La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Consigli E Trucchi Per Le Candele Artigianali

Consigli e trucchi per le candele artigianali

Le candele hanno due vantaggi: non solo decorano l'ambiente, ma lo illuminano. Questo è successo per secoli e non è fuori moda - anche con l'invenzione della lampada elettrica.

Per finire, le candele sono relativamente semplici da realizzare a mano, consentendo numerose composizioni e oggetti di scena, per non parlare dei profumi.

Ecco alcuni suggerimenti chiave per rendere la tua produzione di candele di successo - e sicura. Dai un'occhiata.

Consigli di sicurezza per la fabbricazione di candele artigianali

candele colorate

Quando metti la paraffina sul fuoco, preferisci il fondo del fornello, con un sobbollire e un bagnomaria, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno.

Questo perché è un materiale altamente infiammabile, che richiede una supervisione diretta e ininterrotta. Non lasciare mai la paraffina che si scioglie e allontanarsi dalla padella.

Tenere i bambini lontano dal posto di lavoro.

Se inizia a formare fumo, è un segno che la temperatura della paraffina è troppo alta. In tal caso, spegnere immediatamente l'incendio e coprire il contenitore se compaiono fiamme.

La dimensione della padella varia a seconda della quantità di paraffina da sciogliere. Per evitare incidenti, scegliere un modello che non ha una maniglia di plastica.

Anche per la sicurezza, lavorare con guanti spessi di grembiule e amianto.

Uso e quantità di paraffina per candele

La paraffina è completamente riciclabile: anche quello che cade a terra può essere riutilizzato. Per fare questo, semplicemente riscaldarli e riportarli allo stato liquido. Quindi, ciao.

Ungere il contenitore in cui la paraffina verrà conservata con detergente o pasta di vaselina. Questo contenitore dovrebbe avere la parte interna liscia, senza crimpatura sul bordo superiore. Quindi il materiale solidificato cadrà facilmente.

La quantità di paraffina che ti servirà per ogni candela dipenderà dalle dimensioni dello stampo. Ogni 200 ml di liquido nello stampo corrisponde a 180 g di paraffina.

Per calcolare con precisione, riempire lo stampo con acqua, misurare questo contenuto e fare il calcolo.

Preparare il desktop

candele

Prima di iniziare il processo di produzione, coprire l'area di lavoro con un foglio di alluminio per evitare di sporcare le superfici.

Metti il ​​contenitore con la paraffina a bagnomaria. Metti il ​​distaccante nello stampo. Se lo spago è usato come uno stoppino, fai scorrere la corda nella paraffina fusa.

La temperatura della paraffina deve essere calda: per qualsiasi paraffina, in modo da non creare bolle o buchi, il calore dovrebbe raggiungere tra 75° C e 80° C. Solo allora la paraffina può essere versata delicatamente nello stampo. È in questo momento anche che l'aroma può essere aggiunto.

La paraffina viene versata molto lentamente nella parete laterale dello stampo in modo da non creare bolle. Lo stoppino deve essere immerso nella paraffina e, per rimanere in posizione, è necessario collegarlo a un filo piccolo che si trova sulla parte superiore dello stampo.

Attendi da uno a due minuti e tocca leggermente - senza scuotere lo stampo - perché eventuali bolle fuoriescano. Due minuti dopo, ripeti i battiti.

Lasciare raffreddare completamente prima di rimuovere la candela dallo stampo. Se la candela non esce, mettila in frigorifero per cinque o dieci minuti.

Infine livella la candela. Mettilo in una padella sul fuoco e, quando è caldo, fai scorrere la candela finché non è a livello. Taglia lo stoppino a circa 1,5 cm dalla vela.

Editoriale Video: DIY CANDELE DI NATALE SUPER COLORATE FACILI DA FARE!


Menu