La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Piastrella Idraulica: Decorativa E Funzionale

Piastrella idraulica: decorativa e funzionale

Le piastrelle idrauliche sono realizzate a mano in cemento bianco, polvere di marmo o sabbia fine, quarzo, diabase e pigmenti che conferiscono un'immensa varietà di disegni, utilizzando fino a cinque colori per modello, tra 30 diverse tonalità.

La sua produzione esenta l'uso del forno, esclusa la combustione delle parti, comune ad altri processi di produzione di rivestimenti. Infatti la sua cura è data dall'immersione in acqua per otto ore.

Per questo motivo si chiama "piastrella idraulica" e diventa più resistente e durevole, raggiungendo un centinaio di anni di vita utile - per non parlare dell'adesione presente anche nei modelli antiscivolo.

Mantiene l'ambiente più fresco in quanto non è un buon conduttore di calore.

Tuttavia il suo più grande vantaggio è il suo potenziale ornamentale e la sua versatilità: oltre a poter essere utilizzato per pareti, pavimenti e persino mobili, la piastrella idraulica compone un'atmosfera nostalgica per l'ambiente, molto in voga nell'architettura e nella decorazione contemporanea.

Le piastrelle idrauliche si riferiscono a mosaici a motivi orientali, come lo stile bizantino, e agli anni '30 e '40 del secolo scorso, quando erano in aumento per l'ultima volta.

Tipi di piastrelle idrauliche

piastrella idraulica

Piastrella idraulica in composizione tipo tappeto

Ci sono tre tipi di piastrelle idrauliche: lisce, modellate e antiscivolo.

Quelli lisci non hanno disegni, ma possono essere trovati in diversi colori. Possono essere usati insieme alle stampe.

Le stampe hanno motivi e sono un grande alleato di disegni originali, dal contemporaneo al classico.

Possono essere utilizzati all'interno o all'esterno, sia come elemento decorativo principale che come dettaglio, battiscopa tipo.

Un'altra applicazione creativa della piastrella idraulica sta formando i cosiddetti "tappeti": rettangoli o cerchi che sono modellati e altamente decorativi.

Le piastrelle antisdrucciolo hanno rilievi sulla loro superficie e sono utilizzate principalmente in aree aperte, come bordi di piscine, marciapiedi, balconi e patii.

La sua misura più comune è 20 cm x 20 cm, ma è possibile ordinare dimensioni leggermente più grandi.

Scelta della piastrella idraulica

I produttori di piastrelle idrauliche hanno già un catalogo con le stampe disponibili per la stampa su ogni pezzo; il cliente, tuttavia, può scegliere i colori.

piastrella idraulica

Può anche ordinare un nuovo design esclusivo dal fornitore, che produrrà lo stampo e organizzerà la produzione.

Una forte tendenza è quella di scegliere diversi colori e modelli di piastrelle idrauliche e combinarle in modo casuale, come se fosse un patchwork, una "cucitura di stampe" - la cosiddetta "composizione variata".

È importante, tuttavia, che prima dell'acquisto del materiale, un architetto esperto o un piano di decorazione impaginazione e insediamento di esso.

Pertanto, oltre a evitare lo spreco di piastrelle, sarà possibile prevedere se il modello scelto sovraccaricherà visivamente la stanza.

Un consiglio è quello di riconciliare i colori della piastrella con quelli che sono già parte del luogo, come mobili e pareti.

Se l'ambiente è molto colorato, il più appropriato è ricorrere a modelli meno elaborati e toni più neutri.

Vale la pena ricordare che più colori e più raschiato il motivo della piastrella, maggiore è il suo prezzo.

Anche se molto robusto, la piastrella idraulica non supporta un peso molto grande: pertanto, evitare di collocarla in garage o altri luoghi di movimento o posizionamento di oggetti pesanti.

Stoccaggio, sistemazione e manutenzione di piastrelle idrauliche

posa di piastrelle idrauliche

Sebbene siano abbastanza resistenti ai graffi, le piastrelle idrauliche dovrebbero essere conservate con la massima cura, preferibilmente faccia a faccia su pallet.

La piastrella idraulica non richiede la precedente applicazione di resina protettiva, ma il sito deve essere pulito, privo di polvere.

L'articolazione è realizzata con giunto a secco, con i piatti ravvicinati. Il posizionamento, tuttavia, è anche possibile, anche se meno frequente. In questo caso, richiedi lo stucco speciale del produttore.

Le piastre hanno uno spessore da 2 cm a 3 cm e tra di esse non può esserci differenza di oltre 2 mm. Tale spaziatura dovrebbe essere eliminata durante l'assestamento posizionando un po 'di più o un po' meno di malta sotto la piastrella, ed essere ben livellati.

Non dimenticare di mettere la malta sulle estremità dei pezzi per evitare che si rompano dopo il loro posizionamento. Pulire immediatamente la malta rimasta con un panno pulito per evitare che le piastrelle si macchino. In tal caso, carteggiare accuratamente la sabbia.

Non utilizzare mai i martelli di gomma per posizionare la piastrella.

Lavare le superfici delle piastrelle idrauliche solo con acqua e sapone neutro. Usa la cera liquida ogni due settimane. Smaltire accuratamente i prodotti acidi, che possono corrodere il cemento.

Editoriale Video: Come posare un piatto doccia - tutorial Leroy Merlin