La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Inchiostro Per Coperture Termiche

Inchiostro per coperture termiche

La vernice termica per coperture è una grande forma di isolamento termico. Promette di ridurre il consumo di elettricità di circa il 60%, rinfrescando l'interno di case, capannoni, magazzini.

Durante l'estate, i tetti sono in grado di assorbire l'80% dei raggi solari, aumentando la temperatura interna fino a raggiungere i 70 gradi centigradi.
L'inchiostro termico riduce le radiazioni nelle piastrelle dell'84%. È stato originariamente sviluppato per rivestire aerei, navi, murature e tubature.

Fino al suo arrivo in Brasile, la schiuma di poliuretano, che non è molto sostenibile perché ha una base di petrolio, è stata ampiamente utilizzata per l'isolamento termico.
Tuttavia, l'efficiente inchiostro termico, ottenuto da acqua e microsfere cave di vetro, sta guadagnando sempre più follower. Inoltre, costa in media la metà del valore della schiuma di poliuretano.

L'inchiostro termico può persino aumentare l'efficienza dicoperte termiche utilizzato nel rivestimento sotto le piastrelle.

I produttori di inchiostri termici assicurano che se l'edificio è ben ventilato, è possibile rinunciare all'uso di aria condizionata. Scopri di più sotto.

Inchiostri termici per tetti:

tetti bianchi

L'inchiostro termico con microsfere di vetro è stato sviluppato dalla NASA, l'agenzia spaziale americana. Nel mercato internazionale, l'inchiostro termico è la soluzione più importante quando si tratta di isolamento termico.

Infatti, può essere applicato a qualsiasi superficie strategica che impedisca un eccessivo riscaldamento del suo interno. Tuttavia, poiché i tetti sono i più responsabili delle alte temperature interne, sono i più indicati per ricevere il trattamento.

Eppure, in Brasile, la vernice non è ancora riconosciuta come isolamento termico nelle offerte di lavori pubblici. Il vecchio poliuretano è ancora il requisito.
Le Nazioni Unite (ONU), tuttavia, hanno sviluppato regolamenti di applicazione mondiale in modo che l'inchiostro sia riconosciuto per la sua efficienza e sostenibilità.

Vantaggi dell'inchiostro termico

Le microsfere di vetro cave sono in grado di riflettere circa il 99% dei raggi solari - un tasso molto alto di efficienza in termini di protezione termica. Questa è la tua grande risorsa.

Tuttavia, è anche sostenibile. La sua composizione non lascia rifiuti tossici nell'ambiente. Dopotutto, si applica proprio come la vernice ordinaria, che può essere eseguita da chiunque.

Queste caratteristiche contrastano con la schiuma di poliuretano, nota anche come "isolamento resistivo". Oltre ad essere dannoso per l'ambiente, è più costoso e richiede attrezzature e manodopera qualificata da applicare.

Come utilizzare l'inchiostro termico

roof-bianco-vernice

L'inchiostro termico con microsfere cave dura circa cinque anni; dopo quel tempo, i nuovi strati devono essere passati sulla superficie.

Può essere trovato in diversi colori. Inoltre, per tetti e tetti di edifici, è indicato il bianco.

Può essere applicato su superfici esterne, pareti e soffitti interni. È non infiammabile e non tossico.

La resa dell'inchiostro termico può variare da quasi 1 litro per metro quadrato fino a 75 metri quadrati per un secchio da 18 litri. Queste differenze sono dovute alla posizione che riceverà l'applicazione anche per la marca del prodotto.
Alcuni marchi, ad esempio, utilizzano microsfere ceramiche; altri rivestono le microsfere con uno strato di biossido di titanio, che contribuisce alla loro maggiore durata e forza.

Questo trattamento aumenta l'isolamento acustico e ostacola l'aspetto dei funghi.

Pertanto, al momento dell'acquisto, controllare le specifiche termiche di ciascuna marca. L'elemento più importante è il tasso di diminuzione della temperatura interna dell'ambiente raggiunto con l'uso di quel prodotto.

Editoriale Video: Vernice termosensibile – La vernice che cambia colore con la temperatura


Menu