La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Regole Di Base Per Giocare A Ping Pong

Regole di base per giocare a ping pong

Ping pong, o ping-pong, come è formalmente conosciuto, è stato creato in Inghilterra nel 19° secolo ed è attualmente uno degli sport più popolari al mondo - soprattutto in Cina.

È così diffuso che si configura come uno sport olimpico. Oltre ai campionati mondiali di ping pong, le Olimpiadi sono l'evento più importante per i suoi praticanti.

Il ping pong può essere giocato da uomini e donne, in formato individuale o doppio.

Ecco le regole di base di ping pong e impara a giocare.

Attrezzatura da ping-pong

racchetta da ping pong ping pong

Come dice il nome formale stesso, il tennis da tavolo richiede un tavolo. Dovrebbe essere rettangolare, misura 1.525 m di larghezza per 2,74 m di lunghezza e 0,76 m di altezza.

Ha bisogno di essere più scuro di colore e opaco e di avere una linea bianca larga 20mm attorno ad esso.

È diviso nel mezzo da una rete di 1,83 metri di lunghezza e 15,25 cm di altezza.

La pallina da ping pong deve essere fatta di celluloide o plastica simile. Dovrebbe pesare 2,5 grammi, avere un diametro di 38 mm ed essere bianco o arancione.

La racchetta dovrebbe essere fatta di legno naturale all'85%, con un lato in gomma con spilli per colpire la palla. La parte posteriore dovrebbe essere rossa o nera non dovrebbe entrare in contatto con la palla. Non è permesso colpire con il lato di legno.

Le regole del ping pong

ping pong

Lo scopo del tennis da tavolo è quello di segnare punti, principalmente a causa di falli commessi dall'avversario. Ecco come guadagnare punti nel prossimo capitolo.

Il numero di set nei campionati nazionali è cinque e quelli internazionali, sette. Chi vince più della metà dei set vince.

Ogni set è scaduto quando un giocatore completa 21 punti. Se il set è pari a 20-20, dovrai vincere due punti contro l'avversario per vincere il set.

Il giocatore o la squadra che inizia a disegnare è definito dalla lotteria. Anche così, ogni giocatore o squadra ha il diritto di pescare due volte di fila - nel caso delle squadre, ogni giocatore deve ritirarsi una volta.

Il giocatore o la squadra che inizia prendendo un set deve dare il servizio all'altro all'inizio del set successivo. In ogni set, i giocatori o le squadre cambiano lato del tavolo.

Il giocatore deve pescare a un'altezza di 16 cm sopra la posizione di riposo in cui si trovava; la palla deve toccare il proprio lato del tavolo e anche quello dell'avversario. Se passa attraverso la linea di fondo dell'avversario o se il giocatore commette un fallo, il giocatore viene segnato.

Come guadagnare punti in una partita di ping-pong

ping pong

Nel ping pong è possibile segnare punti quando l'avversario salta il servizio, tocca la palla due volte di seguito, la palla tocca il campo dell'avversario due volte di fila, la palla tocca il lato di legno della racchetta, la rete o il suo supporto.

Se il tavolo di gioco si sposta, o se la tua mano libera lo tocca, punta all'altra squadra.

I falli che non valgono la pena, o le ostruzioni, generano l'interruzione del gioco. Ciò si verifica quando la palla tocca la rete in situazioni di servizio o l'avversario non è pronto a ricevere il servizio (purché non tenti di colpire la palla).

Per mantenere il dinamismo del gioco, se nessuna delle due parti segna 9 punti nei primi 10 minuti della partita, chi totalizza i successivi 13 ritorni ben fatti vincerà il punto.

Nei doppi, il servizio deve correre dal lato destro del server al braccio destro del ricevitore, e ogni giocatore può toccare la palla solo una volta.

Il server perde il punto se il suo palloncino brucia la rete e finisce cadere sul lato sinistro del ricevitore.

Posizioni e tratti di effetto Ping Pong

ping pong

Nel ping pong, ci sono tre posizioni: la base, che è l'allarme, al suo posto e attento al servizio o al gioco; il servizio, che il giocatore mette in gioco la palla; e il ricevimento, eseguito per restituire il servizio all'avversario.

Già in materia di truffe, sono diverse: vanno dal beat base, che si limita a ricevere e restituire la palla, anche la più sofisticata, con effetti specifici.

L'unità, ad esempio, può essere destra o sinistra e mira ad aumentare il targeting della palla fino alla fine di un punto; poiché il lancio di lancio è una mossa difensiva che genera un effetto sotto la palla, rendendo difficile l'attacco dell'avversario.

Il cosiddetto kato è simile al drop shot, ma tenuto più lontano dal tavolo; il pallonetto, a sua volta, è una versione più sofisticata del kato, con l'obiettivo di rimettere la palla sul tavolo e preparare un contrattacco.

Il tormentone è una mossa di attacco a secco, senza effetto, per affrontare palle molto alte e finalizzare il punto. L'unità laterale, o il sidespin, assegna un effetto di attacco destro o sinistro per terminare un punto.

Per visualizzare l'impressionante abilità dei giocatori professionisti, guarda i video online.

Editoriale Video: Giochiamo a Ping Pong!


Menu