La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Che Pressurizzatore Comprare? Come Scegliere Il Più Efficiente!

Che pressurizzatore comprare? Come scegliere il più efficiente!

Ci sono situazioni in cui la pressione dell'acqua della doccia e dei rubinetti diventa debole, rendendola scomoda.
La soluzione migliore è optare per l'installazione di un pressurizzatore dell'acqua. Ecco alcuni suggerimenti per scegliere il modello migliore.

Pressione e flusso d'acqua provenienti dalla doccia e dai rubinetti

Cerchiamo di chiarire alcune informazioni sulla pressione e pressurizzatori residenziali:
La pressione dell'acqua è direttamente collegata al flusso.
Se si ha una pressione dell'acqua bassa, il flusso d'acqua è fatalmente scarso, questo ovviamente influenza direttamente l'offerta di punti di consumo di acqua residenziale.

La pressione può essere misurata in m.c.a (colonna d'acqua del contatore) o in altre unità meglio conosciute come Kgf./cm², PSI per esempio.

L'ideale da fare è progettare l'impianto idraulico per soddisfare tutte le esigenze dell'utente, se l'installazione è dimensionata correttamente in base alle normative vigenti non ci saranno problemi di flusso o pressione nel sistema.
Ma quando ciò non accade, dobbiamo chiamare altri mezzi per trasformare questa installazione con problemi di dimensionamento in un'installazione che soddisfi le esigenze degli utenti.

È qui che entrano in funzione i pressurizzatori per l'acqua, che sono pompe che aumentano la pressione, offrendo portate più elevate in punti di consumo di acqua come docce e rubinetti.

Tipi di pressurizzatori:

I pressurizzatori possono essere un interruttore o un pressostato.
Scopri la differenza tra loro

Attuatore del flussostato

pressurizzatore di flusso

Questo è quando il sistema rileva automaticamente il flusso d'acqua e avvia la pompa.

In installazioni con possibili punti di perdita, possiamo optare per questo tipo di pressurizzatore poiché si attiva solo quando rileva l'uso continuo di acqua e non tiene conto della pressione della rete.
Come nelle reti con punti di perdita, la pressione diventa incostante, il pressurizzatore con interruttore di flusso ignorerà questa informazione sulla caduta di pressione.

Pressurizzatore con attuatore pressostato

I pressurizzatori con pressostato mantengono costante la pressione dell'acqua dell'impianto. Viene attivato ogni volta che rileva una caduta di pressione nel flusso d'acqua.

Se la pressione di rete per qualsiasi motivo subisce un'alterazione, si attiva automaticamente mantenendo la pressione costante, mantenendo la rete sempre sotto pressione.
Questo tipo di pressurizzatore è molto più utilizzato quando il punto di rifornimento è allo stesso livello del serbatoio (scatola dell'acqua) o il punto di rifornimento è sopra il serbatoio.
Questo tipo di pressurizzatore è sempre installato accanto alla pompa idraulica.

E come valutare il tipo di pressurizzatore che verrà utilizzato? Dovresti prendere in considerazione le informazioni di cui sopra e scegliere il tipo che più si applica alla tua condizione.

Come calcolare il flusso d'acqua richiesto

Ma non bisogna inoltre dimenticare che ogni pressurizzatore ad acqua ha una portata al minuto, maggiore è la portata, maggiore è il prezzo.

Ad esempio, si supponga di voler collegare tre docce e cinque rubinetti al pressurizzatore perché si ritiene che la pressione di alimentazione corrente sia bassa.
In questo caso, ad esempio, possiamo calcolare rapidamente il flusso delle tre docce e dei cinque rubinetti.

- Ogni doccia spende in media 0,20 l / s (litri al secondo)
- Tre docce spendono in media 0,60 l / s
- Passando questo a minuti abbiamo: 03 docce = 36 l / m (litri al minuto)

- Ogni rubinetto spende in media 0,17 l / s
- Cinque rubinetti spendono in media 0,85 l / s
- Passando questo a minuti abbiamo: 05 rubinetti = 51 l / m

- Aggiungendo il flusso delle docce con i rubinetti che abbiamo: 36 l / m + 51 l / m = 87 l / m
- Flusso totale: 87 litri / minuto

Facendo questo tipo di calcolo si può valutare meglio la necessità di un flusso minimo nella scelta delle attrezzature.
Nel caso dell'esempio sopra, sarà necessario acquistare un pressurizzatore dell'acqua che abbia la capacità di flusso minima di 87 litri / minuto, che può essere verificata nelle caratteristiche tecniche del pressurizzatore.
Notare anche la pressione di servizio del pressurizzatore, perché come ho detto prima la pressione è totalmente collegata al flusso.

Dove installare il pressurizzatore

Dipenderà dal tipo scelto.

Nelle residenze i pressurizzatori sono installati immediatamente dopo il serbatoio dell'acqua o se non è necessario pressurizzare l'intero sistema si installa sul ramo (tubazione che alimenta direttamente il punto in questione) del punto di alimentazione, vedere lo schema seguente.

Che pressurizzatore comprare? Come scegliere il più efficiente!: pressurizzatore

Docce con pressurizzatori interni

In situazioni in cui la distanza tra il serbatoio dell'acqua e il punto di doccia è molto piccola, può valere la pena di scegliere di acquistare docce già dotate di un pressurizzatore interno.

È inoltre possibile trovare modelli di rubinetto anche con questa opzione sul mercato.

Editoriale Video: FILLER LABBRA SENZA AGO ??PROVO ACIDO IALURONICO PER INGRANDIRE LABBRA SENZA PUNTURE !


Menu