La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Stufa A Legna: Come Fare La Manutenzione

Stufa a legna: come fare la manutenzione

La manutenzione della tua stufa a legna è indispensabile non solo per il suo buon funzionamento - che influisce sul gusto del cibo - ma anche per la sicurezza del cuoco. Scopri i suggerimenti importanti da seguire.

Regole generali per la conservazione della stufa a legna

Quando possibile o necessario, lubrificare la piastra della stufa a legna con olio d'oliva o olio vegetale. Questo lo manterrà dalla ruggine, che gli darà una maggiore durata.

Evitare che l'acqua o altri liquidi si asciughino direttamente sulla lamiera, asciugare immediatamente, evitando macchie.
Quando si versano liquidi o cibi sul piano di cottura o nel forno, pulire il più rapidamente possibile per evitare la formazione di macchie e l'accumulo di detriti.

stufa a legna

Per fare questo rimuovere il piano di cottura e con una piccola scopa o una spazzola più grande rimuovere la fuliggine che si accumula sulla superficie interna della piastra e sul corpo della cucina.
A volte, a causa dell'accumulo eccessivo di fuliggine, è necessario fare un raschiamento.

Utilizzare periodicamente la stufa, evitando che l'umidità naturale acceleri il processo di ossidazione.

Non usare mai alcool, benzina o altri liquidi o vapori infiammabili per accendere la stufa.

Pulizia della stufa a legna

Non usare acqua direttamente quando si pulisce il piano cottura della stufa a legna.

attenzione

Sempre e con ogni nuovo utilizzo, fare una fiamma bassa per almeno mezz'ora (30 min) per riscaldare la piastra.

Pulire la cucina solo quando è priva di fuoco, evitando incidenti. Le procedure di pulizia possono essere eseguite con il fornello riscaldato delicatamente.

Per conservare il foglio in condizioni eccellenti, utilizzare una carta vetrata fine. Effettuare la pulizia e la lucidatura delicatamente e ripetutamente strofinando la carta vetrata sul foglio lucidando.

Dopo aver rimosso la fuliggine prodotta dalla procedura di lucidatura con la carta vetrata, usando un panno asciutto o bagnato, si consiglia di oliarlo con olio da cucina.
Eseguire questa procedura periodicamente, specialmente se la cucina non è in uso continuo.

Il piano di cottura non deve mai essere pulito con materiali taglienti o abrasivi (non utilizzare prodotti chimici corrosivi).

Stufa a legna: ritorno fumo

stufa -burning

Quando il camino è inferiore a quello indicato, è installato in modo errato. Grande probabilità dell'uscita (il cappello) di trovarsi a meno di un metro dal punto più alto della casa o dall'edificio accanto.

Il fumo ritorna quando il camino installato è vicino agli alberi, o luogo di poca circolazione d'aria. Può anche essere quando ha un diametro inadeguato, o la connessione non è stata per sigillare l'ingresso di aria fredda e umidità.

Attenzione per tubazioni intasate o sporche. O quando il camino installato presenta problemi nel "cappello", al fine di prevenire o compromettere la direzione del vento di movimento.

Se il camino installato è ostruito da abbellimenti o lastre, rendendo difficile o limitando la produzione di fumo. O raccogliere aria fredda al fine di prevenire l'aumento di fumo a causa del suo raffreddamento precoce.

Editoriale Video: Migliorare combustione e resa della stufa a legna (1/2 - Pietra Lavica)


Menu