La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Suggerimenti Per Una Direzione Preventiva

Suggerimenti per una direzione preventiva

Il transito in Brasile è caratterizzato da ingorghi, cattive condizioni stradali e autisti insensibili e capacità di guida. Sì, senza dubbio il problema principale del traffico sono ancora i driver stessi. Elenchiamo alcuni suggerimenti e anche le regole che tu, l'autista, devi seguire per evitare situazioni indesiderate.

Quindi dalle lezioni teoriche di direzione impariamo come comportarci nel traffico e cosa dovremmo fare e non fare. Questa è chiamata direzione preventiva.

La direzione preventiva è un modo per pianificare, organizzare e osservare i fattori di rischio del traffico in modo da evitare incidenti.

Direzione preventiva: controllare il veicolo

Il primo passo in una direzione sicura è osservare il tuo veicolo. Molti incidenti si verificano a causa della mancanza di manutenzione. Dovremmo prendere l'auto per le recensioni periodiche.

Osservare se gli air bag (se il veicolo ha) funzionano normalmente, se i freni sono in ordine, se l'olio è stato cambiato alla data corretta, se le luci del pannello sono perfettamente funzionanti, se l'acqua del radiatore è a livello se le spazzole del tergicristallo non sono asciutte e se le torce elettriche, i fari e la freccia funzionano correttamente.

Un altro dettaglio da notare sono le condizioni dei pneumatici. Osservare i segni di usura (pneumatici calvi) o secchi, e se il cappuccio è attaccato correttamente. Se necessario, sostituirli.

Un altro elemento estremamente importante sono le cinture di sicurezza. √ą importante notare che sono correttamente attaccati al veicolo, se ci sono pieghe nella loro estensione in modo che l'elasticit√† non sia compromessa e che il guidatore ei passeggeri lo usino correttamente.

√ą importante che la cintura di sicurezza non venga utilizzata con giochi e che non tocchi il collo dei passeggeri.

Con tutte queste precauzioni diminuiscono le probabilità di un incidente.

Direzione preventiva: comportamento del guidatore

Dopo aver esaminato il tuo veicolo e averlo lasciato in perfette condizioni, è tempo di sapere come tu, l'autista, dovresti comportarti nel traffico.

Tutti sanno che la responsabilit√† di guidare un veicolo √® interamente dal conducente del veicolo. √ą lui che deve prendersi ogni cura per preservare la propria vita, quella dei passeggeri e quella degli altri conducenti.

Evita la fame, il sonno e l'alcol

guida

Se hai fame e dormi troppo, non guidare. Questi fattori lavorano duro per un incidente. Cerca di riposarti e nutrirti prima di guidare un veicolo. Se non hai tempo, vai a fare un giro o un taxi.

Un'altra regola, ancora pi√Ļ importante e logica, non √® guidare se hai bevuto alcolici.

In diversi studi è stato dimostrato in diversi casi reali che il consumo di bevande alcoliche altera il funzionamento del corpo, compromette la visione e compromette la coordinazione motoria.

Attenzione alla postura

All'interno del veicolo è importante tenere conto di altri fattori. Siediti correttamente. Molte persone "si gettano" in macchina o non si siedono correttamente sul sedile.

Quello indicato è quello di guidare con le braccia e le gambe leggermente piegate.

Il corpo deve essere completamente supportato sullo schienale del sedile, lo spazio del sedile deve essere regolato in base all'altezza del conducente, i talloni dei piedi devono essere supportati sul pavimento del veicolo e, naturalmente, la cintura di sicurezza deve essere perfettamente regolata.

Regola gli specchi

Un altro elemento importante è l'uso corretto degli specchi: regolali in modo da poter osservare tutto ciò che ti circonda. L'uso scorretto di specchi è un fattore che contribuisce notevolmente agli incidenti.

Focus. La mancanza di attenzione causa molti e molti incidenti.

Evita i telefoni cellulari, l'alta musica e la TV

guida sms

Non parlare al telefono durante la guida, per non parlare dei messaggi di testo.

Non lasciare il volume troppo alto - ascolta la tua musica al volume appropriato.

Pi√Ļ alto √® il volume, pi√Ļ sarai distratto e non sentirai strani rumori provenienti dal tuo veicolo, altri clacson che possono avvisarti di qualche problema.

Se la tua auto ha una TV, non guardarla. Lasciare l'intrattenimento agli altri occupanti del veicolo.

Comportamento generale

Non stressarti. Lo stress è certamente un fattore che non aiuta a nulla nel traffico. Se hai litigato con qualcuno, non guidare.

Cerca di non rimanere coinvolto in "litigi" nel traffico - sii gentile. Dopo tutto, tutti arriveranno nel luogo previsto al momento giusto.

Se stai portando il tuo animale a fare una passeggiata, assicurati di metterlo in una scatola o in una borsa adeguata. Non lasciare mai che il tuo amico si allenti all'interno del veicolo, tu e lui puoi farti male.

Tu che possiedi una moto: fai attenzione. Non fare manovre rischiose ed evitare di camminare tra i corridoi.

Attenzione alla segnalazione

specchietto retrovisore

Alcuni fattori esterni devono essere rigorosamente rispettati. Rispettare sempre il limite massimo di velocità, fare attenzione a curve e pendenze, sorpassare solo quando il percorso lo consente e quando si è al sicuro.

