporea (BMI) di 28,28 che è sovrappeso, separato, un segretario, 2 bambini adolescenti con una storia familiare di ipertensione, coronaria e cancro.
Lo stesso riporta affaticamento, fast food, dolori articolari, sedentario, fumatore e ingerenza sporadicamente.

Test biochimici (sul sangue) mostrano che il tuo LDL (colesterolo cattivo) è alto e potresti essere a rischio di malattie cardiovascolari.

In questa serie

  • Colesterolo alto - Capire di più
  • Cibo senza colesterolo - cosa mangiare
  • Dieta ricca di colesterolo - Menu da 1 settimana

Ma cosa fare?

Alcuni cambiamenti dello stile di vita, abitudini alimentari e abitudini alimentari possono fare la differenza per i normali livelli di colesterolo e trigliceridi, eliminando così i rischi di malattie cardiovascolari e malattie associate.

Editoriale Video: Dieta e Colesterolo - Abbassarlo in modo naturale


Menu