La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Macchie Di Orchidea: Come Trattare

Le orchidee sono piante conosciute per essere resistenti, che difficilmente si ammalano. Se appaiono macchie circolari nei toni del marrone, marrone o rosso sulle foglie, non disperare. Indicano che una malattia causata da funghi, batteri, virus e persino da scottature - che possono essere causate dal sole o dallo schizzare di sostanze chimiche - sta attaccando la tua pianta.

Le orchidee possono anche continuare a crescere mentre la malattia progredisce lentamente, ma la cosa migliore da fare è prendere precauzioni per curare il più rapidamente possibile. Non essere avventato: è molto importante che tu sia sicuro della causa delle macchie sulla tua orchidea, quindi non sei a rischio di intossicare le tue piante con sostanze chimiche. In generale, le malattie fungine e batteriche sono molto opportunistiche, sorgono quando la pianta è troppo esposta all'acqua, sia durante i periodi di pioggia o irrigazione eccessiva, o qualche altro fattore che impedisce un buon drenaggio del substrato della pianta. Oltre a questi fattori, ci sono casi come scarsa ventilazione e scarsa illuminazione.

Per prevenire, abbiamo separato alcuni suggerimenti

 Non posizionare un'orchidea appena arrivata vicino agli altri. Conservare in un luogo simile, ma lontano, per adattarsi e prendere tempo per mostrare qualche malattia;
 Sterilizza il materiale che utilizzi per la cura di diverse orchidee. Quindi non sei a rischio di trasmettere malattie agli altri;
 Fai spazio alle piante. Un buon spazio tra ciascuno garantisce una buona ventilazione e riduce la diffusione di parassiti.

Come trattare le orchidee con macchie

Le orchidee non possono rigenerare le proprie foglie. In tal modo, tagliare la parte interessata con la malattia con un buon margine di sicurezza, oltre alla parte sana attorno alla macchia. Spesso l'agente che causa la malattia si è già diffuso attraverso i tessuti, quindi è molto importante non sentirsi dispiaciuti per la pianta e tagliarla come precauzione. Se necessario, tagliare l'intero foglio.

Se la macchia mostrata è piccola e limitata, fermati qui! Porta la tua pianta in un luogo separato dagli altri, riduci l'irrigazione per alcuni giorni o settimane e osserva come si svilupperà. Se oltre ai tagli compaiono più punti, sarà necessario utilizzare un fungicida di azione topica o sistemica e persino la pulizia del substrato della pianta. I semplici fungicidi topici possono essere trovati nei negozi di giardinaggio. Se il problema persiste seriamente, dovresti consultare uno specialista, come un agronomo.

Ti sono piaciuti i suggerimenti? Se questi punti appaiono sulle tue orchidee, saprai come trattarli! Ci vediamo la prossima volta.

Editoriale Video: Come curare le orchidee


Menu