Ricorda: quando ci sono segni e cartelli che vietano il sorpasso, non farlo.

Guarda tutti i segnali in pista. Quando c'è un restringimento della corsia, dare una freccia e essere avvisati.

Non usare mai la spalla come una strada: dovrebbe essere utilizzata per soste di veicoli in difficoltà, per i conducenti che devono effettuare una chiamata o avere problemi di salute.

Ricorda di usare il triangolo per segnalare agli altri piloti quando sei in strada.

Prestare particolare attenzione quando la pista è bagnata. Guidare a bassa velocità e, se necessario, accendere il faro.

Non parcheggiare mai sui marciapiedi. Oltre a ricevere una multa, i marciapiedi sono solo per uso pedonale.

Dare sempre il passaggio all'altro veicolo. Ad una rotonda, rispetta il turno dell'altro. Rispetta i semafori.

Direzione preventiva: condizioni ambientali

I fattori esterni e ambientali non sono nel nostro controllo. Per questo motivo, raddoppia la tua attenzione nelle seguenti situazioni:

pioggia

strada della pioggia

Quando il tempo è piovoso e ci sono molte pozzanghere e fossati con accumulo di acqua, prestate molta attenzione.

Accendi il faro basso, usa la maggiore frequenza del tergicristallo, guidi pi√Ļ lentamente e non colpisci bruscamente il freno: questo impedir√† all'auto di sbandare sulla pista.

Se la pioggia è molto forte e ha delle rocce, potrebbe essere meglio fermarsi e attendere che le precipitazioni diminuiscano.

Nebbia o fumo

Accendere il faro basso, mantenere una distanza adeguata dal veicolo anteriore e guidare a bassa velocità.

Quando c'è del fumo sulla tua strada, accendi il faro basso, rallenta e mai e poi mai fermarti. Se necessario, utilizzare il flash di avviso.

vento

Per tempi con molto vento, rallenta e prova a guidare in pista dove hai un muro o degli alberi. Quindi l'auto non verrà colpita completamente da intense raffiche.

Sunny Days

Per i giorni di sole, utilizzare la crema solare o un occhiale da sole.

Se non riesci a vedere il semaforo, rallenta fino a quando non sei certo delle condizioni effettive.

Direzione preventiva: altre regole

Ci sono altre regole di base che dobbiamo seguire:

  • Osservare se il veicolo non emette un inquinamento superiore alla media. Ci√≤ nuoce alla salute di molti e del pianeta in cui viviamo.
  • Non fermarsi mai nei luoghi proibiti e davanti ai garage.
  • Dai preferenza ai pedoni e prenditi cura degli animali sulla pista.
  • Fai attenzione a imbarcarti e sbarcare persone o oggetti. Fallo nel posto appropriato.
  • Controllare sempre il livello del carburante del veicolo.
  • Non trasportare pi√Ļ persone di quelle che si adattano al veicolo.
  • Non sparpagliate sulle autostrade. Porta sempre con te un sacchetto di plastica o un sacchetto della spazzatura.

Ricorda: il rispetto è la chiave di tutto. Non combattere o discutere nel traffico, non partecipare a gare o gare irregolari. Guidare sempre con cura, attenzione e sicurezza.

Nonostante tutte queste preoccupazioni si verificano ancora gli incidenti.

Molti conducenti hanno atteggiamenti dannosi che si traducono in incidenti come: stare nella frizione, uscire dal veicolo, scendere in folle, frenare bruscamente, riscaldare il motore dell'auto (accelerando alle fermate obbligatorie), "giocare" con il volante, velocità, manovre rischiose, distanza errata tra veicoli, errori visivi, reazioni fuori dal tempo e perdita del controllo del veicolo.

Tutti questi atteggiamenti finiscono spesso con il risultato di collisioni.

Cosa fare in caso di incidente stradale

incidente d'auto

Se hai sofferto o hai partecipato a un incidente stradale, alcune azioni dovrebbero essere intraprese.

  • Per le vittime senza incidenti, l'ideale √® portare le auto in coda alla corsia, in modo che non disturbino il flusso.
  • Il prossimo passo √® guidare il verricello o il rimorchio. Se hai un assicurazione auto, chiama il tuo assicuratore per un'azione legale da intraprendere.
  • In questo caso l'assicurazione √® molto importante, perch√© con essa √® possibile "recuperare" il veicolo e fornire assistenza a tutti i soggetti coinvolti.
  • Dopo aver attivato il servizio di tua scelta, √® meglio andare in una stazione di polizia locale e completare il rapporto sugli incidenti.
  • Per incidenti con decessi la procedura √® simile. Tuttavia, le auto non possono essere spostate fino a quando l'abilit√† arriva nel luogo.
  • Anche le ambulanze e i mezzi di soccorso devono essere licenziati per assistere le vittime. Se c'√® un incendio nel veicolo, chiama urgentemente il corpo dei vigili del fuoco.
  • Dopo queste procedure √® importante contattare le persone coinvolte nell'incidente per discutere la questione del pagamento della riparazione del veicolo e dei danni.

Editoriale Video: Lavoro Accessorio - Video Pillole di lavoroconsulente.it

ÔĽŅ
Menu