La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Installazione E Smistamento Piscine!

Installazione e smistamento piscine!

Qui mettiamo idee e suggerimenti per farvi conoscere le attrezzature coinvolte nella costruzione e manutenzione di una piscina.

Poiché questi materiali non sono molto economici, è meglio fare una pianificazione minima (costi e tempi) del lavoro che si vuole realizzare.

Ricorda che pianificazione ed economia vanno insieme!

Installazione e classificazione

L'installazione completa di una piscina comprende:

a) il serbatoio - che è il serbatoio destinato alle attività acquatiche.

b) l'area circostante il serbatoio - costituita dalla striscia pavimentata normalmente utilizzata come solarium.

c) spogliatoi, bagni e strutture pronte all'uso.

d) il sistema di ricircolo e trattamento - per filtrazione, riscaldamento (se necessario) e disinfezione dell'acqua della piscina.

e) la sala macchine - dove sono alloggiate alcune delle apparecchiature del sistema di ricircolo e di trattamento.

f) Equipaggiamento del bordo - come scale, scivoli, trampolini, riflettori subacquei, zattera di salvataggio, ecc.

g) equipaggiamento di manutenzione - per la rimozione di sporco e detriti dalla superficie dell'acqua, dalle pareti e dal fondo del serbatoio.

Classificazione delle piscine:

La classificazione delle piscine per uso, approvvigionamento idrico, scopo, condizionamento della temperatura, caratteristiche chimiche dell'acqua, recinzione e costruzione è contenuta in NBR 9819.

Per quanto riguarda l'uso sono classificati in:

a) pubblico - destinato ad uso pubblico generale (ad es. centri di comunità).

b) collettivo - ad uso esclusivo dei membri di un'entità (ad es. club, scuole e associazioni).

c) ostello - destinato all'uso dei clienti (ad es. hotel, motel e bagni).

d) residenze collettive - destinate all'uso di residenti permanenti (ad esempio condomini, asili, penitenziari e sanatori).

e) residenziale privato - destinato alle famiglie.

Obs: Non ci occuperemo qui di piscine pubbliche e semi-pubbliche.

Numero di utenti

Le piscine residenziali sono generalmente dimensionate in base allo spazio disponibile, all'architettura del paesaggio e ai limiti di costo imposti dal proprietario. Ma la quantità di utenti e il tipo di uso che si intende fare devono essere presi in considerazione, perché influenzerà direttamente la struttura e l'infrastruttura dell'apparecchiatura.

- Le piscine destinate al solo nuoto possono avere un serbatoio relativamente piccolo, come 3,50 m di larghezza per 7 m di lunghezza, con una profondità variabile di 1,10 m ad una estremità fino a 1,60 m dall'altra.

- Le piscine per le immersioni devono essere profonde almeno 3 m.

Il numero di persone che usano la piscina allo stesso tempo non è generalmente considerato nella progettazione di piscine residenziali.

Pertanto, un serbatoio di 5 m di larghezza per 10 m di lunghezza può ospitare contemporaneamente 20 persone in acqua, fornendo quasi 2,5 m² di superficie per persona.

Installazione e smistamento piscine!: piscine

I suggerimenti che seguono fanno parte delle regole di sicurezza e buon senso, che non sono essenziali per coloro che vogliono avere una piscina a casa.

Piscina mal fatta o mal tenuta, e nessuna regola d'uso è sinonimo di INCIDENT.

- Specifica: attenzione alle specifiche del rivestimento ceramico per bordo e interno della piscina.
Utilizzare le fodere di valutazione LE per il mazzo e l'LP all'interno della piscina.

- Ladder: il tipo di marinaio a scala è obbligatorio per profondità pari o superiori a 0,50 m.
Tuttavia, questo tipo di scala non è adatto agli anziani perché rende difficile uscire dalla piscina.
La soluzione è dovuta a una scala sommersa, costruita in muratura, che garantisce sia l'entrata che l'uscita di tutti gli utenti e funge da banco per il riposo.
Costruito come accesso laterale non compromette la profondità e consente la pratica del nuoto o di altri sport.

- Bambini: per evitare la costruzione di una piscina poco profonda per i bambini - che finisce per perdere utilità quando crescono, una delle soluzioni adottate è la forte pendenza, con una profondità che va da 0,5 m - dal lato infantile - a 1,5 m più) negli adulti.

- trampolino: è adatto solo per piscine con una profondità di oltre 3,5 m, il minimo necessario per attutire il salto.
Piccole altezze possono comportare il rischio di incidenti gravi.
La stessa preoccupazione che dovresti avere con diapositive e diapositive.
Utilizzati dai bambini, devono essere completamente controllati dai genitori.
È importante che solo una persona alla volta utilizzi il giocattolo, poiché spesso gli incidenti si verificano quando un bambino o anche un adulto cade sull'altro, colpendolo con i piedi, la nuca oi denti.

- Coperture protettive: per garantire una maggiore sicurezza per i bambini, è consigliabile coprire o proteggere la piscina con coperture a doppia funzione:
prevenire la caduta di persone e allo stesso tempo il deposito di sporcizia.
Nei mesi invernali, quando è poco utilizzato, si raccomanda di proteggere la piscina per mantenere la sua integrità e quella dell'apparecchiatura.

- Illuminazione: quando si esegue il progetto di illuminazione interna della piscina, un altro modo per evitare incidenti consiste nell'utilizzare installazioni a bassa tensione.
L'ideale è un'apparecchiatura da 12 volt, con apparecchi blindati dotati di messa a terra.

video: progetti interessanti


Editoriale Video: Tutorial - Smistamento chest 1.5


Menu