La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Spina Errata: Scintilla Quando La Spina È Inserita!

Spina errata: scintilla quando la spina è inserita!

Outlet con cattivo contatto:

Innanzitutto, prima di inserire la spina nella presa, dobbiamo verificare che l'apparecchiatura elettrica sia nella posizione "on" con l'interruttore on / off.

Se lo è, posizionalo in posizione "off" in modo che non ci sia scintilla quando lo si collega.

Capire perché ci possono essere scintille nella presa

Di solito la scintilla nel prendere si verifica a causa dell'ampliamento dello spazio delle lame di contatto nel socket stesso. Ciò è dovuto alla scarsa qualità della produzione.

La flessibilità delle strisce di contatto delle prese

Si deve anche tener conto della "duttilità" (che è la facilità nella flessione del metallo) a seconda della lega o della tempera che il ferro delle tele delle prese è stato fabbricato.

Ciò influenza anche la generazione di scintille, poiché le lame di ferro nelle prese funzionano come una molla.

Quando la spina viene inserita nella presa, le lame dei contatti si ritirano e vengono premute contro i piedini della spina, assicurando un contatto stabile, evitando scintille o scintille.

Si scopre che con il ferro è più difficile rimanere nella posizione originale quando si rimuove la spina, cioè non ritorna, essendo uno spazio più grande per la voce Plug quando viene inserita di nuovo nella presa.

La spina è allentata, provocando scintille.

Le scintille che escono dal muro presentano un brutto contatto!

Presa con cattivo contatto - materiale debole

Questo caratterizza un cattivo contatto, causando un aumento della corrente elettrica, e può persino causare un incendio se l'interruttore non disinserisce.

La soluzione è sostituirla con una nuova, preferibilmente di migliore qualità.

Non tutti i produttori hanno questa cura e qualità nella produzione di materiale elettrico.
Pertanto, al momento dell'acquisto, dovremmo controllare la qualità del materiale o chiedere al venditore il tipo di materiale utilizzato nella fabbricazione del componente elettrico.

È meglio spendere qualche Reais in più sull'acquisto di materiale elettrico, perché la qualità costa sempre un po 'di più, che in seguito si avrà una perdita di migliaia di reais causata da un cortocircuito nella rete elettrica causato da materiale o componente elettrico di BASSA QUALITÀ.

Ricordare che prima di sostituire la presa, controllare le viti di connessione dei fili in quanto potrebbero essere allentate e devono essere regolate per una connessione stabile.

Presa con cattivo contatto: l'importanza del materiale delle lame metalliche delle prese

Presa con cattivo contatto - spine e spine

A seconda del marchio del produttore, le strisce di contatto metalliche sulle prese potrebbero essere:

OTTONE PURO - GRANDE QUALITÀ:

- Un po 'più costoso (l'ottone è quel metallo giallo, che se lucidato sembra d'oro).
Buon conduttore elettrico, buona flessibilità.

FERRO IN OTTONE - QUALITÀ MEDIA:

- I fogli di contatto sono fatti di ferro e ricoperti da uno strato sottile di ottone per mezzo di un processo elettrochimico chiamato elettrolisi, noto anche come Galvanoplastica.

Questo processo avviene in un serbatoio con sostanze chimiche, solitamente acidi o derivati, dove da un lato sono appese nel serbatoio le lame di ferro collegate a un filo con corrente elettrica polarizzata e immerse nel liquido a temperatura controllata, e dall'altra parte del serbatoio. al serbatoio è appesa anche una barra di ottone puro, opportunamente collegata all'altra filetto eccitato; dove scorre una corrente elettrica precedentemente calcolata.

Quando gli elettroni attraversano il liquido (corrente elettrica), trascinano insieme gli atomi dell'ottone che sono già stati adeguatamente addolciti dal componente acido nel serbatoio e si depositano sulle lame di ferro che sono dello stesso giallastro per puro ottone, tranne che è solo un sottile strato di ottone che copre il ferro.

E questo è sufficiente a rendere il ferro immune per lungo tempo all'ossidazione (ruggine) che fornisce un buon contatto elettrico.

Il processo di elettrolisi viene utilizzato anche con altri metalli, come GOLD. Tutti hanno sentito parlare della "foglia d'oro", che sono gioielli più economici.

Con il nickel il processo è noto con il soprannome popolare "Nickel", altri metalli per prevenire l'ossidazione (una specie di ruggine, nota anche come Zinabre).

FERRO CADMED - QUALITÀ INFERIORE MEDIO:

- Buona conduzione elettrica, ma si usura facilmente e si deteriora facilmente, causando una rapida corrosione.

Il cadmio è un metallo raro, ma prodotto facilmente dalla reazione di ossidazione e, applicato sul ferro con lo stesso processo di elettrolisi descritto in precedenza, rende il ferro nel colore giallo simile all'ottone, ma con lievi toni rossastri o verdastri.

Presa con cattivo contatto - cella elettrolitica

Schema elettrico della deposizione di cadmio in acciaio al carbonio mediante elettrolisi

A causa del suo basso punto di fusione, la ruggine inizia a formarsi sul ferro, facendo scintillare le lame di ferro delle prese e il lampadine.

Editoriale Video: