La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Colloquio Di Carioca

Il II Colloquio del Paesaggio di Abierto ha affrontato la rottura, il disordine e i rischi urbani

Colloquio di carioca: colloquio

L'evento si è tenuto a Rio de Janeiro, il quinto e ultimo venerdì. C'erano dodici oratori e quattro moderatori che parlavano delle dinamiche spesso caotiche che affliggono le metropoli, in particolare Rio. La crescita disordinata, stimolata da una voracità immobiliare che usa il paesaggio solo per scopi immediati, coste e mangrovie, per innalzare edifici e installare condomini, ha causato un disordine urbano, regioni martiri privilegiate dalla bellezza e dalle amenità climatiche. Paradossalmente, questo stesso insieme di condizioni meteorologiche è stato usato per giustificare tragedie e legittimare l'innocenza del potere pubblico che, con un certo letargo, tratta moralmente la questione dei cittadini.

Colloquio di carioca: colloquio


Pieter Brueghel, "Avaritia", un'incisione che serviva da filo conduttore per il colloquio

Le favelas, precedentemente spinte "igienicamente" sulle colline, sono ora nascoste da mura o sradicate, nel tentativo di migliorare il paesaggio in modo ingenuo o, forse, disatteso, come voler riemettere le pratiche igieniche dell'Impero Romano, che, preoccupato della pulizia il privato e la salute della sua plebe, non trovarono altro metodo plausibile che incendiare questa città nel primo secolo, abitata da un milione di persone.

Colloquio di carioca: evento


Nero dà fuoco a Roma

Il colloquio, organizzato dal Landscaping History Research Group, ha messo in evidenza la difficile condizione delle colline, la mancanza di infrastrutture e le inondazioni sempre più frequenti causate da impermeabilizzazione del suolo, deforestazione, sterri e idee sbagliate. Ovviamente non sono le piogge a essere responsabili delle tragedie urbane, poiché nelle aree incontaminate e selvagge non si vedono inondazioni e se c'è una quantità eccessiva di acqua trattenuta in una valle o in una depressione di terreno, viene assorbita rapidamente dal terreno. Un'area boschiva assorbe il 95% dell'acqua piovana, al contrario il terreno pulito sfrutta un massimo del 60% e, se pavimentato, l'assorbanza è zero.

Colloquio di carioca: carioca


Scivolando sulla collina di Nova Friburgo - RJ

Vorrei ringraziarvi per le ore passate in questo evento e sarebbe giusto menzionare tutti coloro che hanno collaborato per nutrire idee, ma dato che è difficile dato il piccolo spazio che questa cronologia consente, lascio qui il mio riconoscimento a Carlos Gonçalves Terra, coordinatore di GPHP, e chiedo che lo estende a tutta la squadra che ha reso possibile l'evento.

Il colloquio ha riaffermato la mia convinzione che il paesaggio costruito deve essere un riflesso del paesaggio originale. Non nella maniera utopica sognata da Thomas More, che immaginava una comunità organizzata e omogenea, ma al contrario, metropoli caratterizzata dalle sue abitudini, dalle sue tradizioni folcloristiche, dalle sue espressioni linguistiche e, con i suoi elementi essenziali, dai suoi biomi preservati, garantendo la sopravvivenza di un mondo esteticamente meno globalizzato e il mantenimento del vero modo di essere di ogni regione.

Autore: Raul Cânovas

Editoriale Video: Ho superato il colloquio di lavoro? Mi chiameranno? Tarocchi/sibille


Menu