La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Passiflora

Una pianta con proprietà tranquillanti.

Passiflora: frutto


Foto: Jurema Oliveira.

Quando i sacerdoti gesuiti arrivarono in Paraguay nel 1588, scoprirono nel fiore di questa vite, i simboli del martirio di Gesù: la corona di spine, i tre chiodi con cui era inchiodato alla croce, le cinque ferite e le corde con cui era legato sul Calvario. I Guarani si sensibilizzarono alla spiegazione della Chiesa, e questo fu uno dei modi in cui furono usati per catechizzarli.

Indipendentemente dalle credenze, il frutto della passione è un vitigno che con i suoi viticci - organi di fissazione - riesce a "vestire" pergolati e pergole, creando ambienti amichevoli e adatti al relax. Non possiamo dimenticare che il suo frutto contiene un principio attivo noto come passiflorina, che ha proprietà tranquillanti.

Autore: Raul Cânovas

Nome scientifico: Passiflora alata.
Nomi comuni: passiflora, passiflora, frutto della passione, frutto della passione, frutto della passione, frutto della passione, frutto della passione, frutto della passione, frutto della passione, frutto della passione.
Sinonimi alieno: granadilla fragrante, fiore passionale con gambo alato, passiflora (in inglese); passiflore à tiges ailées (in francese); fiore della passione, pasionaria, milagrera, granadilla, biricuyá, mburucuyá, mburucuyá-guazú (in spagnolo).
Famiglia: passifloraceae.
Caratteristiche: rampicante volatile con viticci.
Dimensioni: raggiunge i 20 metri di lunghezza.
Fenologia: fine estate e inizio autunno.
Colore del fiore: rosa scuro con filamenti viola e bianchi (profumati).
Colore del fogliame: verde medio.
Origine: Foresta Atlantica da Bahia a Rio Grande do Sul, Paraguay e Argentina settentrionale.
Clima: tropicale / subtropicale (non tollera il gelo).
Luminosità: pieno sole.

Editoriale Video: Passiflora - fiore della passione: ecco i consigli per proteggerla


Menu